logo-small
Funzionalità Prezzi
Notizie 0
Ultime notizie Visualizza tutti

Momentaneamente non disponibili. Torna in un secondo momento.

Visualizza tutti
Webinar 0
Prossimi webinar Visualizza tutti
Prossimi webinar

Spiacenti, non abbiamo trovato prossimi webinar previsti.

Vedi webinar registrati
Blog 0
Post recenti Visualizza tutti

Momentaneamente non disponibili. Torna in un secondo momento.

Visualizza tutti
José Facchin

Inbound marketing: cos’è e che vantaggi offre a un’azienda

José Facchin
Inbound marketing: cos’è e che vantaggi offre a un’azienda

In cosa consiste l'Inbound Marketing e perché ne hai bisogno

Ultimamente si sente spesso parlare di Inbound Marketing. Ma che cos'è esattamente e come sapere se fa davvero al caso della nostra azienda? In questo post ti aiuto a capire cosa puoi ottenere con una strategia di Inbound e come applicarla praticamente nella gestione delle tue pagine web aziendali.

Cos’è l’Inbound Marketing?

È una filosofia aziendale di marketing, che consiste nel fornire informazioni all’utente di forma non intrusiva, facendo in modo che sia lui a trovare la tua azienda e i suoi contenuti. L'Inbound consiste in un insieme di strategie digitali e di mercato, con le quali attirare traffico di qualità su blog, pagine web aziendali o business online di aziende  e liberi professionisti

Sebbene l'aumento di traffico sia uno dei principali vantaggi dell'Inbound Marketing, non è l'unica virtù che possiede e di cui può beneficiare qualsiasi azienda. Aspetti quali il potenziamento e miglioramento dell'immagine del marchio, la fidelizzazione degli utenti, l'aumento di credibilità o l'interazione con il cliente sono alcuni dei benefici che questa tecnica di marketing è in grado di generare per un'attività online, specialmente nel caso di realtà di piccola e media dimensione, riconducibili ad aziende o liberi professionisti.

Come funziona l'Inbound Marketing?

Dopo aver visto la definizione di Inbound Marketing e i principali vantaggi che apporta a chi decide di utilizzarlo, è importante analizzarne il funzionamento, tenendo presente che si basa su concetti differenti, talvolta addirittura opposti, a quelli della pubblicità tradizionale, detta anche “metodo outbound”.

Consideriamo adesso gli aspetti chiave e le peculiarità dell'Inbound Marketing:

  1. È direttamente l'utente che si avvicina al blog dell’azienda o del business in questione, in cerca di post e di altri contenuti che reputa significativi. Se hai capito cos'è l'inbound marketing ti sei già reso conto che si caratterizza per la spontaneità dell'azione compiuta dall'utente, ben diversa da quella generata dai banner pubblicitari che, in maniera intrusiva, mostrano offerte non richieste mentre si stanno consultando informazioni di interesse.
  2. Il passaggio di status da utente anonimo a registrato avviene in forma amichevole per il visitatore, senza che questi si senta forzato o infastidito nel farlo: è lui stesso che fornisce, in maniera del tutto volontaria, la sua email e altri dati, attraverso un formulario che appare nella landing page, di solito in cambio di un omaggio (un ebook, una guida, un catalogo o un altro tipo di contenuto di qualità).
  3. L'Inbound Marketing prevede l'apertura di un proprio canale pubblicitario (più discreto e meno invadente di quelli tradizionali), che le imprese sono in grado di controllare da sole e in ogni momento senza dover dipendere, nè economicamente nè a livello organizzativo e logistico, da soggetti terzi.

Che valore aggiunto apporta l'Inbound Marketing?

Le caratteristiche proprie di questa strategia permettono di intuire, almeno in parte, i corrispondenti benefici che aziende e liberi professionisti ne possono trarre. Inoltre, i costi contenuti e l’opportunità di segmentare e avvicinare il cliente rendono l'Inbound Marketing una scelta particolarmente vantaggiosa, e quindi raccomandata, per qualsiasi soggetto.

Di seguito vi mostro i principali benefici apportati da questa tecnica.

1# Attrae una maggior quantità di pubblico di qualità

Già sappiamo che l'obiettivo primario dell'Inbound Marketing è attrarre traffico sul blog o sul sito web della nostra azienda o impresa professionale. E non si tratta di utenti casuali, bensì di persone che sono entrate volontariamente nelle nostre pagine Internet alla ricerca di informazioni che loro stesse ritengono interessanti. In pratica, implementando strategie di Inbound Marketing, un business di piccole o medie dimensioni riesce ad attrarre online un pubblico di qualità che, anche se non immediatamente disposto a comprare i nostri servizi o prodotti, è sicuramente predisposto a farlo.

Cos'è l'inbound marketing e quali vantaggi offre

2# Facilita la riconversione del visitatore

Le potenzialità dell'Inbound Marketing vanno oltre la semplice raccolta di nuovi utenti per il blog o la pagina web della nostra azienda. L'aumento di traffico rappresenta infatti solo il primo passo perché, successivamente, l'obiettivo sarà quello di fare in modo che la più alta percentuale di visitatori ci lasci la propria email e altri dati per noi sensibili, compilando un apposito formulario. 

Il passaggio da utente anonimo a utente registrato permette la creazione di un database di qualità, contenente nominativi (lead) realmente interessati al nostro settore o alla nostra attività commerciale, soggetti fisici che col tempo possono essere riconvertiti in potenziali ed effettivi clienti.

3# Inquadra e classifica il cliente per prepararlo all'acquisto

Con un database di qualità, il vantaggio dell'Inbound Marketing è che permette di realizzare in maniera automatica una serie di operazioni che hanno come scopo quello di incrementare le vendite di un determinato prodotto o servizio, ad esempio:

  • Inquadrare e classificare ciascun utente per determinare coloro che potrebbero convertirsi più facilmente in clienti della nostra impresa, del nostro brand o della nostra attività.
  • Accompagnare il cliente durante tutto il ciclo di vendita attraverso l'invio di emailche servono per aumentare la sua predisposizione all'acquisto, una volta ricevuta l'offerta commerciale concreta da parte dell'ufficio vendite.

4# Potenzia e rende più incisiva la reputazione e l'immagine di un brand

Altro vantaggio dell'Inbound Marketing, tanto per le aziende come per i liberi professionisti, è il rafforzamento dell'immagine del marchio grazie alla generazione e distribuzione in Internet di contenuti di qualità. È quello che tecnicamente viene definito branding.

Quando ti ho spiegato cos'è l'Inbound Marketing ho accennato proprio a questo, cioè al fatto che ha come diretta conseguenza l'aumento della visibilità in rete perché facilita l'incontro con il nostro target di pubblico. Per questo l'Inbound Marketing, per essere realmente efficace, necessita di operazioni volte ad ottenere un posizionamento web “organico” sui motori di ricerca (SEO) e lo sviluppo di un piano di social media marketing ben orientato.

5# Interagisce con il cliente

Importante valore aggiunto dell'Inbound Marketing è l'interazione che crea tra visitatori o utenti e i contenuti aziendali o professionali che questi cercano. È così che si rafforzano legami e relazioni tra aziende, liberi professionisti e i loro potenziali clienti.

Pedina fondamentale di questa strategia è naturalmente il blog perché è lì che l'utente ha la possibilità di incontrare, in maniera ordinata e facilmente localizzabile, i contenuti e le informazioni su cui si dirige il suo interesse. Assicurarsi che l'opzione “commenti” sia dunque abilitata e attiva, in modo che i potenziali clienti condividano impressioni e opinioni, generando una serie di feedback che trovino una loro continuità anche sui social network.

Un tale modo di operare porta alla creazione del cosiddetto “engagement”, un livello  superiore di relazione tra imprese e clienti, che genera, nel caso in cui il consumatore rimanga soddisfatto del servizio o prodotto acquistato, la fidelizzazione del cliente.

6# Fa guadagnare credibilità e fiducia

L'Inbound Marketing, attraverso la generazione di contenuti di qualità, e il conseguente aumento di visibilità e di prestigio in rete, ci accredita come specialisti nel nostro settore o business, e dunque ci agevola nel guadagnare credibilità e nel rafforzare la fiducia da parte di clienti potenziali e reali, fornitori e altri professionisti della nostra area di attività.

7# Permette la creazione di un proprio canale di promozione

Le piattaforme o gli spazi pubblicitari tradizionali sono soggetti alle regole del mercato e ai loro alti e bassi. In periodi di espansione economica hanno una certa efficacia ma è anche vero che fanno lievitare i costi riducendo i margini di profitto di chi pubblicizza prodotti o servizi.

L'Inbound Marketing invece, per sua natura, si avvale di un proprio canale pubblicitario senza intermediari e con controllo quasi totale sulle strategie promozionali e i loro contenuti. Così facendo i costi restano sotto il livello di guardia e quindi crescono le possibilità di aumentare la redditività del capitale investito (ROI), per quel che concerne l’implementazione di campagne di marketing online.

8# Rende più agile e fluido il ciclo di acquisto

Ilprocesso di acquisto, per un consumatore, si articola in 4 passaggi, conosciuti con l'acronimo inglese, AIDA:

  • 1º Passaggio Attenzione (o Awareness): In prima istanza, il soggetto si rende conto di avere un problema, una necessità o un desiderio e si pone la domanda: Come faccio a risolverlo?
  • 2º Passaggio Interesse (o Interest): Il consumatore si mette alla ricerca di informazioni sulle differenti opzioni esistenti nel mercato che gli permettono di risolvere il suo problema o di soddisfare la propria necessità.
  • 3º Passaggio Decisione (Decision): Per scegliere tra le diverse alternative, il consumatore utilizza un criterio di selezione. Gli elementi che potrebbero influire sulla sua decisione sono: costi, tempi di consegna, tasso di obsolescenza, etc. In questa fase il soggetto è intento a valutare quale sia l'opzione migliore per lui.
  • 4º Passaggio Azione (Action):

Tenuto conto di tutte le variabili, arriva il momento dell'acquisto, ossia della tua vendita.

Una strategia di Inbound Marketing completa, programmata e correttamente implementata copre l'intero ciclo di acquisto del cliente, garantendo fluidità e agilità al suo percorso decisionale, e accompagnandolo in ogni sua fase.

All'inizio è il cliente che visita il nostro blog perchè in cerca di un servizio o prodotto particolare, ma è grazie ai contenuti addizionali che vi trova, che ai suoi occhi appaiono come risorse, e alla facilità con cui compie tutto il percorso, che alla fine decide di acquistare ciò che noi gli offriamo. Se ti rendi conto di cosa significa questa possibilità, hai capito che cos'è l'Inbound Marketing e come sfruttarlo per creare il canale perfetto attraverso il quale entrare in contatto con i tuoi potenziali clienti.

Conclusione

Questo post, dedicato ad aziende e liberi professionisti, mostra come l'Inbound Marketing non sia solo una tecnica, ma un insieme di metodi differenti, e relativamente complessi, con cui aumentare l'efficacia del marketing online. Per il suo corretto funzionamento è necessario automatizzare una serie di processi: la gestione di un database di dati di contatto, la classificazione dei profili commerciali, l'invio di newsletters personalizzate, etc.

Nel mercato esistono già vari software che implementano queste operazioni e rendono più facile il coordinamento e l'ottimizzazione delle differenti strategie di marketing online.

Ti è chiaro che cos'è l'Inbound Marketing e quali vantaggi offre?

Pensi di utilizzarlo nelle strategie della tua azienda?

Credits (attrarre traffico): Shutterstock

José es el Country Manager en SEMrush para España y Consultor de Marketing Digital freelance especializado en Marketing de Contenidos y Posicionamiento SEO (@facchinjose).
Si te ha gustado este post, puedes leer más de sus contenidos en su blog personal: www.josefacchin.com

2000 simboli rimanenti
Jesús Madurga López
Me encanta Semrush y la visión de sus CEOS. Es difícil hacerlo tan bien como lo habéis hecho en tan poco tiempo. Enhorabuena y a seguir creciendo amigos.

Un abrazo!
Guillermo Vega
Guillermo Vega
Sois unos cracks! me quedo con esto "Me gustan mis errores mucho más que mis logros; son parte de la experiencia. Y todo lo demás - consejos, advertencias - todo es basura."
José Facchin
Guillermo Vega
Muchas gracias Guillermo!

En nombre de todo SEMrush, te agradezco tu comentario.

Un saludo :)
Have a Suggestion?