it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Vai al Blog
Evgeniya Klimishina

SEMrush per Start up e Aziende: i tool che fanno la differenza

51
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Evgeniya Klimishina
SEMrush per Start up e Aziende: i tool che fanno la differenza

Quante volte ultimamente hai sentito parlare di Startup? Scommetto che quasi ogni giorno vedi almeno un post su Facebook o leggi su un blog la storia di qualche team di entusiasti che hanno appena creato un’azienda innovativa, o senti qualcosa alla TV o in radio…

Le startup sono diventate un grande fenomeno economico e se ne parla tanto, così tanto che neanche noi abbiamo potuto evitare di parlarne!

Il 15 Novembre siamo stati in diretta con la seconda puntata del Digital talk show, dedicata proprio alle Startup e in cui abbiamo discusso del tema con gli esperti Jessica Malfatto, Massimiliano Squillace, Nicola di Campli e Andrea Roberto Bifulco

Puoi vedere il video intero qui:

Ogni giorno le piccole imprese affrontano tante sfide tra cui una delle più importanti è la presenza online. Come ha detto Bill Gates:

Se il tuo business non è online allora non esiste

Moltissime aziende scelgono di costruire la reputazione del loro brand usando solo gli strumenti del Digital Marketing per la loro economicità ed efficienza.

Ma qual è il modo migliore di portare un'azienda nel mondo online? Ora ti racconto quali tool di SEMrush ti possono aiutare per farlo alla grande!

Ottimizzazione SEO

1- La salute del tuo sito web

Per apparire nei primi risultati di Google quando un tuo potenziale cliente inserisce nella barra di ricerca la sua domanda devi ottimizzare la SEO del tuo sito. Ti può aiutare con questo Site Audit Tool, lo strumento per controllare la salute del tuo sito - e non solo! Questo tool ti fa vedere quali problemi correggere per prima cosa e rintraccia l’avanzamento dell’ottimizzazione del tuo sito. Guarda l’ultima guida su Site Audit Tool.

SEMrush per Start up e aziende: Site audit tool

2- Local Search

L’altra parte fondamentale è l’ottimizzazione della tua Local SEO, fondamentale per quelle start up che si targetizzano su una certa località. In questo caso Tracking della posizione è indispensabile! Ti aiuta a rintracciare le posizioni su Google per qualsiasi keyword e a trovare i tuoi competitor locali (non dimenticare di collegare il tuo account a Google Search Console per avere più informazioni sui tuoi rivali!). Un altro aspetto importante: il tool di Tracking della posizione può visualizzare il posizionamento per una keyword da qualsiasi dispositivo: desktop, tablet e smartphone. Sapevi che la quota media delle ricerche fatte da mobile è già arrivata al 50% del totale?

3- Backlink di qualità

I backlink sono un fattore molto importante per posizionare un brand nei risultati dei motori di ricerca, quindi se vuoi ottimizzare il tuo sito devi preoccuparti di ottenere link di qualità. Qui ti possono essere di aiuto Gap di Backlink, che si trova nell’Analisi Gap e che analizza da dove arrivano i backlink di 5 tuoi competitor. Una bella opportunità per prendere in prestito le idee dei tuoi rivali, vero?

Un altro tool utile che ti può aiutare a costruire un buono portfolio di backlink è Link Building Tool. Questo tool ti dà le idee per i backlink analizzando quelli dei tuoi competitor, i siti che si posizionano bene per le stesse query e le menzioni del tuo brand. Puoi anche connettere questo tool con la tua mailbox e contattare direttamente i proprietari dei siti web da cui ti interessa ottenere i backlink!

Link building tool: le funzionalità per start up e aziende

Fare PPC

Vuoi sfruttare i vantaggi di Google AdWords e creare una campagna PPC di successo? Ispirati ai tuoi concorrenti, usa Ad Builder Tool! Questo tool ti aiuterà a trovare idee per le tue campagne, per una parola chiave o per un dominio. Puoi usare qualsiasi annuncio che ti piace come modello e modificare poi il testo, usando le idee che ti suggerisce il tool. Dai un'occhiata alla guida per impostare questo magnifico strumento

Come scrivere un contenuto di qualità

Il blog è uno degli strumenti più efficaci dell'Inbound Marketing e un'arma preziosa per Start up e aziende che vogliono ottenere visibilità online. Il contenuto di qualità è quello che coinvolge, rispondendo alle necessità dei tuoi clienti e ai trend di settore, ma è anche quello che aumenta il tuo ranking su Google! Ti consiglio di scegliere con attenzione le parole chiave per le quali vuoi posizionarti: innanzitutto devi pianificare la tua content strategy e poi usare SEO Content Template. Questo tool analizza la top 10 dei domini per le keyword scelte e ti dà alcune raccomandazioni sulla lunghezza ideale del contenuto, le parole che devi usare, i domini dai quali è meglio ottenere i backlink, … Solo con un click!

ezgifcom-video-to-gif-3.gif

Controlla la reputazione del tuo brand

Rintracciare le menzioni del tuo brand sulla rete e gestirle è importante per migliorare le relazioni con i media, i blogger e i tuoi clienti, per trovare nuove opportunità di promuovere il tuo prodotto o servizio e anche per prevenire situazioni critiche. Brand Monitoring Tool ti aiuta a raccogliere le menzioni del tuo brand o quelle del brand del tuo competitor sul Web e Twitter: guarda il report Menzioni.

Presta attenzione anche al report Statistiche per vedere il trend delle menzioni.

Brand monitoring tool: cosa si dice online della tua Start up o azienda

La presenza sui Social

È inutile dire che oggigiorno i social network sono uno dei canali più efficaci per trovare nuovi clienti e mantenere la comunicazione con quelli già acquisiti - soprattutto per il business B2C.

Aumentare il traffico al tuo sito e le vendite, costruire l’immagine del tuo brand, far crescere l’interesse degli utenti per il tuo brand, ricevere feedback e gestire i commenti negativi - tutti questi obiettivi è possibile conseguirli con aiuto dei social media.

Quello che devi fare innanzitutto quando porti il tuo brand sui social è analizzare l’attività online dei tuoi competitor. È molto facile farlo con Social Media Tracker Tool: inserisci i profili dei tuoi rivali (fino a 20 concorrenti) e poi guardi l’Overview report per farti un’idea generale sulla tua audience e vedere l'attività e l'engagement dei profili inseriti per un certo periodo di tempo.

ezgifcom-video-to-gif-1.gif

Per trovare delle buone idee per i tuoi post sfrutta il report Top Stories, che mostra il miglior post per un certo social network. Social Media Tracker è disponibile per Facebook, Twitter, Instagram, Google +, YouTube e LinkedIn.

Non dimenticare anche di analizzare la frequenza con cui posta il tuo competitor e che tipo di contenuto nel report Activity, visita il report Engagement per vedere quale contenuto tuo o del tuo competitor ha più successo tra i follower e presta la tua attenzione alla tab Menzioni nel Twitter report per conoscere i tuoi customers più leali.

L’altro strumento che ti sarà di buon aiuto è Social Media Poster, un tool per programmare e gestire i post e analizzare anche le tue performance su Facebook e Twitter. Questo tool ti farà risparmiare tanto tempo prezioso. Leggi la guida completa a questo tool.

Qual è la tua esperienza con i nostri tool?

Lascia il tuo feedback qui sotto: idee, suggerimenti, miglioramenti, quello che vuoi!

Evgeniya Klimishina
SEMrush

Dipendente di SEMrush.

Sono Digital Marketing Manager presso SEMrush. Grande fan di Zuckerberg, non passo un giorno senza un caffè.
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!