it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Invia il post
Vai al Blog
Amplia le tue conoscenze:
Amplia le tue conoscenze:
SEO
Yulia Shevy aggiornato

9 modi per ottenere Backlink per il tuo sito con SEMrush

98
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Questo post è in Italiano
Yulia Shevy aggiornato
Questo post è in Italiano
9 modi per ottenere Backlink per il tuo sito con SEMrush

I backlink sono uno dei fattori principali nell'algoritmo di posizionamento su Google, pertanto la creazione e la gestione di un profilo backlink di successo è una delle maggiori preoccupazioni per i SEO.

Come ottenere Backlink: dagli esperti 9 mosse vincenti per fare Link building

Ultimamente ho chiacchierato con molti utenti di SEMrush di differenti specializzazioni SEO e in particolare ho avuto modo di capire alcune esigenze di chi fa analisi off-site. Quello che mi piace dei professionisti che si occupano della link building è che suggeriscono sempre nuove idee su ciò che è importante per guadagnare link in entrata per il proprio sito e su come affrontare efficacemente le nuove linee guida di Google.

Ho deciso di mettere insieme un elenco delle migliori tecniche SEO e dei modi più efficaci di utilizzare le funzionalità di SEMrush: li ho raccolti da queste conversazioni e hanno dimostrato di funzionare per i nostri utenti.

In questo elenco sono raccolti suggerimenti su come:

  • trovare idee per fare linkbuilding e mantenere nel tempo i risultati che hai ottenuto;

  • sbarazzarti rapidamente di backlink dannosi;

  • scegliere le migliori idee per la creazione di contenuti, dove migliore significa un contenuto che riesca a portarti traffico rilevante da molte fonti, proprio come suggerisce Google;

  • accelerare il processo di link earning.

Prova il nostro database di backlink

Per il tuo dominio

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Diamo un'occhiata a come possiamo fare tutto questo utilizzando il toolkit di SEMrush.

Siamo orgogliosi di comunicarti che il nostro database ha raggiunto 23.6 trilioni di backlink nel 2020.

Mossa №1 Controlla dettagliatamente cosa c’è di nuovo nel tuo profilo backlink

Questo primo suggerimento potrebbe sembrare un'abitudine da maniaco del controllo, ma la maggior parte degli esperti raccomanda di programmare questo check ogni due settimane, dato che questo è il tempo che impiega Google per indicizzare i nuovi link.

Il tempo speso per il monitoraggio ti ripagherà per diversi motivi.

Il primo riguarda la possibilità di monitorare i risultati dei tuoi successi. Digita il tuo dominio nel rapporto Backlink. Scegli il filtro rapido "Nuovi" e come opzione seleziona solo il tipo "Follow" per verificare innanzitutto i backlink più preziosi. In questo modo potrai vedere se le tue precedenti attività - la campagna pubblicitaria virale, il programma di affiliazione o qualsiasi altra forma di cooperazione di marketing che hai attivato - sono state utili. Combina questi dati con la quantità di traffico referral indicata da Google Analytics e invia il tutto al tuo cliente o al tuo capo per dimostrare che stai facendo un buon lavoro.

Analisi Backlink di SEMrush: imposta "Nuovo" e il tipo "Follow"

Allo stesso tempo, il monitoraggio di nuovi backlink può aiutarti a individuare rapidamente, e soprattutto eliminare, il danno causato da link tossici che non ti aspettavi di ottenere. Ciò potrebbe accadere a causa di un attacco spam di un rivale, per l'attività incompetente del tuo consulente esterno o per qualsiasi altra ragione.

Rimani nel rapporto Backlink, usa "Tutti i link" e scegli l'ordine crescente per "Punteggio di autorità" (Authority Score), che è un buon indicatore di un dominio di riferimento indesiderato.

Come trovare i backlink indesiderati con Analisi Backlink

Mossa №2. Recupera tutto ciò che hai perso

Ottenere ogni volta nuovi backlink di valore, ottenuti in modo naturale e per questo importanti per il tuo posizionamento sui motori, è un grosso problema.

Sicuramente vuoi assicurarti di mantenere i link più preziosi il più a lungo possibile. Consulta i backlink "Persi" dal tuo profilo, aggiungi il filtro "Follow" e seleziona l’ordine decrescente nel "Punteggia di pagina". In questo modo troverai le maggiori perdite che hai avuto, ovvero i backlink persi dai migliori domini. Tenta di raggiungere nuovamente i proprietari e ricevere indietro il tuo backlink.

scopri i migliori backlink che hai perso

Mossa №3. Quando fai link building dai un'occhiata ai tuoi rivali

Controllare quello che fa la concorrenza non è una cosa negativa. Vediamo come possiamo trarre vantaggio da questa tecnica nella linkbuilding. Il nostro recente studio sui Ranking factors ha dimostrato che il numero di referring domain (i domini dai quali provengono i backlink) ha un forte impatto sul modo in cui Google valuta il tuo sito.

Nel report Competitor in Analisi Backlink trovi i tuoi rivali in base al numero dei domini di riferimento comuni, correlati alla dimensione dei profili backlink dei siti web (per evitare di rilevare dei giganti tipo Wikipedia, che non ti è utile analizzare). In questo modo vedrai le aziende che ricevono traffico referral da risorse pertinenti in cui il tuo target è probabile che trascorra il suo tempo.

Report Competitor: trova i tuoi rivali per numero di domini di riferimento

Ora sai quali sono i domini di riferimento da analizzare. Dai un’occhiata anche a quelli che mostra Gap di backlink.

come trovare siti da cui ottenere backlink

Cliccando sul numero di backlink ottenuti da un tuo competitor puoi scoprire chi ha linkato verso una loro pagina, un'informazione preziosa per te. Ecco cosa ti appare:

trova siti da cui i competitor ottengono backlink

Puoi anche utilizzare il rapporto Competitor di Ricerca organica per trovare altri concorrenti organici.

Torniamo sullo strumento Analisi Backlink. Clicca sul dominio di un tuo concorrente per generare un nuovo report. Vai alla scheda Domini di riferimento per vedere i siti che puntano al tuo concorrente, e quindi utilizza questo elenco per mettere insieme il tuo futuro registro di "outreach".

Non dimenticare di prestare attenzione alla colonna AS (Authority Score) per scegliere solo domini significativi.

elenco dei domini di riferimento Authority Score - Il punteggio di autorità è una metrica composta, utilizzata per valutare la qualità generale e l'influenza di un dominio sulla SEO. Il suo valore si basa sul punteggio del dominio, sul punteggio di fiducia, sulla quantità di backlink, sulla quantità di domini di riferimento, sulla correlazione tra punteggio di dominio e punteggio di fiducia, link follow vs nofollow, traffico di ricerca organico (dal nostro rapporto Posizioni organiche ) e numero di utenti (dal nostro rapporto Analisi del traffico).

Mossa №4. Trova idee per i contenuti che valgano il tuo investimento

Se crei contenuti, sai quanto sia difficile prendere decisioni. Questo è un processo che può farti perdere molto tempo e denaro. Alla fine della giornata il tuo unico desiderio è che i tuoi lettori si trasformino in clienti, ma prima devi avere traffico per il tuo sito.

Ottenere visibilità su Google potrebbe richiedere tempo, ma c'è sempre un'opzione per ottenere traffico referral.

Nel nostro report ‘Pagine indicizzate’ puoi trovare idee per creare contenuti in grado di “attirare backlink”. Inserisci il dominio del tuo rivale e scopri quali pagine attirano il maggior numero di link da domini diversi.

Backlink e domini delle pagine indicizzate

Nella prima posizione troverai spesso la home page. Altri risultati potrebbero sorprenderti o dimostrare alcune tendenze logiche di un settore, come la crescente popolarità di guide o ricerche. In alcuni casi puoi scoprire i più importanti trending topic della tua nicchia o i prodotti più popolari dei tuoi rivali e quali blogger è più probabile che li raccomandino. Prova questo approccio quando costruisci la tua content strategy.

Mossa №5. Usa intelligentemente i redirect alle pagine di successo che non ci sono più

È abbastanza comune impegnarsi per guadagnare backlink, ad esempio, per la pagina di un prodotto particolare. Poi però arrivano nuovi prodotti, ci si perde in nuove campagne di marketing e la pagina per cui tanto ci siamo impegnati, e che era riuscita ad ottenere buoni backlink, smette di funzionare. Diamo un'occhiata al caso di Sephora.

pagine con backlink che non funzionano più: caso Sephora

Quasi 1000 domini linkavano al loro fantastico kit per capelli, ma non appena il prodotto non fu più disponibile la pagina smise di funzionare. Questo significa che Sephora ha rifiutato tutti i potenziali clienti che era riuscita a indirizzare su questa pagina grazie ad un’attività di linkbuilding.

Come fare link building: sfrutta i redirect alle pagine di successo

Ciò che sarebbe bene fare in questo caso è reindirizzare a una pagina con un prodotto similare o almeno a quella della categoria del prodotto: https://www.sephora.com/hair-care-sets.

È importante prestare attenzione alle pagine che hanno le prestazioni migliori da una prospettiva di backlink, non solo per non perdere clienti, ma anche per non rovinare le relazioni con le persone che ti linkano.

Mossa №6. Rendi il tuo profilo backlink naturale, così come piace a Google

I link con anchor text non sono mai stati una soluzione miracolosa nell'indicizzazione delle pagine sui motori di ricerca, soprattutto dopo alcuni aggiornamenti dell’algoritmo Penguin.

Dal momento che Google lo confronta con l'ottimizzazione delle parole chiave on-site, è bene ridurre il numero di ancore commerciali (le money anchors, come le chiamiamo in SEMrush, che sono semplicemente le ancore che coincidono con le tue parole chiave di riferimento nella ricerca organica) e lavorare per aumentare il numero di ancore brand o composte (mix del nome di marca e testo aggiuntivo).

Per trovare tutti i domini che linkano al tuo sito con un particolare testo, vai al rapporto Anchor di Anali Backlink e digita le parole che desideri controllare. Nel menu a discesa verranno visualizzati i suggerimenti che rispondono a tutti gli anchor text che hai.

Report Anchor text

Puoi creare un template per chiedere ai proprietari di siti che ti linkano di cambiare l’anchor text. Questo ti aiuterà a migliorare il tuo profilo backlink agli occhi di Google, evitando che la tua strategia sembri manipolativa e quindi prevenendo qualsiasi penalizzazione delle tue pagine sulle SERP. Con un template da usare in questi casi, il processo sarà molto più rapido.

Mossa №7. Sbarazzati di tutti i backlink tossici, ma proprio tutti

Tutti i professionisti con cui ho parlato controllano la "salute" del loro profilo backlink ogni settimana. Questo mi ha fatto pensare: che cosa potremmo fare per ottimizzare questo processo? E la soluzione è stata quella di offrire l'opportunità di controllare tutti i backlink in un unico posto, che abbiamo chiamato Backlink Audit tool.

Una volta impostato il tool, vedrai in una sola tabella tutti i backlink raccolti dal database di SEMrush, da Search Console e da qualsiasi altro fornitore di dati.

Tutti i dati saranno automaticamente fusi e i backlink analizzati per 45 marcatori tossici. Puoi scegliere di:

  1. metterti in comunicazione con i proprietari di siti web chiedendo loro di rimuovere un link verso il tuo sito;
  2. aggiungere il link ad una lista Disavow;
  3. mantenere il link se non sembra nuocere al tuo ranking.

Ma abbiamo deciso di non fermarci qui e darti un valore aggiunto con il nostro tool: ora puoi usare l'opzione per inviare email direttamente dall'interfaccia di SEMrush. Aggiungi tutti i link ai domini sospetti all'elenco "Rimuovi" e avvia il processo; lo strumento Backlink Audit verifica automaticamente il progresso per te.

strategie di linkbuilding e come migliorare profilo backlink

Personalmente mi piace questo template: è un modo educato di contattare i proprietari di siti web e può essere personalizzarlo a tuo gusto :)

Ripulisci il tuo profilo Backlink

Proteggi il tuo sito dalle penalizzazioni di Google con SEMrush

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Mossa №8. Imposta un “allarme” per eventi imprevisti

Anche se controlli regolarmente i link indesiderati e provvedi a sbarazzartene, potrebbero verificarsi un picco inaspettato nel livello tossico del tuo profilo backlink. Le nostre email di notifica automatica dal Backlink Audit Tool aiutano molti utenti a mettere rapidamente fine ad un attacco di spam.

Cerca di non perderti queste email!

Alert SEMrush per i link tossici nel tuo profilo backlink

Mossa №9. Automatizza la ricerca di idee per la link building

In questo ultimo punto voglio invitarti a sfruttare il potenziale di uno strumento straordinario: Link Building Tool.

Qui trovi le idee migliori per ottenere nuovi backlink e un intero workflow da seguire. Ci occupiamo delle 3 fasi principali del processo di acquisizione di un link: ricerca di idee, outreach, monitoraggio dei progressi.

Come fonti di idee consideriamo:

  1. Backlink che i rivali nelle query di ricerca che ti interessano sono riusciti a ottenere.

  2. Backlink che hai perso.

  3. Menzioni del tuo brand senza link (che è un ottimo modo per guadagnare ancore di tipo brand).

  4. Ricerca automatica di buone fonti utilizzando operatori di ricerca avanzati.

  5. * Puoi caricare manualmente le tue idee per convalidare la loro qualità.

Per iniziare la ricerca vai sui tuoi Progetti e creane uno nuovo, oppure clicca su un Progetto già esistente e vai sul widget di Link Building tool.

Inserisci fino a 10 parole chiave per le quali desideri guadagnare un ranking più alto. I successivi obiettivi di outreach verranno presentati in base ai backlink che stanno aiutando siti web simili a posizionarsi per le tue parole chiave target. Puoi anche inserire fino a 10 competitor e SEMrush determinerà quali domini hanno backlink che puntano ai tuoi concorrenti.

Dopo che tutte le idee sono state raccolte, automaticamente stimiamo la qualità del tuo futuro link, inclusi i segnali potenzialmente pericolosi, il traffico che questo dominio riceve al mese secondo il nostro report Traffic Analytics, il numero di backlink e domini di riferimento portati al sito web , e se i tuoi concorrenti hanno guadagnato più o meno link, proprio come puoi vedere nella schermata qui sotto.

raccolta delle opportunità per guadagnare backlink

Dopo aver esplorato e filtrato tutte le potenziali opportunità (per tipo di URL, keyword e TLD), sarai in grado di inviare alcuni siti Web alla sezione In corso e di rifiutare quelli che non consideri di valore.

Non è tutto! Scegli dalla nostra lista il template relativo agli scenari più comuni per guadagnare link:

Linkbuilding: Come guadagnare link

Una volta completata l'analisi, è giunto il momento di contattare questo dominio per aggiungere il collegamento desiderato. La procedura guidata di SEMrush ti consente di farlo direttamente dall'interfaccia. Basta personalizzare uno dei modelli di email forniti o salvarne uno tuo per uso futuro.
Estraiamo automaticamente i dettagli di contatto del sito web per te, così risparmierai ancora più tempo!

Contatta il dominio da cui vuoi ottenere un backlink

Dopo aver inviato la tua email, sarai in grado di monitorare lo stato della tua richiesta, sapendo se la tua email è stata consegnata oppure no.

Se la fortuna ti sorride e acquisisci un backlink da uno dei tuoi potenziali prospect, devi comunque tenerlo d'occhio. Invia questo link alla sezione di Monitoraggio del Link Building Tool per sapere sempre se lo hai perso o se si è rotto.

Domini monitorati

Prova il nostro database di backlink

Per il tuo dominio

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Ovviamente dovrai eseguire più di 9 passaggi per creare una strategia di backlink efficace e ancora di più per una SEO di successo. Ma questi suggerimenti sono un ottimo modo per iniziare a costruire un forte portfolio di backlink per il tuo sito web!

Facci sapere se questi consigli ti hanno aiutato a guadagnare backlink di qualità per il tuo sito!

Aspettiamo i tuoi commenti.

Yulia Shevy
Guru

Sa tutto del marketing digitale.

Yulia is passionate about user listening. She builds bridges between SEMrush development team and online marketing community.
Amplia le tue conoscenze:
SEO
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!