Metriche di link building: come misurare il successo della tua campagna

Chiara Clemente

Apr 28, 20228 min read
misurare risultati linkbuilding

I backlink rappresentano un aspetto cruciale della SEO. Quelli buoni indicano ai motori di ricerca che la tua pagina contiene contenuti di qualità di cui altri siti si fidano. I backlink possono anche aumentare l'autorità del tuo dominio e portare più traffico organico al tuo sito Web.

Probabilmente, hai dedicato una buona parte del tuo tempo a costruire una solida campagna o strategia di link building, quindi devi sapere come tracciare i tuoi risultati.

Condivideremo con te alcuni KPI da tenere d'occhio e gli strumenti che possono aiutarti a monitorare il successo della tua link building. 

Il primo passo per misurare la tua campagna di link-building è stabilire i tuoi parametri di riferimento.

Comprendere il tuo attuale profilo di backlink può darti un'idea della crescita che deriva direttamente dalla tua campagna, e può aiutarti a costruire una strategia che colmi qualsiasi lacuna nel tuo profilo.

Un audit dei backlink valuta tutti i backlink che puntano al tuo sito Web, per poi identificare tutti i backlink tossici che potrebbero star danneggiando i tuoi ranking. Puoi anche usare l'audit per evidenziare qualsiasi backlink che hai guadagnato da siti Web ad alta autorità (super importante per costruire relazioni).

Lo strumento Backlink Audit utilizza un flusso di lavoro facile da seguire per controllare, analizzare e rinnegare i link tossici o sospetti.

Puoi anche usare lo strumento per richiedere manualmente la rimozione di backlink e tracciare qualsiasi backlink guadagnato o perso nel tempo. 

Per avviare lo strumento, devi:

  1. Entrare nel progetto del tuo sito Web dalla dashboard Progetti. (Dovrai creare un progetto per utilizzare lo strumento Backlink Audit). 
  2. Selezionare lo strumento Backlink Audit dalla dashboard del progetto.
    img-semblog
  1. Usare le impostazioni dello strumento per regolare l'ambito dell'audit, i paesi di destinazione e le categorie di dominio. A questo punto, non ti resta che cliccare su Avvia audit backlink.
img-semblog

Una volta completato l'audit, lo strumento restituisce il profilo backlink del tuo sito, completo di autorità del dominio del sito, domini di riferimento, numero totale di backlink che puntano al tuo sito e punteggio complessivo di tossicità del tuo profilo attuale.

Per rivedere il tuo audit, seleziona la scheda Audit nella barra degli strumenti o clicca sul widget "Punteggio di tossicità complessivo"

img-semblog

Questa scheda mostra tutti i backlink che attualmente puntano al tuo sito e ti permette di filtrarli manualmente per inserirli nella whitelist, rimuoverli o rinnegarli. Puoi selezionare i link individualmente o in gruppi:

img-semblog

Per capire come i tuoi backlink influiscono sul ranking del tuo sito, presta attenzione alle metriche dei link che sono più rilevanti per i tuoi obiettivi di business. Non tutte le metriche ti aiuteranno a tracciare con precisione il successo della tua campagna, ma sono importanti per capire il tuo profilo di backlink.

Punteggio di autorità

Nella suite di strumenti di Semrush, il Punteggio di autorità è la metrica con cui misuriamo la qualità complessiva di un dominio o di una pagina web e le prestazioni SEO.

Il punteggio si basa su molte metriche di settore che rappresentano l'affidabilità e l'autorità di un sito, come l'Autorità di dominio. Può essere letto come la qualità complessiva di un dominio o di una pagina web.

Nell'esempio qui sotto, possiamo vedere tramite il nostro Backlink audit che stiamo guadagnando un bel po' di backlink da domini di riferimento con punteggi di autorità bassi:

img-semblog

Puoi individuare questo punteggio in molti strumenti di Semrush, tra cui Analisi Backlink, Backlink Audit o il Link Building Tool

Non c'è una regola fissa per un buon punteggio di autorità, quindi cerca di guadagnare backlink da siti con punteggi che corrispondono ad altri domini nella nicchia del tuo sito Web.

Le nicchie e i siti Web altamente competitivi vedono punteggi d'autorità medi più alti, mentre nicchie o siti Web di basso profilo avranno punteggi d'autorità medi più bassi.

Pertinenza della nicchia

Verifica se stai guadagnando backlink da altri siti Web nella tua nicchia. Questi sono siti Web con un focus, area di competenza e pubblico simili ai tuoi. 

In primo luogo, puoi usare questi siti per confrontare meglio i punteggi del tuo profilo. Non tutti i punteggi sono uguali, infatti; i siti più competitivi probabilmente guadagneranno punteggi più competitivi. Ecco perché è importante concentrarsi sui siti che sono più rilevanti per il tuo sito.

I siti di nicchia sono anche più propensi a scambiare backlink o ad aggiungere il tuo sito a una pagina ad alto traffico del loro sito Web.

Ricorda: tu vuoi backlink da siti che siano il più possibile di qualità, in modo da poter guadagnare più traffico verso il tuo sito e aumentare la tua autorità di dominio.

Guadagnare backlink da siti Web che non sono nella tua nicchia non aumenterà il tuo ranking, e potrebbe anche procurarti una penalità da Google e da altri motori di ricerca. 

Usa lo strumento Analisi Backlink per esaminare i profili di backlink dei siti Web nella tua nicchia prima di contattarli. Inserisci il dominio del sito nella casella di input dello strumento e seleziona Analizza:

img-semblog

Lo strumento restituisce il profilo di backlink del dominio, compreso il suo punteggio di autorità, il numero di domini di riferimento e il totale dei backlink:

img-semblog

Per rivedere manualmente ogni backlink, seleziona la scheda Backlink nella barra degli strumenti:

img-semblog

Numero di domini di riferimento

È importante ottenere un numero maggiore di domini di riferimento che di link di riferimento. 10 link da 1 dominio tossico non hanno lo stesso impatto di 1 link da 10 domini di qualità.

È comune guadagnare più backlink da un singolo dominio. Se questo accade con il tuo sito, assicurati che il dominio sia di qualità. Se il dominio ha un alto punteggio di tossicità o è comunque segnalato come tossico, concentrati sulla rimozione o il disconoscimento di ogni backlink. 

Punteggio di tossicità

Google considera un link tossico se viene usato per manipolare il ranking di un sito su Google. Se il link viola le Linee guida per i Webmaster di Google, il motore di ricerca potrebbe penalizzarti.

I backlink tossici includono elementi da:

  • "Link farm" (siti web creati esclusivamente per scopi di backlinking)
  • Link provenienti da siti che non hanno alcuna rilevanza per il tuo argomento
  • Link evidentemente forzati nei commenti dei blog
  • Link nascosti nel footer di un sito Web
  • Link che sono chiaramente sponsorizzati 

Nello strumento Backlink Audit, puoi usare il Punteggio di tossicità per determinare se un link è tossico. Seleziona il menu a tendina del punteggio per vedere l'elenco dei fattori di tossicità che influiscono sul punteggio:

img-semblog

I backlink tossici possono avere un impatto sul ranking del tuo sito Web. Se Google riceve segnalazioni di spam per il tuo dominio, infatti, il tuo sito potrebbe essere retrocesso o rimosso dal motore di ricerca.

Questi backlink possono anche portare a un calo del traffico organico, poiché il tuo ranking scenderà nelle SERP.

Per evitarlo, affronta i link tossici non appena li individui nel tuo audit.

Puoi usare lo strumento Backlink Audit per inviare una richiesta manuale di rimozione del backlink direttamente al dominio.

Dalla scheda Audit, controlla i backlink che vuoi rimuovere e seleziona il pulsante Rimuovi:

img-semblog

Seleziona la scheda Rimuovi per iniziare il processo di rimozione. Vedrai l'opzione di inviare un'email al proprietario del dominio. Sarai anche in grado di seguire il processo di rimozione di ogni backlink tramite la colonna Stato a sinistra:

img-semblog

Seleziona il pulsante Invia per aprire il modello di richiesta nello strumento:

img-semblog

Una volta personalizzato il modello con i tuoi dati e la tua richiesta specifica, seleziona "Invia e passa al prossimo" per generare un modello per il dominio successivo. Puoi anche scegliere quali link rinnegare dalla scheda Rifiuta:

img-semblog

Lo strumento esporta un file .txt che puoi importare nello strumento Google Disavow.

Anchor Text 

L'anchor text è il testo su cui un utente clicca per spostarsi da una destinazione di Internet all'altra. Questo testo deve fornire il contesto, descrivendo ciò che si trova all'altro capo di un link. 

L'anchor text (o testo di ancoraggio) giova sia ai bot dei motori di ricerca che ai lettori. Questi ultimi, infatti, sono più propensi a cliccare su un link se sanno che è rilevante per la loro ricerca.

Google dà più valore a un testo di ancoraggio che presenta più di un semplice "clicca qui". Se hai un anchor text forte che rimanda al tuo sito e che include parole chiave, Google potrebbe valutare quel link un po' di più

Traccia la crescita organica del tuo sito

La crescita organica del traffico verso il tuo sito Web è probabilmente il modo migliore per misurare il successo della tua campagna di link building. Potresti infatti vedere la correlazione tra l'aumento dei backlink di qualità e l'aumento del traffico organico al tuo sito Web.

Se hai collegato il tuo account GA a Semrush, puoi controllare il traffico del tuo sito dalla tua dashboard SEO:

img-semblog

Collegare il tuo Google Analytics a Semrush ti permette di osservare il traffico di riferimento che arriva dai backlink e sapere cosa fanno gli utenti quando arrivano sul tuo sito, oltre a poter vedere dove vanno quando rimbalzano via.

Esegui un'analisi della posizione delle parole chiave

L'analisi della posizione delle parole chiave è un altro modo per misurare il successo della tua campagna di raccolta di backlink.

Se la tua Autorità di Dominio migliora nel corso della tua campagna, è più probabile che Google presti attenzione al tuo sito Web e al suo contenuto. Il motore di ricerca prenderà in considerazione le parole chiave che stai puntando sul tuo sito e determinerà se aumentare il tuo ranking nelle SERP per quelle parole chiave.

Puoi monitorare le posizioni delle parole chiave del tuo sito Web con lo strumento Tracking della posizione.

Seleziona il progetto del tuo sito per aprire il riepilogo dello strumento, quindi passa alla scheda Pagine per vedere il posizionamento per ogni parola chiave che ogni pagina ha guadagnato:

img-semblog

Nessuna campagna SEO dovrebbe essere realizzata senza un budget, includendo una campagna di link building.

I backlink possono richiedere tempo e risorse per essere acquisiti, quindi sta a te tracciare quanto ti costa ogni backlink in tempo o denaro

È comune guadagnare backlink attraverso la costruzione di relazioni. Una volta stabilita una relazione, potrebbe essere necessario attendere qualche tempo per vederne i risultati.

Non solo il tempo può essere un fattore determinante: anche il costo per link è significativo. Alcuni servizi di scambio link o proprietari di domini possono chiedere una fee per linkare il tuo sito.

Traccia, nel modo più accurato possibile, quanto ti è costato ogni link. Quanto tempo ci è voluto per scrivere un'email? Quante email hai dovuto scrivere per ottenere una risposta? E così via.

Dopo un certo periodo di tempo, che sia un mese o tre mesi, considera lo sforzo fatto per ottenere i link e quello che ne stai ricavando. Quante ore ti è costato guadagnare il backlink? Quanti soldi ha portato quel link nel business?

Riassumendo

  • Definisci i tuoi obiettivi aziendali e quelli della campagna, prima di iniziare qualsiasi attività di link building. Utilizza uno strumento di audit dei backlink per stabilire un punto di riferimento per il tuo attuale profilo di backlink.
  • Presta attenzione alle metriche chiave come il Punteggio di autorità o il Punteggio di tossicità per capire come un backlink influisce sul ranking del tuo sito.
  • Tieni d'occhio la crescita del tuo sito nel corso della campagna di link building per tracciare come cambia il tuo traffico organico e quello di riferimento.
  • Anche il monitoraggio della posizione delle parole chiave può aiutarti a determinare se i tuoi backlink ti stanno aiutando a posizionarti per le tue parole chiave di riferimento.
Share
Author Photo
A digital marketer with a real passion for videos. I found my dimension in Semrush by creating engaging video content that helps digital marketers all over the world develop their online visibility with actionable advice.