it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Vai al Blog
Valentina Pacitti

Come gestire le SERP features con Position Tracking

84
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Valentina Pacitti
Come gestire le SERP features con Position Tracking

Su Google le pagine dei risultati (SERP) si evolvono costantemente. I giorni in cui noi utenti visualizzavamo solo dieci link azzurri sono passati; ora si aprono davanti a noi tutta una serie di informazioni avanzate relative ad una query. Le SERP sono invase da diversi tipi di funzionalità e dati che si presentano per la maggior parte dei termini di ricerca. Infatti, i dati di SEMrush Sensor mostrano una percentuale crescente di funzionalità delle SERP, le cosiddette SERP features, per query di quasi tutti i settori.

Uso delle SERP feature nelle pagine dei risultati di ricerca Instabilità delle SERP negli ultimi 30 giorni

Per semplificarlo, le funzionalità come local pack, sitelink e featured snippet sono elementi aggiuntivi su una SERP che aiutano un utente a ricevere rapidamente risposte pertinenti.

A volte troppo in fretta; prima l’utente doveva cliccare su un sito per ottenere le informazioni di cui aveva bisogno, ora invece può avere tutte le risposte senza lasciare il motore di ricerca.

Così, mentre migliora per gli utenti la ricerca delle informazioni, con le nuove SERP si complicano le le cose per gli specialisti SEO. Essere nei primi dieci (o anche nei primi cinque) risultati organici potrebbe non aiutarti ad ottenere traffico o clienti se la pagina dei risultati di ricerca è invasa da knowledge panel, risposte istantanee o snippet che forniscono le stesse informazioni del tuo post, ma senza bisogno di entrare nel tuo sito. Tuttavia, alcuni settori possono prosperare con queste funzionalità perché il motore di ricerca fornisce scorciatoie ai punti principali di un articolo o pagina web, offrendo al risultato maggiore visibilità in SERP, se si è in grado di trovare un’opportunità e sfruttarla.

Come rapportarsi all'attuale anatomia delle SERP

Da una prospettiva SEO, non vale la pena combattere per tutte le SERP features. Ad esempio, i Knowledge Panel (ad eccezione dei brand) e le risposte istantanee non sono collegati al tuo dominio e per la maggior parte dei siti web non c'è alcuna possibilità di ottenere tali funzionalità, in quanto i risultati vengono prelevati da partner autorevoli o organizzati manualmente.

Continueremo quindi a discutere delle quattro feature più importanti delle SERP e delle modalità per ottenerle, ma in ogni caso non ignorare tutte le altre: hai bisogno di considerare tutte le SERP features per sviluppare una strategia di parole chiave precisa e tenere il passo con i tuoi concorrenti.

Un tool per filtrare keyword dalle SERP Features 

L'analisi delle SERP attuali diventa sempre più sorprendente, e per aiutarti SEMrush ha aggiunto l'opzione per filtrare le parole chiave dalle SERP features a Position Tracking.

L'anatomia di una SERP dipende dal tipo di query, quindi è necessario analizzare attentamente le parole chiave per scoprire a quali funzionalità è possibile (e si dovrebbe) mirare.

Il tool traccia le tue keyword che hanno una funzionalità della SERP, ma che tu, per qualche motivo, non sei riuscito ad ottenere.

Traccia le tue keyword che hanno una funzionalità della SERP

Diciamo che vuoi scoprire se hai la possibilità di conquistare un Featured snippet per una delle tue pagine. Ecco cosa devi fare:

  • Imposta Position Tracking per il tuo dominio.

  • Seleziona un paese (opzionalmente, una regione e una città) e un dispositivo.

  • Inserisci i tuoi concorrenti e le tue parole chiave.

  • Filtra la classifica per Featured snippet.

  • Scegli il tuo dominio e seleziona "not on SERP”.

Ora, facendo clic sulla posizione della parola chiave, puoi sapere quali delle tue landing page sono valide per il Featured Snippet. Ai tuoi contenuti potrebbero servire qualche ritocco, quindi guarda bene le nicchie libere, analizza le pagine che hanno ottenuto lo snippet e scopri il modo per migliorare il tuo risultato. Lo stesso approccio può essere utilizzato anche per le altre SERP features.

Come utilizzare la nuova funzionalità SERP feature in Position Tracking

Quando la classifica dei risultati è filtrata per una feature, la rappresentazione visiva dei trend viene riorganizzata in modo che tu possa esaminare i tuoi progressi rispetto ai tuoi concorrenti.

N.B: tieni presente che Position Tracking conta i risultati organici dai Local pack quando calcola le posizioni. Quindi, se ad esempio una SERP ha un Local Pack con tre risultati organici, il primo elemento sotto di esso sarà considerato il quarto. Le Top stories possono essere conteggiate come posizioni aggiuntive. Se fosse necessario puoi facilmente includere o escludere i Local Pack e le Top Stories nel report selezionando le caselle dal menu a discesa "Rank count" nel menu superiore.

Includi/escludi Local pack e Top stories dalla classifica di SERP feature

Diamo ora un’occhiata alle SERP che più interessano gli specialisti SEO.

Featured Snippet

La strategia SEO globale per aggiudicarsi un Featured Snippet è la stessa per ottenere un buon posizionamento organico, quindi l’ottimizzazione SEO on e off page è la strada da seguire per ottenere anche questo risultato, seppur con qualche sfumatura.

Per guadagnare un Featured Snippet devi dare risposte dirette a domande correlate. Potrebbe aiutarti creare FAQ e includere domande nei tuoi titoli.

Durante la ricerca di parole chiave, puoi utilizzare il Keyword Magic Tool di SEMrush per ordinare le frasi chiave che contengono delle domande.

Come ottenere un featured snippet in SERP: le domande dirette

Local Pack

Il tipo di Local pack che viene visualizzato dipende dalla query di ricerca e dal dispositivo. Per la maggior parte delle aziende fornisce informazioni di contatto, un link al sito web (o un pulsante di chiamata su mobile) e un collegamento a Google Maps. Hotel e ristoranti sono soliti includere brevi descrizioni al posto degli orari di lavoro e una foto invece di un link al sito web, con indicazioni per raggiungere la struttura. In futuro, la funzionalità Local Pack sarà probabilmente migliorata anche per altri settori.

Anche se Google quasi sempre può ottenere tutte le informazioni necessarie da solo, apprezza sempre un piccolo aiuto da parte tua. Quindi compila il tuo profilo su Google My Business per stabilire la tua presenza ed essere avvantaggiato in classifica. Inoltre, non dimenticare di curare il NAP. NAP sta per nome-indirizzo-telefono ed è molto importante assicurarsi che questi dati siano coerenti in tutto il tuo sito.

local-pack-serp-features.png

Recensioni

Questa funzionalità della SERP è spesso trascurata, anche se è abbastanza facile da ottenere e può aumentare il tuo CTR. Le recensioni possono essere visualizzate per qualsiasi tipo di contenuto che abbia il markup giusto e che possa essere valutato dagli utenti - quindi un articolo o un film, nonché un’azienda o un prodotto, anche se le regole esatte non sono specificate.

Ricorda che anche nei Local Pack sono presenti le valutazioni (non sottovalutarlo se vuoi promuovere un'attività locale). Google controlla la pertinenza e la fonte delle recensioni: devono provenire direttamente dagli utenti. Puoi saperne di più sui tipi e le regole di recensioni dalle linee guida di Google.

Gli snippet con le recensioni ottengono più clic perché le stelline gialle catturano l’attenzione degli utenti. Dicono che hai un prodotto di alta qualità e/o hai servito bene i tuoi clienti in passato.

Stai perdendo una grande opportunità se disponi di contenuti che potrebbero essere recensiti, ma non hai nessuna stellina sul tuo link.

SERP features: i risultati di ricerca con le recensioni (stelle)

Advertising

Gli snippet pubblicitari non sono esattamente delle SERP features, ma qui li considereremo come tali, perché dovrebbero far parte della tua strategia SEM. Se una pagina dei risultati è carica di feature e non c'è modo di competere con loro, puoi pensare di utilizzare una campagna AdWords per ottenere visibilità e aumentare le tue possibilità di farti notare e quindi di attirare clienti.

Come ottenere visibilità in SERP con campagne di advertising

Conclusioni 

Ricorda che la SEO implica un lavoro continuo, quindi tieni sempre d’occhio le opportunità a tua disposizione e aggiorna e ottimizza le tue pagine con regolarità. 

E tu ti imbatti normalmente nelle SERP features di Google? Quali consideri più utili?

Aspetto i tuoi commenti! 

Analizza le SERP features

Per le tue keyword

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Articolo tradotto da How to Manage SERP Features with Renovated SEMrush Position Tracking di Nikolai Boroda.

Valentina Pacitti
Leggenda

Arrivare fin qui non è affatto semplice.

Esperta di digital marketing e contenuti, blog editor di SEMrush Italia.
Aiuto piccole e grandi aziende a creare le migliori strategie di contenuti per raggiungere il loro pubblico ideale. Con l'obiettivo di fare la differenza.
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!