it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Invia il post
Torna ai giochi

Come creare una Nicchia di mercato e dominarla

64
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.

Come creare una Nicchia di mercato e dominarla

Lorenz Crood
Come creare una Nicchia di mercato e dominarla

36 Consigli per farti notare e diventare un Punto di riferimento

So che sei stufo di essere uno dei tanti blogger/marketer nella tua nicchia. Un blogger anonimo, che segue il gregge e si adatta. Oggi vedremo insieme come si può uscire dalla massa di tutti gli altri blog che trattano argomenti simili, se non identici, al tuo.

In questo modo potrai diventare il leader della tua nicchia di mercato, creare un brand forte e farti riconoscere. Ciò significherà inevitabilmente più traffico organico, siccome gli utenti riconosceranno il tuo sito tra i risultati di Google, preferendolo a tutti gli altri, e ciò porterà più iscritti alla newsletter e più vendite.

La prima cosa da fare è conoscere l'ambiente circostante, fare cioè un'analisi di mercato.

Come fare analisi di mercato?

Le analisi di mercato sono utili per:

  • sapere i gusti/interessi degli utenti
  • studiare la concorrenza
  • scegliere i canali di distribuzione e il posizionamento
  • proiettare il profitto

Gli elementi dell’analisi vertono su:

  • la domanda (mercato attuale e potenziale)
  • i fattori di crescita e sue tempistiche
  • il comportamento degli utenti
  • il comportamento della concorrenza

Ma basta fare promesse: incominciamo immediatamente con gli accorgimenti che dovresti prendere per uscire dal gregge ed essere unico rispetto alla concorrenza nella tua nicchia di mercato. 

Consigli per essere unico nella tua nicchia di mercato

1# Offri meno contenuti, ma più Valore Aggiunto

I fuffaroli si riconoscono lontano un miglio: post lunghi, poca sostanza; molta teoria, poca pratica.

Ecco, tu non puoi farti ricordare dai lettori come uno che usa tanti giri di parole, per poi alla fine non dire nulla!

Lo sta capendo anche Google (piano, piano eh) che i contenuti lunghi non sono più utili di quelli corti in sè, ma piuttosto perchè offrono più valore aggiunto. Devi dare più informazioni importanti di seguito, e darne tante.

Analizza i competitor: Cos'è che offrono?

Tu offri quello che offrono loro più...

  1. Una mini-guida PDF scaricabile (va bene anche la versione PDF della pagina stessa).
  2. Qualche immagine significativa.
  3. Un aforisma o due motivazionali (funzionano sempre).
  4. Elenchi puntati per schematizzare i concetti come sto facendo io.
  5. Qualche video tuo/preso da YouTube (la strategia che uso nella mia guida su come creare un blog di successo con WordPress che mi ha permesso di salire non poco in SERP in una sola settimana).
  6. Qualche trucco che usi tu per fare meglio o più velocemente quello che insegni.
  7. Almeno un esempio per ogni cosa che dici.
  8. Qualche idea da cui gli utenti possono trarre spunto (come quelle che io ti ho appena elencato).
  9. Qualche attività interattiva diversa dal solito (un gioco, un quiz, una domanda, ecc.).

2# Crea la tua Nicchia Super Personalizzata

Non hai bisogno di emergere dal gruppo se la tua nicchia è unica, giusto?

Ecco il principio di base su cui si fonda questa tecnica.

Ma cos'è che si intende, esattamente?

Ci sono vari modi per dare vita ad una nuova nicchia di mercato:

  1. Parlare di qualcosa di vecchio, che puoi far tornare di moda (come gli asini da traino, o le locomotive a vapore).
  2. Parlare di qualcosa di cui non ha mai parlato nessuno nella tua lingua (in italiano non ci sono un sacco di guide che puoi trovare solo in inglese).
  3. Parlare di qualcosa di illegale, ma comune (per esempio un blog sulla cannabis).
  4. Parlare di qualcosa legato strettamente al tuo territorio (una tradizione, una località, un'attrazione).
  5. Parlare di qualcosa che già esiste, ma applicato a qualcosa di nuovo.

Attenzione: puoi e DEVI mixare le idee che ho elencato qui sopra, personalizzandole il più possibile!

Il mio stesso blog (LorenzCrood.com) si basa su alcune di queste idee. Infatti non si tratta del comunissimo SEO blog, ma di un blog che parla (soprattutto) di tecniche Black Hat, o comunque metodi per guadagnare online non etici, ed è l'unico in Italia a farlo.

In più ho scritto una guida a puro scopo informativo su come creare un sito di Film Streaming, una nicchia ultra profittevole, e guadagnarci (indicativamente si parla di più di €500 al giorno con un sito ben fatto), ma di cui nessuno aveva mai parlato prima per il semplice fatto che condividere video protetti da copyright è illegale.

Ebbene, quella guida ha riscosso un mediocre successo su tutti i fronti: social, posizionamento e interazioni.

36 Consigli per creare la tua nicchia di mercato e dominarla

3# Inizia a registrare la tua voce: crea un Podcast

Sono pochissimi i blog che in Italia offrono questo tipo di possibilità, quindi diciamo che tu saresti uno dei primi.

Puoi creare un blog costituito solamente da un podcast, oppure puoi affiancare il podcast alla versione scritta del tuo post, che è la soluzione migliore.

Ecco i vantaggi dell'implementare il podcast nella tua strategia di Web Marketing:

  • Si tratta di uno strumento comodissimo per chi vede il tuo sito da mobile.
  • Aiuta a fidelizzare molto di più gli utenti. Le parole sono sempre quelle, la voce è unica.
  • Trasmette autorità al creatore del podcast.
  • Permette di ampliare i canali per la promozione permettendoti di raggiungere anche gli utenti di iTunes, YouTube, SoundCloud, Stitcher e così via.
  • Dare vita ad un podcast in una nicchia affollata è come crearsi una nuova nicchia di mercato.
  • Puoi differenziarti da tutti i tuoi competitors.
  • Puoi aumentare il tempo di permanenza sul tuo sito (che è un fattore SEO), quindi migliorare il tuo posizionamento su Google

Se ti sei convinto a fare un podcast per creare e dominare la tua nicchia di mercato, puoi leggere l'approfondimento Guida alla creazione di un Podcast di successo.

4# Sii molto, ma molto, Personale

In Italia sono pochi quelli che sfruttano davvero il potere del blog, che per definizione è personale!

Si tende a parlare in terza persona, quando invece si sta parlando ai propri lettori.

"Quindi dovrei rivolgermi ad un pubblico indefinito?"

No, affatto. L'approccio migliore è quello a tu per tu con il singolo visitatore. In questo modo egli inconsciamente crederà che quel contenuto è fatto su misura per lui. (Es. Oggi ti insegnerò questo e quest'altro... Per favore lascia un commento e iscriviti, mi raccomando!)

Ma io direi di fare qualche altro passo avanti:

  1. Parla come lo facessi con un amico.
  2. Non andare tanto per il sottile quando vuoi dire una cosa.
  3. Enfatizza certe parti del discorso (anche con qualche parolaccia ogni tanto, ma non troppe, altrimenti perdi autorevolezza).
  4. Fatti riconoscere per il tipo di immagini che inserisci nei tuoi post e la loro posizione.
  5. Utilizza gli emoji, io lo faccio spesso :D
  6. Usa i meme, ormai sono evergreeen.

5# Trascina tutti dietro di te, sii sempre il Primo

Hai la stoffa da leader? Un po' ce la devi avere di tuo, ma ecco alcuni consigli per farti percepire come il boss della tua industria (che ti ricordo che dev'essere specifica):

  1. Conia termini nuovi per indicare un insieme di processi, o una nuova strategia (come ha fatto Brian).
  2. Inserisci una pagina "Collabora" sul tuo sito, per far capire che devono essere gli altri a venire da te e non il contrario.
  3. Crea buoni rapporti con altri blogger di nicchie di mercato simili alla tua o parallele per crescere insieme più velocemente.
  4. Impara a venderti al meglio.
  5. Vendi un obiettivo o delle emozioni, non servizi o prodotti.
  6. Sfrutta i brand più famosi delle aziende con cui hai collaborato.
  7. Chiedi un feedback a chi acquista i tuoi prodotti/servizi e inserisci le testimonianze sulle pagine di vendita.
  8. Racconta la tua storia e fallo in modo da far capire che hai molta esperienza nel tuo campo.
  9. Sii il creatore di nuovi gruppi su Facebook e/o nuovi movimenti (come Dario Vignali per Marketers)
  10. Racconta dei tuoi risultati e dei tuoi successi personali, appena li hai conseguiti.
  11. Non scrivere solo post tecnici, ma anche motivazionali/personali: fai capire che sei umano :P
  12. Fai vedere che ci metti la faccia e sei un appassionato del tuo settore.
  13. Confrontati con i tuoi competitors (mica devono essere per forza tuoi rivali eh).
  14. Utilizza un design magnifico per il tuo sito.
  15. Sii sempre il primo a testare, recensire e utilizzare nuovi social o tool della tua nicchia.
  16. Crea tu stesso il tuo servizio/tool unico nella tua nicchia (come un plugin per WordPress), che rispecchi i problemi principali degli utenti, magari facendolo sviluppare a qualche indiano su UpWork per poco.
  17. Crea guida complete dalla A alla Z su un determinato argomento, per mostrare la tua conoscenza e ottenere più visibilità e backlinks (di solito si preferisce mettere un solo link esterno ad un articolo che sia completo, non fai anche tu così?).
  18. Sii innovativo (non aver paura di provare cose che gli altri non fanno), per esempio utilizza un popup a schermo intero chiedendo di mettere un mi piace, come fa Neil Patel sul suo blog.

Spero che il mio articolo ti sia stato d'aiuto, se hai qualcosa da dire fallo ora o mai più (nei commenti o sui social) :-)

Sei riuscito a creare o individuare una tua nicchia e dominarla?

Raccontami la tua esperienza! 

Lorenz Crood
Esperto

Offre preziosi consigli e dà profondità alla conversazione.

Consulente SEO per passione e per lavoro. Felicemente freelancer da qualche anno, ho deciso di aprire il mio blog di SEO & Web Marketing, che con soli 29 articoli ha generato più di 300.000 pageviews.
Condividi il post
o

Commenti

2000
Marco Ilardi
Entusiasta

Ogni tanto prende parte alle conversazioni.

Bell'articolo. Devo farti un unico appunto relativo alla Cannabis che per uso medico è stata recentemente legalizzata :-)
Lorenz Crood
Esperto

Offre preziosi consigli e dà profondità alla conversazione.

Marco Ilardi
Sì, infatti. Mi son dimenticato di aggiungere "per uso ricreativo" ;-)

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!