Vuoi aumentare le visualizzazioni su YouTube?

46
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Ulteriori informazioni

Vuoi aumentare le visualizzazioni su YouTube?

Marco Carovana
Vuoi aumentare le visualizzazioni su YouTube?

Come avere tanti Iscritti su YouTube? Evitando 4 Errori molto comuni

Ad oggi YouTube ha oltre 1 miliardo di utenti registrati (fonte: Youtube.com). Molti di questi si sono iscritti con un preciso obiettivo: aumentare gli iscritti, le visualizzazioni dei propri video e quindi far diventare YouTube il proprio mezzo di pubblicità o di guadagno.

Ma quanti di questi ci riescono davvero? Per raggiungere tali risultati basta semplicemente caricare un video o serve dell'altro?

In questo articolo ti mostrerò 4 errori purtroppo molto comuni che impediscono a chi vuole investire su questo canale, di avere successo.

Premessa: Con il termine "successo" non intendo solo guadagnare direttamente facendo video tramite il programma pubblicitario di YouTube, ma il raggiungimento di qualunque altro risultato positivo che comporti la creazione e l'utilizzo di questo tipo di contenuti (come ad esempio l'aumento della visibilità e dei clienti di un negozio, di un'attività o un'azienda).

I 4 Errori che ti impediscono di aumentare le visualizzazioni su YouTube

Errore n°1: Caricare video... e basta!

Proprio così! Molti pensano che basti semplicemente inserire il proprio video su YouTube per ricevere migliaia di visualizzazioni e avere tanti iscritti. E inevitabilmente, vedendo che i risultati sperati non arrivano, la maggioranza degli utenti abbandona quasi subito i propri progetti di visibilità e guadagni con questa piattaforma.

Il primo errore da evitare è proprio questo: Se vuoi che i tuoi video siano visti dal maggior numero di persone possibile, devi fare tu in modo che accada, ossia devi permettere agli utenti di trovarti. In che modo? Ottimizzando i tuoi contenuti!

Per iniziare devi scrivere un titolo che abbia almeno queste 3 caratteristiche:

  • Chiaro. Fai in modo che le persone leggendo il titolo capiscano chiaramente di cosa parlerai.
  • Che incuriosisca. Inserisci al suo interno parole e aggettivi che spingano l'utente a volerne sapere di più. Quindi, pur rimanendo sempre chiaro, non dire tutto subito, ma scrivilo in modo che le persone non possano fare a meno di cliccare e vedere il tuo video.
  • Ricercato. Insieme ai due punti precedenti, fai in modo di trattare un argomento che sia ricercato o richiesto dagli utenti sul web. Strumenti utili a questo riguardo sono Google Keyword Planner o SEMrush, tool che ti permettono di vedere quante volte al mese viene ricercata una determinata parola o frase su Google. Trovata quella che fa al caso tuo, inseriscila nel titolo.

Un altro punto a cui devi prestare attenzione per aumentare le visualizzazioni dei tuoi video su YouTube è l'immagine di anteprima (vedi esempio qui sotto).

Aumentare le visualizzazioni dei video su YouTube: ottimizza l'anteprima

Questo tipo di immagine è un'altra freccia al tuo arco che ti aiuterà ad avere più iscritti sul tuo canale YouTube, quindi più utenti interessati a vedere i tuoi video.

Guarda il tutorial qui sotto che mostra come creare miniature e anteprime efficaci, anche se ne sai poco o nulla di foto ritocco, tramite un software completamente gratuito:

Attenzione! Non usare immagini che non centrano nulla con l'argomento del video, come ad esempio: ragazze in pose sexy, personaggi famosi, ecc... pensando che questo potrebbe aumentare le visualizzazioni del video.

Probabilmente molti ci cliccheranno sopra, ma nel momento in cui vedranno che il video parla di tutt'altro, se ne andranno via subito, magari lasciandoti come ricordo un bel "non mi piace" (cliccando sull'apposito simbolo) e un commento negativo. Proprio il tipo di pubblicità che nessuno, compreso te, vorrebbe mai avere sul proprio canale.

Errore n°2: Non fare pubblicità

A questo punto penserai: "Ok, ora il video è a posto, lo vedranno in tanti e quindi non devo fare più nulla". Sbagliato! Ottimizzare il titolo e l'immagine di anteprima non bastano per aumentare in modo costante le views e gli iscritti. Devi cercare e utilizzare altre fonti cosiddette "di traffico" da cui attingere per invitare altre persone a vedere i tuoi video.

La sorgente (o fonte) di traffico identifica il “luogo” contenente il link che ha portato l’utente sul tuo sito

— Gabriele Rapino

Ci sono due tipi di fonti di traffico che puoi utilizzare a tale scopo:

  1. Gratuite. Non richiedono soldi ma un investimento maggiore in termini di tempo. Ad esempio puoi condividere il link di un video su altri social come Facebook e Twitter ma probabilmente ci vorrà molto tempo prima che altri utenti lo vedano.
  2. A pagamento. Richiede investimenti di denaro (anche di solo pochi euro al giorno), però ti permette di mostrare i tuoi video ad un maggior numero di persone in modo più rapido.

Ovviamente sta a te decidere quale potrebbe essere la soluzione migliore e se investire denaro per aumentare gli iscritti e le visualizzazioni del tuo canale YouTube. Ricorda: l'importante è che nel tempo ti impegni a cercare sempre nuovi mezzi per intercettare gli utenti in target con i contenuti che pubblichi sul web.

Errore n°3: Gestire male la community

Se nel tempo creerai contenuti davvero interessanti, gli iscritti aumenteranno e, di conseguenza, le visualizzazioni dei tuoi video. Gli utenti ti seguiranno, guarderanno i tuoi video, cliccheranno "mi piace" e scriveranno commenti di vario tipo. Alcuni ti faranno i complimenti, altri ti ringrazieranno o ti faranno domande e altri ancora purtroppo scriveranno commenti negativi se non addirittura vere e proprie offese.

Se vuoi che il tuo canale abbia un successo continuo nel tempo, è importante gestire con attenzione la tua community di utenti. Per far questo cerca di rispondere, per quanto ti è possibile, a tutti i commenti. Però fai attenzione! Quando rispondi fallo sempre con un tono rispettoso e professionale. In questo modo non solo eviterai di alimentare discussioni inutili, ma sopratutto aumenterai il rispetto che gli iscritti al tuo canale hanno per te.

Più visualizzazioni sul tuo canale YouTube? Cura la tua community!

Errore n°4: Fare video senza la "Call to action"

Questo è sicuramente l'errore che ho visto fare più spesso. Molti pensano che quando una persona guarda un video sappia già che deve scrivere un commento, condividere, cliccare il pulsante Mi piace o visitare un determinato sito web, ma non è assolutamente così. Ricordati sempre: quando crei un video devi sempre inserire alla fine una "call to action", ovvero un invito a svolgere una determinata azione.

Oltre alle azioni appena citate puoi anche invitare le persone a vedere altri tuoi video, visitare una tua pagina social o a iscriversi al tuo canale YouTube. Questo ti permetterà di aumentare in modo costante e crescente le visualizzazioni, gli iscritti e sopratutto la visibilità del tuo business.

È proprio grazie alle call to action che sul mio canale YouTube di web marketing ho raccolto ben 31 iscritti in meno di 30 giorni (vedi immagine qui sotto), risultato raggiunto pubblicando solo 2 video a settimana. Per un professionista significano 30 nuovi potenziali clienti interessati e ti assicuro che per il tipo di nicchia sono davvero tanti.

Statistiche iscritti canale YouTube

L'errore più grande...

Forse leggendo questo articolo avrai notato di aver commesso uno o più errori nella creazione dei tuoi video, ma non ti preoccupare! La cosa importante è che ti metta subito a lavoro per correggerli, ma sopratutto voglio che tu faccia attenzione a non commettere l'errore che io reputo fatale per chi vuole aumentare gli iscritti e le views su YouTube: pensare di non aver bisogno di imparare cose nuove, nuove tecniche, di sperimentare nuovi approcci e che i propri video vadano sempre bene. Non sentirti mai "arrivato" cioè che non hai bisogno di imparare, perché proprio questo modo di pensare potrebbe essere la tua rovina e quella del tuo business.

Grazie per aver letto questo articolo fino in fondo.

Hai ancora qualche dubbio sul perché non riesci ad aumentare le visualizzazioni su YouTube?

Scrivimi nei commenti e cercheremo di trovare insieme la soluzione!

Ti piace questo post? Seguici su RSS e leggi tanti altri post interessanti:

RSS
Dal 2009 mi occupo di sviluppo strategie di vendita per piccole imprese e liberi professionisti, tramite i social media e le principali piattaforme di web advertising (Fb ads, Adwords, ecc…). Periodicamente svolgo corsi di aggiornamento in questo ambito, per non rimanere mai indietro e sapere sempre con esattezza quali tecniche e strategie funzionano meglio(e quali no) per fare pubblicità online in modo efficace.
Condividi il post
o
2000 simboli rimanenti
Ciao Marco,
Ho letto il tuo articolo, mi sembra di fare già ciò che viene spiegato qui ma sono davvero a crescita zero. Le keyword credo siano ricercate, controllo bene i tag ma davvero non capisco perché ho solo una decina di iscritti.
Canali con meno video del mio e di qualità inferiore ne hanno di più!

Hai modo di dare un'occhiata? Grazie mille
https://www.youtube.com/channel/UChgOd69vrdvrVVkakDQ5QhA
Ciao Marco,
un video del mio canale è stato bloccato dopo 7 mesi dalla pubblicazione per violazione dei diritti di copyright (era una puntata di forum, Mediaset)..
.posto che dopo 7 mesi mi par ridicolo il blocco (evidentemente avendo avuto centinai di visualizzazione negli ultimi giorni, ho involontariamente svegliato il can che dormiva), la mia domanda è: “come mai nonostante il blocco, dopo 10 giorni il video, anche se di pochissime visualizzazioni, aumenta? Stanno analizzando loro se lasciare il blocco o meno??
Grazie se potrai aiutarmi..
Un sorriso
Marco Carovana
Gemella78
Ciao Gemella78,
Prima di risponderti ti faccio una premessa: Che tu lo abbia caricato 7 mesi fà o l'altro ieri, a prescindere è sbagliato caricare contenuti altrui. Come avrai capito dai miei vari commenti qui sotto, sono assolutamente per il partito del "crea cose originali". ;)

Per quanto riguarda questo caso specifico, ci possono essere varie motivazioni del perchè te lo hanno bloccato dopo 7 mesi:
1. qualche utente ha segnalato il video, 2. Il team di YouTube facendo una serie di controlli a tappeto a scoperto il tuo video. Ovviamente i video su YouTube sono tanti quindi ci può anche stare che non se ne siano accorti subito.

Per quanto riguarda le views, potrebbero aver effettuato un blocco che però permette ancora a qualcuno di vedere il video, ad esempio: I tuoi iscritti al canale o chi usando il motore di ricerca scrive casualmente il titolo del tuo video (o qualcosa di simile) e quindi gli appare nei risultati.

Comunque sia, ripeto che secondo me più che ricaricare video presi dalla tv o da altro dovresti fare qualcosa di tuo. Piuttosto fai qualche video in stile opinionista in cui dici la tua in merito al quel tale programma, fiction, ecc... Te lo consiglio anche perchè se ricevi troppe segnalazioni YouTube potrebbe arrivare al punto di chiuderti definitivamente il canale.
Ciao..ottimi i tuoi consigli....anche io ho un canale da 4 anni...ma nno sta avendo il successo che speravo...

potresti dargli un occhiata per vedere se sto sbagliando qualcosa?, grazie mille

https://www.youtube.com/channel/UC-EQpen4cAr86kyJ5sHzoqA?view_as=subscriber
Ciao, mi sembra di seguire i tuoi consigli, ma ho ugualmente molta difficoltà nella crescita del canale parlando di incremento di iscritti. Forse sto sbagliando qualcosa. Grazie. Ecco il link:
https://www.youtube.com/c/HannaAnnina
Marco Carovana
(Per favore leggi con attenzione!)

Mi fà molto piacere che questo articolo abbiamo suscitato interesse in tante persone. La cosa ancora più interessante è che rispondendo ai vostri commenti ho praticamente creato un secondo articolo. Purtroppo per motivi pratici non ho sempre la possibilità di rispondere a tutti, quindi visto che qui sotto ho fornito ulteriori utili consigli per migliorare sia il proprio canale che i video, prima di scrivermi "per favore guarda il mio canale e dammi qualche dritta", controllate i miei commenti di risposta per vedere se ciò di cui avete bisogno ci sia già ;) . Grazie a tutti.
Crazymon 0
Ehi!Salve,vorrei sapere se con il mio canale sto andando bene,potreste darmi dei consigli? Il mio canale si chiama Crazymon 0
Porto un video a settimana(ogni Sabato alle 14:00)
Cordiali saluti!
Pietro Votta
Ciao Marco, io sono Pietro ho scoperto adesso il tuo sito, molto utile direi, articoli fatti in modo perfetto e dettagliato, io purtroppo sono messo un po maluccio col mio canale www.youtube.com/pietromaker , magari se potessi dargli una occhiatina, giusto per darmi qualche consiglio.... non ti sto chiedendo una consulenza 😄 , ma magari solo dirmi se trovi qualche errore grossolano che non mi fa alzare le statistiche . Ciao e grazie mille in anticipo.
C'entrano, Cribsto. Nuova regola: massima cura per ortografiave grammatica!
Leo Coombes
Appunto. Ortografia e...😅
Marco Carovana
Leo Coombes
Ciao Leo... errare è umano ;) . Grazie per la tua segnalazione.
Antonella  Cici
Ciao! Guida molto utile ma ci terrei ad avere dei consigli mirati per il mio canale! Ti lascio il link

https://www.youtube.com/channel/UC88DMwu8yJFFJ93tGyfGxEw?view_as=subscriber

ti ringrazio :)
Marco Carovana
Antonella Cici
Ciao Antonella... Ho dato un'occhiata ad alcuni dei tuoi video e devo dire che stai facendo un buon lavoro. Se non ho visto male hai iniziato a pubblicare video un mese fà (quindi da poco) e direi che nonostante tu abbia iniziato da poco stai avendo dei buoni risultati sia in termini di iscritti che di interazioni. IN base a quello che ho visto alcuni consigli "mirati" che posso darti sono: Cerca di ottimizzare un pò di più titolo, descrizione e tag, inserendo parole chiave un pò più lunghe. Ad esempio se usi la parola "Londra", essendo molto generica rischi di avere poca visibilità, perchè sicuramente è già usata da molti altro YouTubers. In alternativa potresti puntare su quella stessa parola associata ad un'altra (in base all'argomento che tratti): "cose più belle di londra, cercare lavoro a londra, ecc...; Poi cerca di usare le così dette call to action, ovvero: "metti like", "condividi", "iscriviti al canale", "commenta". Ricorda sempre che sul web bisogna dire sempre in modo specifico cosa vogliamo dalle persone che ci seguono ;) .
Marco Carovana
Ciao Marco, scusa se mi intrometto...sono quello che ha scritto il 31 dicembre 2007 (stevebelieve guitar)...Speravo mi rispondessi. Ho aspettato un po' (3 mesetti) però ho visto che non mi hai più risposto.

Forse è colpa mia, non ho messo il link...Mi daresti qualche dritta....ecco il mio canale qui sotto...Grazie mille
https://www.youtube.com/c/SteveBelieve
Marco Carovana
SteveBelieve Guitar
Ho giusto appena risposto al tuo commento. Scusami ma sono sempre molto impegnato con il mio lavoro. Per questo non l'ho fatto prima. ;)
Ciao Marco,
grazie mille per questi consigli! Ho trovato l'articolo molto utile e, pur non essendo un nuovo utente, (sono su YouTube dal 2007) sto avendo grosse difficoltà a far decollare il mio canale.
Io suono la chitarra e suono discretamente..ok, meglio di discretamente...Eppure il mio canale cresce poco o nulla.

Come dicevo sono sulla piattaforma da quasi 11 anni, però ho ripreso a fare video dall'anno scorso. Ho migliorato di molto la qualità dei miei video, sia a livello audio che video (luci etc...)

Però una delle cose che noto è che, con il fatto che la gente compra visualizzazioni, iscritti e altro, YouTube toglie a random iscritti. In pratica, se ne guadagno 3 in un giorno, loro magari me ne tolgono 1 o 2. Nel 2017 me ne hanno tolti circa 500.
Non ti nascondo che ho pensato più volte di chiudere il canale. Siamo tutti un po' scontenti su questa piattaforma, gli unici che vanno avanti sono quelli che comprano, e credimi, sono davvero tanti.

Le mie visualizzazioni sono a dir poco ridicole, sono sulle 300 o anche 150/170 in due settimane (a parte rari casi).
L'ultima chicca è capitata questa mattina, ho caricato il mio ultimo video e ho scoperto che non compaio neanche nelle ricerche di YouTube. Ho contattato ancora una volta l'assistenza (che ovviamente mi ignora, pur essendo partner).

Ti lascio qui il link del mio canale nel caso volessi vederlo, così magari riesci a capire cosa c'è che non va (io credo solo che mi stiano sabotando, tutto qui)..

Ps:Volevo inserire l'url del mio canale ma mi avvisa che il mio messaggio finirebbe in spam, quindi conviene fare copia incolla del mio nome: SteveBelieve Guitar

Intanto ti ringrazio e ti faccio ancora i complimenti!

E buon 2018!!!
Steve
Marco Carovana
SteveBelieve Guitar
Ciao Steve,

Prima di tutto ci tengo a farti una doverosa premessa: Chi compra views, like, iscritti, ecc... non ha lunga vita su YouTube. Ti basti vedere l'esperimento che ha fatto Yotobi (un noto Youtubers italiano) in merito. A differenza del passato, oggi YouTube è molto più attento e riesce a trovare molto più velocemente i "furbetti" che usano queste tecniche.

Ora veniamo al tuo caso... Vedendo le tue statistiche, noto che comunque non stai andando male. Tieni conto che hai scelto una nicchia un pò difficile e il fatto che tu abbia deciso di optare per la lingua inglese complica un pò le cose. E' vero, in questo modo allarghi di moltissimo il bacino di utenti al quale mostrare i tuoi video, ma allo stesso tempo aumenta anche la concorrenza. Quindi al di là dei consigli che ho già dato nei commenti qui sotto te ne do un'altro molto importante: Trova il modo di fare video più originali, differenziati dalla massa. Magari dai un'occhiata ai vecchi video che sono andati particolarmente bene, cerca di capire il perchè e cerca di replicalo nei nuovi video. Un'altra cosa che sta funzionando molto in questo momento è la trasmissione dal vivo. Fai qualche live in stile mini concerto. Per il momento sembra che ancora pochi le stiano sfruttando a dovere. Spero di cuore di esserti stato utile :) .

P.S. Per i problemi tecnici, se non l'hai già fatto prova a scrivere a questo indirizzo: yt-partner-support @ google . com
Marco Carovana
Ciao Marco,
grazie davvero per avermi risposto!

Conosco Yotobi, stavo appunto vedendo un suo video al riguardo, forse è quello di cui parli tu.
Anche secondo me non sto andando così male. Però va a periodi...Ora ad esempio è qualche giorno che c'è un piattume. Niente iscritti, anzi li perdo...pochissime views.

Hai ragione, non avevo pensato che parlando in inglese mi ritrovo una gran concorrenza!
Per i problemi tecnici ho contattato giorni fa l'assistenza, la quale ha confermato di non aver trovato nulla di anomalo nel mio canale.

E hai ragione sul fatto che devo differenziarmi....Ma caspita...è difficile....ci penso spesso, ma hai ragione! Devo trovare un modo!
Per le live sono d'accordo. Le uso ormai ogni settimana e per San Valentino ho fatto una Live Music di 2 ore che tutto sommato mi ha portato un bel po' di watch time.
Credo che replicherò un concertino simile. Le lezioni live sono molto estenuanti (per l'inglese, non essendo madre lingua).

Per i furbetti non saprei. Ne vedo e ne conosco tanti, ma davvero tanti..Italiani e non...e youtube purtroppo non fa nulla. Non si accorge, non so...Canali che hanno anche la monetizzazione attiva nonostante la loro slealtà.

Ho visto un ragazzo che ha comprato circa 140.000 views....Su un video che è stato fermo a 1000 views per tre mesi. Poi in una notte è arrivato a 80.000....Ho provato anche a segnalare la cosa a Youtube ma il video è tutt'ora li...

Che dire, io vado avanti con onestà e passione. Con le nuove policies il mio canale non può più usufruire della monetizzazione, ma non importa, io lo faccio per passione e per far conoscere il mio Brand/nome.

Grazie davvero per le dritte e per il tuo tempo.
Immaginavo fossi molto preso, infatti ho aspettato un po'.

Buona serata!
Marco Carovana
SteveBelieve Guitar
Bravo! Questo è lo spirito giusto. Mettici il massimo impegno e vedrai che i risultati arriveranno. Comunque se si vogliono proprio spendere soldi, è meglio investirli in YouTube Ads (Adwords per i video) piuttosto che i questi servizi di compravendita views. Primo di tutto perchè almeno decidi tu a chi far vedere i video e in secondo luogo ricevi visualizzazioni di persone potenzialmente interessate (e non di utenti a caso).
Salve Marco e innanzitutto complimenti per i consigli che dà su questo sito.
Io ho realizzato una docu-fiction che consta, in quanto tale, di una serie di puntate che sto pubblicando sul relativo canale YouTube. Domani esce la terza. La prima puntata ha avuto un ottimo riscontro in termini di visualizzazioni (è stata pubblicata il 22 dicembre e ne conta già quasi 4700), la seconda invece, pubblicata il 26, non è riuscita a decollare (al momento le visualizzazioni sono solo 1657) e non riesco a capirne la ragione. Le modalità di diffusione di questa sono state identiche a quelle usate per la prima puntata (condivisione sulla pagina Facebook della docu-fiction; # con parole chiave; @ per visualizzare il post sulle bacheche delle persone interessate; condivisione del post in gruppi Faceboook a tema). Ferma restando la curiosità legata alla prima puntata, mi sono chiesta se questa magari non fosse piaciuta e da qui le scarse visualizzazioni della seconda, ma, tale pensiero, è in contrasto con il numero di like sempre crescenti sulla pagina Facebook, il numero degli iscritti al canale che, seppur lentamente, cresce anche quello e con i commenti decisamente positivi. In cosa sto sbagliando allora? Possibile che non m resti che "pagare Facebook" per ottenere migliori riscontri? E questo porterebbe davvero a qualcosa? Sono alquanto timorosa perché le puntate della docu-fiction in tutto sono venti e temo per la buona riuscita di quelle che devo ancora pubblicare, ossia la maggior parte. Grazie fin d'ora per la risposta che riceverò. Marica
Marco Carovana
Marica Mastropaolo
Ciao Marica,
Prima di ogni cosa... grazie per il tuo commento. :)
Per rispondere alla tua domanda: Purtroppo pagando su FB è normale che si abbiano migliori risultati. Tuttavia, Ci sono alcuni accorgimenti che forse potrebbero aiutarti, ma dovrei vedere il tuo canale per darti consigli più mirati. Intanto ti basti sapere che quello che hai detto tu sulla prima puntata è una cosa da non sottovalutare, ovvero il mega interesse iniziale (con tante views) che poi sono calate già dalla seconda. Anche se non è detto che il problema sia il contenuto, cerca comunque di capire come rendere i video appetibili in modo continuo. Scegli titoli e immagini di anteprima accattivanti, ma senza forviare.

Inoltre ricorda a chi si iscrive di attivare la campanella delle notifiche. Non sembra ma è fondamentale per far ritornare chi già ti segue e vuol vedere altri video. Molti sottovalutano questo sistema e perdono views.

Attendo il link del tuo canale per approfondire. ;)
Marco Carovana
Ciao Marco, grazie mille per avermi risposto :-)
Questo è il link del mio canale: https://www.youtube.com/channel/UCHIOdLt5HPflUQ8GWOkYcgA?view_as=subscriber
Ci tengo molto alle visualizzazioni. Questo progetto è praticamente la mia "creatura" migliore da quando faccio il lavoro di organizzazione e gestione eventi. In questo caso sono andata ben oltre...l'evento. Ti invito a vedere le puntate ed anche il trailer ed il teaser per capire tutto il lavoro che c'è dietro. Lavoro, fra l'altro, autofinanziato al 90% da me e dal socio della mia associazione.
Senza visualizzazioni siamo persi, è come se avessimo lavorato per nulla.
Valuterò con il mio collega l'opportunità di pagare Facebook per ottenere maggiori risultati, tu intanto fammi sapere cosa ne pensi.
Ritengo fondamentali i tuoi consigli.
Grazie mille
Marica
Marco Carovana
Marica Mastropaolo
Allora Marica, ecco alcune considerazioni a caldo:

Premetto che ho dato un'occhiata veloce che però mi è bastata per identificare alcune cose che puoi migliorare. (1) Capisco che è una specie di documentario in stile fiction, però devi assolutamente inserire le call to action (clicca like, iscriviti, condividi e commenta). Magari a questo riguardo potresti mettere una voce fuori campo alla fine del video. (2) Imposta il canale in modo da inserire il trailer in home page. Non so se hai presente. Cambiando un'impostazione puoi cambiare la disposizione dei video nella home page del canale con un video appena più grande in alto (il trailer) e sotto le miniature degli altri video e/o le playlist. Questo semplificherà di molto la navigazione e la fruizione dei video. (3) Fondamentale: Se già non lo stai facendo, spingi molto i video nelle prime 24h dalla pubblicazione. YouTube tiene molto più in considerazione le azione di svolte in quel lasso di tempo che quelle fatte dopo. (4) Se vuoi investire qualche soldino, promuovi il trailer e il teaser con il sistema pubblicitario di YouTube. Lo trovi qui: https://www.youtube.com/intl/it_ALL/yt/advertise/. (5) Crea discussioni intorno alla web serie. Cra un gruppo FB, whatsapp o telegram e apri discusioni con gli utenti su alcuni aspetti inerenti al Molise, come ad esempio: storia, cucina, usanze, ecc... e magari mano a mano dai un micro assaggio sulle puntate seguenti per mettere curiosità e incoraggiare le persone a vederle. Per ora prova ad applicare questi consigli e poi fammi sapere. ;) Compimenti per i tuo lavoro e auguroni per il tuo progetto.
Marco Carovana
Salve Marco e grazie per tutte le cose che mi hai scritto.
Adesso però si sta verificando un problema con le visualizzazioni della terza puntata che ho appena pubblicato. Io la tenevo "in elenco" nella sezione creator studio del canale ed era stata visualizzata 51 volte. Le persone adesso la stanno visualizzando, visto che l'ho resa pubblica, ma il numero di visualizzazioni non scatta e resta sempre fermo a 51. Come posso risolvere questo problema? Grazie
Marco Carovana
Marica Mastropaolo
Purtroppo qui entriamo in un aspetto tecnico e sarebbe meglio che tu scrivessi direttamente all'assistenza di YouTube: yt-partner-support @ google . com . Chiedi a loro e vedrai che ti troveranno la soluzione. Solitamente rispondono entro 24h (o meno).
Marco Carovana
Ok, grazie mille
Marco Carovana
Marica Mastropaolo
Di nulla figurati. ;)
Marco Carovana
Ciao Marco,
il problema con le visualizzazioni pare risolto, anche se si ripresenterà anche per la quarta puntata. Bisogna, in pratica, attendere che gli algoritmi di YouTube monitorino tutte le visualizzazioni e poi parte regolarmente il conteggio. Piano piano cercherò di mettere in pratica i consigli che mi hai dato (tutti decisamente preziosi!) e qualcosa ho già fatto. Grazie di tutto e buon anno. Che sia per te un radioso 2018
forse nel mio caso è ancora piu complicato aumentare gli iscritti: sono dj e all interno carico le mie produzioni musicali.a chi puo interessare di cliccare mi piace a una canzone magari bella ma sconosciuta?? magari a qualche amico ma non di piu immagino.grazie per la risposta e i consigli che mi darai.saverio
Marco Carovana
saverio muscia
Ciao Saverio,
Forse sarà difficile, ma non impossibile. Nel tuo caso bisognerebbe optare per una strategia di Branding. Ovvero inserire nella teste di quelli che ascoltano il tuo genere musicale, la tua faccia o il tuo logo(se ne hai uno ;) ). Per far questo devi sfruttare molto anche gli altri social e nel caso collaborare con altre realtà all'interno del tuo mercato: discoteche, pub, club, altri musicisti, ecc... Allo stesso tempo su YouTube devi puntare su parole chiave un pò più generiche correlate a ciò che fai. Qualche esempio: musica da discoteca, dj discoteca, remix canzoni, ecc...
Max Vega
Ciao Marco,
le cose che dici già le conoscevo, però io temo di aver commesso un errore diverso, di cui non mi sembra che tu ne parli: ho abbandonato il canale youtube per circa 3 anni.
Ora con il caricamento dei video ho ripreso bene e penso addirittura che i contenuti siano anche migliori di quelli caricati in passato. Peccato che però non ci sono i risultati. Rasento lo zero.
Tra l'altro il canale è collegato al mio sito web quindi l'uno dovrebbe fare pubblicità all'altro.
Canale Youtube: recordingame
SitoWeb: recordingame(.it)

Qualche suggerimento, a parte comprare pubblicità? Grazie
Marco Carovana
Max Vega
Ciao Max, Ho visto il tuo canale e prima di darti alcuni consigli ci tengo a fare una premessa importante:
Ad oggi di GamePlay su YouTube ce ne sono davvero tanti, e questo di perse rende molto difficile l'avvio (o il riavvio come nel tuo caso) di un canale di questo tipo. Quindi a prescindere da questo dovrai avere un pò di pazienza e lavorare sodo ;). Inoltre, 3 anni sono davvero tanti e la tua assenza potrebbe aver portato molti a non visitare più il tuo canale per vedere se c'erano nuovi video. In più ci tengo a precisare che sito web e canale non si fanno pubblicità a vicenda in automatico solo perchè sono "collegati" tramite l'apposita funzione di YouTube. Sei tu che sfruttando alcuni tools promuovi il sito web su YouTube e/o viceversa. Detto questo, ecco alcuni consigli:
1. Inserisci nei tuoi video "le schede" e "le schermate finali" per consigliare (e quindi pubblicizzare) gli altri video del tuo canale, il pulsante di iscrizione e il tuo sito web.
2. Scegli parole chiave più specifiche. Ovvero, inserisci nei tag frasi di almeno 3/4 parole.
3. Format e Immagini di anteprima originali. Analizzando alcuni canali italiani di GamePlay, ho notato che quelli di maggior successo puntano sopratutto sull'originalità. Quindi non limitarti a giocare, ma crea un modo tutto tuo di fare GamePlay. Per quanto può sembrare difficile, crea qualcosa di unico e mai visto prima. Cerca di avere la stessa attitudine anche per le immagini di anteprima dei video.
Intanto prova ad applicare questi consigli. Inoltre se scorri tra i commenti ne troverai altri altrettanto utili.
Fammi sapere come và. :)
Max Vega
Marco Carovana
Grazie per la tua analisi Marco. E' dal 2012 che sono nel giro, quindi conosco bene le difficoltà nel competere contro la concorrenza del mondo gaming.
In tutto quello che scrivi, quello che emerge di più non mi è nuovo, ovvero: originalità, impegno e perseveranza... e quindi diamoci sotto, senza mollare mai.
Ciao
Marco Carovana
Max Vega
Ben detto Max! 😉 Auguri per il tuo canale 👍 .
Ciao Marco, ti faccio i miei complimenti per il tuo articolo molto interessante. Ti scrivo per chiederti un parere riguardo al mio canale aperto il 1 Novembre 2017 quindi 9 giorni fa. Caricando il primo video questa domenica passata, ho riscontrato un problema dopo 3 ora dalla pubblicazione del video. Nelle prime 3 ore il video aveva raggiunto 33 visualizzazioni poi il tutto si è fermato rimanendo a 37 visualizzazioni in 3 giorni. Ho verificato io stesso le parole chiavi del video è risulta essere tra le prime pagine. Ti lascio il link del canale per constatare il problema è l'eventuale errore https://www.youtube.com/channel/UCt8gm7wBuABNvn58ucqrJmA
Marco Carovana
Roberto Cabras
Ciao Roberto, Grazie per i complimenti. Lo apprezzo davvero molto :) . Per quanto riguarda il tuo problema con le views, i fattori posso essere molteplici e non necessariamente legati alle parole chiave. Prima di tutto tieni conto che è solo il primo video, ed essendo un contenuto "originale" (quindi non un tutorial o un gameplay) potrebbe volerci un pochino più di tempo per farti conoscere e apprezzare. Inoltre ti do un'altro consiglio: Se vuoi iniziare con lo sprint giusto carica contemporaneamente le prime 4/5 puntate. Perchè un canale con un solo video già di suo può scoraggiare gli utenti a seguirti. Inoltre, più che un video il tuo è un audio con una foto in movimento. Anche questo potrebbe influire sulle views. Se non hai il budget per fare delle riprese online ci sono siti che offrono video clip già pronti all'uso e liberi da copyright. In ultimo, ti consiglio di rivedere l'immagine di anteprima, rendila più semplice e vai dritto al punto. Magari inserendo anche 2/3 parole che descrivono la puntata. Ovviamente i fattori posso essere anche altri, ma essendo all'inizio ti invito prima ad applicare questi consigli. Poi nel caso fammi sapere come sta andando.
Marco Carovana
Ti ringrazio Marco per la tua disponibilità immediata nel rispondermi. Tanto di capello! :-) Allora come dici tu aver caricato solo un video non basta, infatti anch'io prima avevo pensato di partire con almeno 3 video iniziali, ma la premura di scoprire sé già il primo video avrebbe portato benefici mi a illuso. Per quanto riguardano le immagini in movimento non è semplice trovare avvolte le immagini adatte per quel determinato discorso, e spero di trovare dei video clip adatti a questo. Per quanto riguarda l'immagine di copertina dici che è troppo accattivante? Credo di aver capito questo. Ora mi rimane di preparare almeno altri 2/3 video da pubblicare per vedere piano, piano, crescere il canale :-)
Marco Carovana
Roberto Cabras
Per l'immagine di anteprima intendevo che (sempre secondo la mia opinione personale) c'è troppa roba dentro. Il contorno blu con tanto di numero della puntata va bene. Ma semplifica il contenuto. Tieni conto che l'immagine di anteprima è un altro mezzo per convincere gli utenti a cliccare sul video ;) .
Ciao Marco, grazie anche da parte nostra per l'articolo!
Ci hai aiutato a modellare il nostro canale e a farlo crescere. La scorsa settimana abbiamo presentato il progetto anche faccia a faccia con una quattro giorni di incontri in 7 magnifici locali di Palermo, dove abbiamo proiettato le storie inedite che usciranno nei prossimi mesi ogni Lunedì. Se puoi darci qualche altro utile consiglio ti lascio il nostro canale e la pagina internet che abbiamo creato per SPAGO! http://www.youtube.com/c/spago http://www.designar.it/spago
E' stato emozionante uscire dall'ambito "social" e immateriale del web e calarlo nella realtà, vedere le reazioni, le lacrime e sentire gli applausi.
Un caro saluto!
Marco Carovana
Roberta Paolucci
Ciao Roberta, Davvero tanto di cappello! Il vostro progetto è davvero eccezionale. Avete rispettato praticamente tutte le regole per dare una buona visibilità al vostro canale. C'è solo una cosa che manca e che è fondamentale: Mancano le Call to action a fine video... iscriviti al canale, clicca mi piace, condividi, scrivi un commento (meglio ancora se fai una domanda specifica). Comunque complimenti. :)
Marco Carovana
Grazie dei complimenti Marco!
In effetti sappiamo di questa mancanza nei video però anche se è difficile abbiamo creato il format per presentarlo a concorsi e a produttori tv e abbiamo escluso le classiche call to action di YouTube. Intanto vediamo come andrà, incrociamo le dita e speriamo di crescere come iscritti anche se è un processo molto lungo e difficile!
Marco Carovana
Roberta Paolucci
Ok, allora in alternativa (sempre se è in linea con il vostro progetto) scrivete la call to action come primo commento di ogni video. Non è molto ma sicuramente aiuta. Inoltre aggiungete "le schede", la funzione di YouTube per pubblicizzare gli altri vostri video. ;)
Marco Carovana
Grazie per l'idea del commento! Per il momento abbiamo aggiunto solo le schermate finali... dici che è necessario mettere anche le schede? Non abbiamo mai capito bene la differenza se non che le schede si vedano solo su desktop e non su mobile.. mi sbaglio?
Marco Carovana
Roberta Paolucci
La differenza è che:
1. Si posso visualizzare in qualunque momento del video e non solo alla fine;
2. Da mobile si vedono eccome. Anzi sui dispositivi Android son ancora più semplici ed intuitive.

Sono sicuramente un aiuto in più, perchè ti permettono di rendere il video ancora più interattivo... una cosa fondamentale su YouTube ;) .
Ciao Marco, grazie mille per averci dato egli utili consigli! : )
Vorrei solo una tua personale opinione sul mi canale Youtube chiamato "M3fa", dicendomi su cosa dovrei migliorarmi sotto ogni punto di vista.Faccio 2 video a settimana e tratto tanti vlog di vario genere
Gli iscritti aumentano di all' incirca di 5 al mese....ma sento che c' è qualcosa che non va...non sempre condivido tutti i video sui social, ma non mi sembra questa la vera causa per l' andamento generale del canale...mi sarebbero davvero utili dei tuoi consigli personali! : )
Grazie in anticipo!
Ciao Marco. Innanzitutto complimenti per l'articolo, molto chiaro e preciso. Ho iniziato a caricare video di musica a metà ottobre. Per ora ne ho caricati 3 e sono tutte cover al piano. Avevo in mente, in futuro, di fare anche cover piano e voce (insieme ad un amico). Se vuoi puoi darci un'occhiata e magari darmi qualche dritta per pubblicizzarlo al meglio? Grazie mille: https://www.youtube.com/channel/UC1GSI_fxFiHK5zltQRSY9WA
Marco Carovana
Luca Massari
Ciao Luca, mi fà piacere che l'articolo ti sia piaciuto. Guarda... qui sotto ho risposto a così tanti commenti che sembra quasi che abbia scritto un secondo articolo. Dacci un'occhiata. ;)
Ciao Marco. complimenti per il Blog. ho realizzato anch'io un canale di pesca e itinerari correlati dove cerco di caricare un video a settimana, con riprese con drone e varie cam. mi piacerebbe avere qualche parer e consiglio per migliorarlo e aumentare cosi la visibilita e iscrizizioni : grazie ancora https://www.youtube.com/channel/UCDeC6H_AT7u0JSst16PlkWw
Marco Carovana
Andrea Testa
Ciao Andrea,
La tua è davvero un'ottima idea e certamente la qualità dei video non si discute. Al di là degli aspetti tecnici, ho notato che nei video parli sono all'inizio. Perchè nel durante non fai qualche commenti "didattico", magari che inserisci dopo la registrazione in stile narratore? Inoltre dai sempre un'occhio ai commenti. Perchè alcuni consigli possono arrivare proprio da chi ti segue. Ad esempio, qualcuno ha chiesto di avere spiegazioni tecniche sul tipo di esca. Un metodo utile per capire come migliorare ulteriormente i video è chiederlo direttamente ai tuoi iscritti. Nel prossimo video potresti dire: Cosa vorreste vedere nel prossimo video? Magari dando 2/3 possibilità di scelta.
Prova questi consigli e fammi sapere. ;)
Marco Carovana
Grazie Mille Marco, devo in effetti migliorare nella parte relativa ai commenti e alle descrizioni. complimenti di nuovo per il bellissimo blog, molto utile
Marco Carovana
Ciao Marco, ti riscrivo dopo un po di tempo, grazie hai consigli ho provato in alcuni video a fornire piu spiegazioni tecniche e ho avuto riscontri positivi. una curiosità, ho avuto un video che ha avuto una vampata arrivando intorno ai 90.000 visualizzazioni, altri che stanno tra i 10.000 e le 20.000 , nella media anche negli ultimi mesi dove ho avuto piu tempo e ho inserito quasi due video a settimana, prima ne mettevo al piu uno a settimama, che si aggirano tra le 1000 e l 2000 view considerando un numero di iscritti intorno ora ai 2600 . faccio fatica a volte a capire quando alcuni vide che mi sembrano meno belli raddoppiano le visualizzazioni rispetto ad altri che mi sembrano migliori. puo essere anche dovuto al fatto che randomicamente youtube renda piu visibili verso gli utenti alcuni video rispetto ad altri ? Ho avuto anche alcuni contatti di portali di ecommerce per sponsorizzazioni spoot di prodotti. Iconntech che mi ha regalato una videocamera 4k action cam economica rispetto ad altre ma neanche tanto malvagia, banggood che mi ha inviato dei prodotti per fare delle recensioni inerenti il mio canale. Mi ha fatto molto piacere, mi piacerebbe capire cosa fare di piu, stavo pensando di fare delle magliette da proporre agli utenti, alcuni me l hanno chiesta, su questo tema che consigli suggerisci ? ciao e grazie ancora
Ciao, Marco. Grazie, innanzitutto, per ciò che hai scritto. Mi hai fatto ricordare quanto (Google Adwords) fosse importante per la ricerca di parole chiavi. Io sono un musicista, e questo è il mio canale...
https://www.youtube.com/channel/UCnrC1ZL_VTtCmBSVVDbgadg
L' ho aperto a metà Agosto, credo. Non nessun iscritto, oltre alla mia amica. Potresti, per favore, darci un' occhiata e vedere se c'è qualcosa che non và e che potrei migliorare?
Ti ringrazio in anticipo.
Marco Carovana
Kyle Finazzo
Ciao Kyle,
Purtroppo oggi posizionare un canale di musica elettronica su YouTube è molto difficile, sopratutto a causa della grande quantità di concorrenze presente sulla piattaforma. Non c'è molto che si possa fare, però ti consiglio di inserire le call to action in modo più esplicito all'interno dei video(es: iscriviti, lascia like, scrivi un commento, condividi, ecc....) Mettere solo il pulsante alla fine fà poco e niente. Quindi si chiaro, ancora meglio se lo dici a voce o se non te la senti almeno in forma scritta.
Marco Carovana
Grazie del consiglio.
Ciao questo è il mio canale https://www.youtube.com/channel/UCSgqibLbQeKBerCXhSIQX7A l'ho aperto il 17 agosto 2017, riesco a fare iscritti però non riesco a capire perchè faccio così poche visualizzazioni, come posso migliorare?
Marco Carovana
Amerigo Minoia
Ciao Amerigo, qui sotto nei commenti ho scritto alcuni consigli per altri utenti che si posso applicare anche al tuo canale. Dacci un'occhiata. ;)
Ciao, anche io ho da pochissimo aperto un canale youtube:
https://www.youtube.com/channel/UC8Q-PvYrjVzpIxx9dRW936w
è un canale per bambine dove pubblico un nuovo episodio ogni 2 settimane. Inoltre gli episodi sono alternati da un video di unboxing in modo tale che ogni settimana esca un nuovo contenuto.

Ho seguito tutti i tuoi consigli ed ho acquistato della pubblicità su youtube (solo per i due episodi ufficiali) e devo dire che ha dato alcuni frutti in termini di visualizzazioni e iscritti (soprattutto il secondo video in quanto poi circa 1 persona su 5 dopo averlo visto ha guardato un altro video!)
Tuttavia per realizzare l'episodio impiego moltissime ore perchè desidero creare un prodotto di qualità...poi però vedo la concorrenza che macina centinaia e migliaia di views con video a mio avviso molto scadenti, ma che richiedono poco tempo permettendosi di pubblicare nuovi episodi ogni 3 giorni...
E' forse sbagliata la mia strategia? Meglio abbassare la qualità e investire lo stesso tempo per aumentare la quantità di video prodotti? Cosa mi consigli? devo insistere?
Marco Carovana
Moira B
Ciao Moira B,
Prima di tutto voglio farti i miei complimenti. La tua idea è tanto semplice quanto originale. Continua così. :)
Prima di rispondere alle tue domande colgo l'occasione per fare un paio di considerazioni che saranno utili sia a te che a tutti quelli che leggeranno questo commento: Non si calcola il successo di un canale confrontandosi con gli altri, ma ci sono altre metriche ci ti aiutano a capire se sei sulla buona strada oppure no. Ad esempio ho notato che nei video della tua web serie il numero di like è leggermente inferiore al numero di iscritti. Questo è un risultato importante perché aumenta la visibilità dei video.
E i commenti che hai ricevuto loro volta danno il buon contributo sotto questo punto di vista. Detto questo, ecco la risposta alla tua domanda: "E' forse sbagliata la mia strategia?" NO! E' molto importante fare attenzione alla qualità dei propri video. E' vero... è un lavoro che richiede tempo, ma alla lunga produce ottimi risultati. Non concentrati su quegli YouTubers che fanno video "spazzatura"(non tutti ovviamente fanno video così).
Continua su questa strada e anzi pensa sempre a come puoi migliorarti, facendo attenzione anche ai seguenti dettagli:
1. Inserisci nei tag parole chiave un pò più specifice (es: barbie a cavallo, barbie gita a cavallo, ecc...). Se ridai un'occhiata all'articolo troverai alcune dritte su come scegliere le parole più ricercate. Tra l'altro non mi sembra che altri facciano video su barbie. Se così fosse, hai praticamente la strada spianata.
2. Usa gli strumenti di YT per aumentare le views e gli iscritti. Ho notato che anche se hai scritti le call to action, non hai usato questi tools estremamente utili. Inseriscili subito nel video esistenti e non dimenticarteli nei
prossimi video. ;)
3. Hai una pagina su FB, IG o un'altro social nel quale condividere i video? Se no aprila e inizia a condivide e magari fatti aiutare dai tuoi amici.
Ciao, da 2 mesi ho aperto questo canale. Secondo te come va? Che consigli puoi darmi?

https://m.youtube.com/channel/UCluq3RgNSUalZJYypsDrh3g
Marco Carovana
Marco parini
Ciao Marco,

Per il tipo di argomento 300 iscritti in poco più di 2 mesi non è male. Però far vedere semplicemente dei gratta e vinci secondo me non intrattiene più di tanto. Aggiungi valore ai video, ad esempio parlando un pò, dando qualche spiegazione di tipo tecnico, qualche frase simpatica (in base al tuo stile), ecc... Video troppo muti o con solo della musica a lungo andare non portano grandi risultati. Cerca di trovare altre idee per far vedere l'azione che svolgi nei video da una prospettiva diversa o comunque in un modo che intrattenga di più.
Marco Carovana
Ciao a tutti,

Prima di tutto ci tengo a ringraziarvi per i commenti e le condivisioni. Inoltre, visto che molti di voi mi hanno chiesto consigli specifici per il proprio canale, vi invito a leggere insieme all'articolo anche le mie risposte ad alcuni dei primissimi commenti. Troverete consigli pratici che faranno sicuramente al caso vostro. ;)
Ciao Marco,
complimenti per l'articolo, cercavo da un po' di tempo un simile articolo. Molto chiaro e preciso.
Mi potresti dire se sto andando bene? Grazie mille.
http://www.youtube.com/c/Helamakeup
Ciao Marco, è dagli inizi del Dicembre 2016 che ho cominciato la mia "carriera" da Youtuber, ho circa 160 iscritti, vorrei aumentare sia di essi ed ovviamente allo steso tempo di visualizzazioni, ma non ci sto riuscendo
potresti gentilmente darmi qualche consiglio? Grazie mille in anticipo, e qui ti lascio il link del mio canale YT ;)
https://www.youtube.com/channel/UCQG5LgTz69xEzhY6eS_UZMA
Ciao Marco,

Articolo molto chiaro e preciso. Sono nuovo su youtube e fino ad ora ho caricato solo due video però vorrei delle istruzioni piu precise e dettagliate . https://www.youtube.com/channel/UCCM4EBvMc9XrMghqz241pjA?view_as=subscriber questo è il mio canale se vuoi passare
Ciao Marco,

Anzitutto grazie per questo bellissimo e utile articolo.
Mi puoi indicare se sto andando bene (sono su youtube da ormai 5 anni) con la qualità video e montaggio?
Perché il numero di iscritti e 5000 e passa ma le visualizzazioni sono scarse in confronto a tale numero.
Su Youtube mi chiamo Luca Indino.
Grazie se mi aiuterai,

Luca
Marco Carovana
Luca Indino
Ciao Luca,

Intanto grazie per i complimenti. Ho dato un'occhiata al tuo canale e ho notato che in verità le views all'inizio erano molte e (salvo alcuni casi) piano piano nel tempo sono calate. Come ho detto a Silvia anche a te ti consiglio di creare un format tutto tuo e un pò più specifico.

I tuoi vlog non sono per niente male e se vuoi avere di nuovo molte views analizza tutti i tuoi video con più di 1500 views e cerca di capire cosa ha spinto gli utenti a guardare i tuoi video. Circa un'anno fà hai addirittura superato le 500.000 views per un video che alla fine aveva una qualità audio/video simile agli altri. Chiediti: Cosa ha permesso a quel video di avere tanto successo, anche in termini di like e commenti?

Inoltre se vuoi avere maggiore interazione da parte degli utenti, fai tu il primo passo. Quando chiedi di lasciare un commento fai una domanda semplice ma specifica. E non dimenticarti di chiedere di lasciare like e di iscriversi al tuo canale.

Ultima cosa, sfrutta di più le "schermate finali" di YouTube.

Prova a seguire questi consigli e poi fammi sapere come và.
Potresti consigliarmi? Il mio canale e' MySissi85
Marco Carovana
Silvia Pipitone
Ciao silvia,

Prima di tutto devi pubblicare contenuti originali, creati da te. Per far questo ti consiglio:

1. Creare un tuo format con un tuo stile. Tratta un argomento che ti appassiona ma che allo stesso tempo potrebbe interessare agli utenti.

2. Come già detto anche ad altri, pubblica video con costanza e regolarità.

Fatto questo ti invito a seguire i consigli che ho già scritto nei commenti qui sotto.
ciao Marco complimenti per i tuoi 4 punti tutti fondamentali.
ti vorrei chiedere se ti è possibile un aiuto/consiglio sui punti più deboli dei miei video del mio canale ilBauleMagico (soprattutto gli ultimi) un tuo semplice parere su immagine e descrizione, ed il perchè, in genere, non riesco ad ottenere più visualizzazioni di quelle che vedi...
se puoi naturalmente...
grazie mille
Marco Carovana
sergio di silvio
Ciao Sergio,

Nel tuo caso la storia è un pò diversa, perchè a differenza ad esempio di chiara( vedi commento qui sotto) tu crei video esclusivamente di intrattenimento. Quindi non è facile capire quale tipo di argomento trattare. Intanto ti do alcune dritte tecniche:

1. Ho notato che a fine video non scrivete ne dite una call to action, ovvero: iscriviti al canale, clicca like, commenta, condividi, ecc... E inoltre dovrai trovare un modo tutto tuo ed originale per spingere gli utenti a svolgere queste attività.

Per trovare spunti utili in questo senso e anche idee per i video, ti consiglio di cercare su YouTube utenti anche stranieri che fanno video simili ai vostri o comunque rivolti ad un pubblico simile al vostro che a quanto sembra siano i bambini, giusto?

2. Le parole chiave. Ho notato che per alcuni video nei hai messe molte. Il successo non stà nella quantità ma nella qualità. strumenti come ad esempio Tube Buddy posso aiutarti in questo senso.

3. Le immagini di anteprima. Non limitarti a lasciare un frame (fotogramma) del video, ma visto che siete artisti creane una personalizzata che spieghi bene con un bel disegno e magari 1/2 parole al suo interno il tema del video.

Spero di esserti stato utile. ;)
Marco Carovana
Grazie Marco, mi sei utilissimo specie in questa mia fase di "crescita", si il canale è dedicato ai bambini ed è un nicchia che a prima vista sembra di facile approccio ma invece è molto complessa, per me c'è anche molta passione...
Cercherò di far tesoro dei tuoi consigli preziosi e di metterli in pratica da subito
Grazie mille
Marco Carovana
sergio di silvio
Di nulla è stato un piacere. ;)
Grazie io sono nuova e ho aperto un canale di make up tutorial ho provato tantissimi tag ma pochi risultati ho bisogno di un aiuto perché non voglio abbandonare il mio canale questa e la più grande passione della mia vita aiutatemi per favore
Marco Carovana
Chiara conte
Ciao Chiara,
mi fà piacere che ti sei lanciata anche tu nel mondo dei video online. Ti spiego: non bastano solo i tag per aumentare le visualizzazioni. Ci sono altri fattori che devi considerare, come ad esempio:
---
1. Programmazione video. Per quanto ti è possibile cercare di pubblicare i video con regolarità: uno al giorno o anche uno a settimana, l'importante è che lo fai con regolarità. Il motivo? Se le persone sapranno già quando verrà pubblicato il tuo prossimo video saranno più propense a tornare sul tuo canale e ovviamente anche ad iscriversi.
---
2. I tag non sono l'unico modo per portare visite. Condividi i video sui tuoi profili social. Sicuramente le tue amiche e i famigliari saranno molto più propensi di altri a vedere i tuoi video. Lo sò come inizio forse non è molto, ma è sempre un punto di partenza perchè se a loro volta condividono i tuoi video sui loro profili, anche altre persone li conosceranno e li andranno a guardare.
---
3. Qualità del video. Ci sarebbe molto da dire su questo aspetto, comunque ti basti sapere che se vuoi aumentare in modo esponenziale le views devi creare dei video ordinati e che attirano le persone interessate a questo argomento. Ad esempio se parli di make-up è bene che tu capisca bene cosa cercano ora le ragazze/donne in merito a questo tipo di tematica. Quindi informati, leggi le ultime news sul mondo della bellezza e del trucco. Cosa va di moda in questo momento? Un determinato tipo di trucco? oppure semplicemente un modo per nascondere imperfezioni come punti neri, inestetismi, ecc...? Quindi quando fai video cerca di trovare la giusta via di mezzo tra la tua passione e ciò che le persone davvero vogliono e cercano.
---
4. Semplicità. Sopratutto all'inizio non devi complicarti le cose cercando di fare cose troppo originali e articolate. Anche video di 2-3 min. posso aiutarti ad avere successo. Potresti fare dei brevi tutorial, dare qualche piccolo consiglio, ecc... Prova questi consigli e fammi sapere. :)

Iscriviti al Blog SEMrush per ricevere contenuti preziosi direttamente nella tua casella di posta

Grazie!

La tua registrazione al nostro blog è stata eseguita correttamente.