it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Vai al Blog
Daryana Solntseva

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile

71
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Questo post è in Italiano
Daryana Solntseva
Questo post è in Italiano
Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile

Dati e insights sono un'arma potente che aiuta le aziende a navigare in un mercato con una forte concorrenza e tecnologie e tendenze in continua evoluzione. Tuttavia, non è sempre chiaro dove raccogliere le informazioni sul mercato per indirizzare le vendite, lo sviluppo del business e le strategie di marketing. 

Questo post ti guiderà attraverso i passaggi e le tecniche principali di analisi di mercato per assicurarti di cogliere opportunità vitali che possono portare la tua azienda al livello successivo e farti ottenere un vantaggio sulla concorrenza.

Cos'è l'analisi di mercato?

L'analisi di mercato è una procedura per valutare e identificare vari fattori e condizioni interni ed esterni di un mercato in una specifica nicchia. In sostanza, le informazioni chiave che si ottengono dall'analisi di mercato permettono di:

  • Valutare la dimensione del mercato;
  • Individuare le tendenze di crescita; 
  • Definire e conoscere il pubblico di destinazione;
  • Dare uno sguardo approfondito al panorama competitivo;
  • Identificare gli obiettivi aziendali.

Perché le aziende devono condurre analisi di mercato?

Condurre ricerche di mercato consente alle aziende di rimanere informate sulle ultime tendenze, sulle abitudini di acquisto del loro pubblico, sulle tecnologie in evoluzione e sull'attività della concorrenza. Per essere più precisi, le analisi di mercato consentono alle aziende di scoprire:

  • Quali prodotti e servizi sono già popolari nel loro mercato di riferimento;
  • Quali concorrenti stanno impiegando i marketing mix più efficienti per offrire questi prodotti e servizi;
  • Se ci sono lacune o opportunità nella loro nicchia che consentono di mettere a punto prodotti e servizi in grado di ottenere una quota dell'attenzione dei clienti;
  • Quali altri fattori al di fuori della concorrenza e della domanda possono influire sul successo o il fallimento dell'azienda.

Oltre a questi vantaggi, la ricerca di mercato fornisce un approccio basato sui dati per prendere migliori decisioni sulle strategie aziendali e di marketing, e creare un piano d'azione realistico e ad alto impatto.

Tecniche di analisi di mercato per costruire una solida strategia di marketing 

Analisi di mercato - Step #1: Definire gli obiettivi aziendali

Ci sono molti modi per raggiungere gli obiettivi di business e la tua azienda probabilmente ha la consapevolezza di quali siano le proprie mete. Poiché parliamo di approcci all'analisi di mercato basati sui dati (data-driven), considereremo l'analisi dei fattori critici di successo come una tattica "non classica" che potresti non aver considerato prima.

Schema dei fattori critici di successo (CSF)

In poche parole, l'analisi del CSF è una tecnica che un'azienda può usare per individuare aree essenziali per soddisfare la mission e gli obiettivi dell'azienda.

Naturalmente, il CSF varierà da azienda a azienda, ma ci sono alcuni modelli comuni che possiamo analizzare. In genere, le origini dei CSF rientrano nelle seguenti categorie:

  • CSF del settore: fattori che derivano dalle caratteristiche del settore. I progressi tecnologici o modelli di business all'avanguardia rientrano in questa parte del CSF. Ad esempio, per creare il primo velivolo supersonico, il Concorde, gli ingegneri dell'aviazione si affidarono a progettisti che avevano escogitato nuovi progetti per l'ala. Senza l'ala a doppio delta, l'aereo non sarebbe mai decollato.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 0 Fonte: Associated Press

  • CSF della strategia competitiva e della posizione nel settore: a seconda dell'attività della concorrenza e di fattori organizzativi interni come la struttura del management, i dati demografici dei clienti, i dati finanziari dell'azienda e altro, ogni azienda definirà i propri fattori di successo in relazione alla sua concorrenza e all'industria nel suo complesso. Tratteremo questa parte nei prossimi passaggi.
  • CSF ambientali: i fattori ambientali riguardano l'ambiente esterno a cui appartiene la tua azienda. Una rapida analisi dei fattori PEST (politici, economici, sociali e tecnologici) sarà sufficiente per determinare i tuoi CSF in quest'area.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 1

MindTools offre un comodo foglio di lavoro per documentare i risultati dell'analisi PEST.

  • CFS transitori: fattori occasionali che sono spesso il risultato di un evento improvviso o temporaneo: una pandemia globale o una nuova espansione del mercato che richiede alle aziende di assumere nuovo personale, passare al digitale, ecc.

La valutazione di tutti questi fattori può aiutare la tua azienda a stabilire le priorità dei propri sforzi, a monitorare e misurare i progressi verso il raggiungimento degli obiettivi strategici.

Come funziona l'analisi del CSF nella vita reale?

Consideriamo uno scenario immaginario:

Anni '50: la compagnia X vuole portare il primo essere umano sulla Luna: questa è la missione dell'azienda. Per definire e dare priorità a precisi obiettivi di business, l'azienda X usa il framework CSF.

Ecco come l'analisi dei fattori di successo potrebbe aiutare la nostra azienda X a definire i propri obiettivi:

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 2

Tecniche aggiuntive per la definizione degli obiettivi aziendali:

  • Il Business Model Canvas può fornirti una panoramica della tua attività - dai partner chiave alla struttura dei costi - per consolidare idee di miglioramento del modello di business. 
  • Il buon vecchio schema degli obiettivi SMART ti aiuterà ad assicurarti di impostare i criteri giusti per aumentare la probabilità di raggiungere i tuoi obiettivi di business.

Analisi di mercato - Step #2: Valutare le dimensioni del mercato

La dimensione del mercato si riferisce al numero di persone o aziende che possono essere conteggiate come potenziali acquirenti di un determinato prodotto o servizio. La valutazione delle dimensioni del mercato può fornirti una stima delle dimensioni del pubblico, del potenziale volume di vendite e del flusso di entrate.

Esistono vari metodi di misurazione, noi illustreremo due diversi approcci che puoi adottare a seconda del tuo budget, delle dimensioni/tipo dell'attività e delle specifiche del settore.

Report di settore/del governo

Società di informazioni, dati e rilevazioni come Gartner, Nielsen e Statista sono fonti inestimabili di informazioni approfondite sul mercato. 

I report di queste aziende sono ampiamente accessibili - spesso basta eseguire un download - ma il prezzo tende ad essere meno user-friendly, rendendoli meno invitanti per il pubblico in generale. 

 Anche i report delle associazioni di categoria e i dati finanziari rilasciati da grandi nomi quotati in borsa possono includere alcune cifre relative alle dimensioni del mercato.

SEMrush (Market Explorer e Analisi traffico)

SEMrush, la più affidabile suite di competitive intelligence, può fornire grandi informazioni in tempo reale sul mercato, inclusa la valutazione sulle sue dimensioni e le principali dinamiche di mercato. Quest'ultimo aspetto è molto importante in quanto i report di settore vengono spesso pubblicati con un ritardo temporale e il tempismo è essenziale per individuare le fluttuazioni del mercato e qualsiasi segno dell'arrivo di player rivoluzionari.

Per continuare con il nostro esempio sullo spazio, supponiamo che una società denominata SpaceY voglia entrare nel mercato e battere SpaceX di Elon Musk nel tentativo di privatizzare l'industria spaziale. 

Lo strumento Market Explorer può valutare la dimensione complessiva del mercato per una particolare nicchia sulla base delle tendenze del traffico online: 

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 3

La base di pubblico complessiva del settore sembra essere in costante espansione, con picchi di interesse specifici che si sono verificati nel maggio 2020, quando CrewDragon ha realizzato il suo lancio storico.

Lo strumento Analisi traffico rivela che il lancio vittorioso di SpaceX ha influito anche sulle dimensioni del mercato dei suoi concorrenti, raddoppiando l'interesse medio del pubblico per i principali attori del settore:

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 4

Market Explorer ti fornisce anche una suddivisione della provenienza del tuo pubblico di destinazione, individuando la quota di ciascuna sorgente di traffico: diretto, referral, social, a pagamento o di ricerca. Queste informazioni possono indirizzare la tua strategia di marketing nella giusta direzione, aiutandoti a prioritizzare i tuoi sforzi di marketing e a concentrarti sui canali che potenzialmente possono espandere la tua quota di mercato.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 5

Analisi di mercato - Step #3: Identificare i trend del mercato e il tasso di crescita

Non accontentarti di identificare una volta sola la dimensione del tuo mercato, perché con il tempo questa tende a modificarsi (non è mai costante). Il tasso di crescita e le tendenze del mercato vanno rivisti regolarmente per poter intraprendere azioni tempestive e mettere a punto, di conseguenza, le strategie aziendali e di marketing più efficaci.

Quali sono i trend di crescita del mercato?

La crescita del mercato si riferisce a un aumento delle dimensioni del mercato o delle vendite complessive all'interno di una determinata nicchia in un determinato periodo di tempo.

È necessario considerare le tendenze di crescita del mercato durante tutto il processo di analisi per comprendere la velocità con cui il mercato cresce, qual è il suo potenziale di crescita e se è generalmente in aumento o in declino. 

Come misurare le tendenze di crescita del mercato

Per stimare la crescita del mercato, puoi esaminare indicatori come l'andamento del settore su base annua (YoY), i cambiamenti nel numero di clienti e il numero di acquisti per cliente (dati di report interni o di settore).

Vediamo una tecnica ampiamente utilizzata che ti aiuta a raccogliere tutti i dati per ottenere informazioni utili alla tua azienda.

Matrice del Boston Consulting Group e Market Explorer

Sviluppata nel 1968, la matrice BCG è uno schema che aiuta le grandi aziende a gestire il proprio portfolio e a prioritizzare budget e operazioni su più unità aziendali in base al tasso di crescita e alla quota di mercato. 

In realtà, la matrice BCG può essere impiegata da qualsiasi azienda, grande o piccola, poiché la sua logica può essere applicata per dare priorità a segmenti di clienti, prodotti, servizi, canali di marketing, mercati (GEO) e brand.

Useremo anche lo strumento Market Explorer di SEMrush per raccogliere tutti i dati di mercato necessari a costruire una matrice BCG per Elon Musk, che, immaginiamo, vorrà sapere se dovrebbe dare la priorità a Tesla rispetto a SpaceX, SolarCity o OpenAI. 

Nota a margine: Con società come Tesla, quotate in borsa, possiamo fare affidamento sui loro report annuali per fare i nostri calcoli. Per quanto riguarda aziende come OpenAI, possiamo solo fare affidamento su strumenti esterni che raccolgono vari dati di mercato per individuare e interpretare alcune tendenze. Nel caso di Market Explorer, la crescita del traffico può indicare un crescente interesse per la categoria di prodotto/attività e la quota di traffico può implicare una quota di mercato.

Costruire la matrice di Boston Consulting Group

1. Raccogli tutti i dati necessari sulla crescita del mercato e sulle quote di mercato

Inizialmente, dovrai raccogliere dati sulla tua quota di mercato e sul tasso di crescita dei tuoi prodotti/unità aziendali/segmento di clienti, ecc. 

Con l'aiuto di Market Explorer, possiamo vedere che all'interno del mercato aerospaziale, SpaceX ha registrato una crescita del traffico del 380% su base annua:

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 6

SpaceX è anche seconda in termini di quota di traffico (market), dietro solo alla NASA. Considerando che si tratta di un player relativamente nuovo nel settore - rispetto alla NASA - le cose sembrano mettersi bene per SpaceX.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 7

Analizzando Tesla, SolarCity e OpenAI con lo strumento, abbiamo scoperto che:

  • Nel mercato dei veicoli elettrici, il traffico di Tesla è aumentato del 20% su base annua, e l'azienda occupa il primo posto per quota di traffico a livello mondiale. 
  • SolarCity (che ora fa parte di Tesla - Pannelli solari) ha visto un doppio calo del traffico, ma ha ancora una grande quota di mercato, essendo il secondo sito di pannelli solari più visitato.
  • Per quanto riguarda il mercato della ricerca sull'IA, il traffico su base annua di OpenAI di Elon Musk è quadruplicato, ma non è nemmeno tra i primi 20 siti più visitati.

2. Applica i dati alla matrice BCG e dai priorità alle tue attività di business e marketing in conseguenza

La linea orizzontale della matrice BCG rappresenta la quota di mercato e la linea verticale rappresenta il tasso di crescita. Quello che dovremmo fare ora è inserire ciascuna delle voci della nostra ricerca all'interno della casella designata, riflettendo il loro posizionamento in termini di quota di mercato e crescita.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 8

La definizione di BCG per i termini all'interno della matrice è:

  • Animali domestici: questa casella rappresenta voci con un basso tasso di crescita e una bassa quota di mercato;
  • Punto interrogativo: indica prodotti con una piccola quota di mercato ma con tassi di crescita elevati;
  • Stelle: indicano un prodotto con una grande quota di mercato e un rapido tasso di crescita;
  • Vacche da mungere: sono aziende con quote di mercato elevate ma aspettative di crescita basse.

Non sarà sempre immediatamente ovvio in quale riquadro inserire i tuoi prodotti/oggetti di ricerca. Tuttavia, quando guardi ciascuno di essi in relazione all'altro, puoi vedere che Tesla è la mucca da mungere di Musk, SpaceX è una stella, OpenAI cade sotto il punto interrogativo e SolarCity può essere considerata un animale domestico.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 9

Tecniche aggiuntive per individuare le tendenze del mercato e il tasso di crescita:

  • Il modello dei Tre orizzonti di crescita di McKinsey aiuta le aziende a gestire le loro prestazioni attuali tenendo d'occhio le novità e le opportunità di crescita. 
  • Il modello Growth Experiments di Airtable offre una struttura per realizzare esperimenti di crescita che possono potenzialmente far maturare la tua attività.

Analisi di mercato - Step #4: Conoscere approfonditamente i competitor

Vuoi un vantaggio sui tuoi concorrenti? Studia il tuo panorama competitivo per trovare il posto migliore per il tuo brand nel mercato. 

L'analisi delle Cinque Forze di Porter offre una solida base per analizzare non solo i competitor, ma anche i fattori che influenzano la concorrenza, dai nuovi concorrenti a quelli già presenti, così come prodotti e servizi aggiuntivi che potresti non aver considerato. 

L'analisi delle Cinque Forze di Porter

L'analisi delle Cinque Forze di Porter valuta opportunità e rischi in base a cinque fattori essenziali del settore:

  • Intensità del panorama competitivo;
  • Livello di potere del fornitore;
  • Costi di entrata/uscita dell'acquirente;
  • Minaccia di prodotti sostitutivi;
  • Accesso al mercato per nuovi operatori.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 10

L'intensità del panorama competitivo

La prima cosa che devi esaminare è quanto sia intensa la concorrenza all'interno della tua nicchia. Le informazioni chiave che dovresti raccogliere in questa fase sono:

  • Il livello di concorrenza all'interno del mercato;
  • Principali concorrenti;
  • Una chiara comprensione della tua strategia competitiva.

Adottiamo un approccio data-driven e usiamo ancora una volta lo strumento Market Explorer per ottenere una visione complessiva del panorama competitivo di SpaceX. 

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 11

Abbiamo selezionato solo i primi 10 concorrenti da mostrare nel grafico. Puoi comunque andare più in profondità e dare un'occhiata a più rivali, tuttavia, quando si tratta di approfondire, è sempre meglio restringere l'ambito della ricerca.

Nel settore dello spazio, SpaceX non avrà troppi concorrenti diretti, solo perché la barra di accesso è molto alta, con costi fissi elevati, regolamenti governativi da soddisfare e altre problematiche. Tuttavia, per la maggior parte dei settori, esaminare l'assortimento della concorrenza e la sua intensità è un punto di partenza per una solida analisi di mercato. 

Quindi, verifica se stai condividendo un pubblico simile con i tuoi concorrenti: potresti avere lo stesso prodotto ma rivolgerti a una base di clienti molto diversa.

Dopo aver scoperto che NASA e Boeing sono i principali concorrenti di SpaceX, esamineremo le tre società attraverso il report Informazioni sul pubblico di Analisi traffico per vedere se il loro pubblico corrisponde.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 12

Possiamo vedere che Boeing ha a malapena sovrapposizioni di pubblico con SpaceX e NASA, il che può essere spiegato dal fatto che Boeing ha altre unità aziendali (aviazione, ad esempio). L'elevata sovrapposizione tra NASA e SpaceX, invece, non è una sorpresa. 

L'analisi del pubblico, oltre a una semplice analisi della concorrenza, ti mostra le opportunità e le minacce che potrebbero derivare dai tuoi competitor. 

Se attiri tipi di clienti diversi, sei meno pericoloso per l'altro; d'altra parte, potresti iniziare a pensare a come prendere di mira i consumatori dei tuoi concorrenti. Questo post ti guiderà attraverso i modi per plasmare una strategia di marketing più forte, capace di attirare il pubblico della concorrenza.

Livello di potere del fornitore

Sia online che offline, le aziende dipendono fortemente da altre attività nelle loro operazioni. Questo fattore esamina il potere che un fornitore potrebbe detenere sulla tua azienda.

Il reparto acquisizioni, quello addetto alla sicurezza e altri dipartimenti della tua azienda dispongono delle informazioni sui fattori da considerare per valutare la minaccia di un'eccessiva dipendenza dai fornitori:

  • Quanti fornitori esistono nel mercato (dal software anti-DDoS alle acciaierie);
  • Qual è la gamma di fornitori in uso: maggiore è il numero di fornitori di riserva che riesci a sfruttare, maggiore sarà il potere contrattuale della tua azienda;
  • Quali sono i costi per il passaggio ad altri fornitori: dal ricablaggio di tutto l'hardware alla creazione di nuove catene di approvvigionamento, devi considerare tutti i fattori e le spese.

Costi di entrata/uscita dell'acquirente

Anche i consumatori possono avere un certo potere contrattuale sulla tua attività. Anche se questa può sembrare una forza incentrata sul cliente, dovresti esaminare ancora una volta il tuo panorama competitivo per determinare i costi di ingresso e uscita dell'acquirente. 

La dimensione complessiva del pubblico, il numero di concorrenti, i loro prezzi e i fattori qualitativi saranno importanti quando plasmerai o ridisegnerai la tua attività e le strategie di marketing.

Questo post ti aiuterà a trovare le tattiche giuste per:

  • Analizzare le prestazioni online complessive dei tuoi competitor;
  • Dare uno sguardo alle loro strategie pubblicitarie online;
  • Individuare le strategie SEO, di contenuti e PR dei tuoi rivali;
  • Scoprire la loro attività sui social media.

La minaccia di prodotti sostitutivi

Oltre a tenere d'occhio i concorrenti e le loro strategie di marketing, dovresti essere consapevole che sei in competizione anche con prodotti sostitutivi. Un concorrente indiretto potrebbe avere un impatto sui tuoi profitti se i tuoi clienti passano a un prodotto o servizio diverso. 

Normalmente, un prodotto sostitutivo costituisce una minaccia se:

  • Ha un prezzo inferiore ma con una funzione o qualità simile.
  • Ha un prezzo simile ma è di qualità superiore o è più funzionale.

Accesso al mercato per nuovi operatori

  • Questo fattore considera quanto sia facile o difficile entrare nel mercato per brand emergenti. Sebbene tu possa aver impostato un'analisi di mercato perfetta, questo fattore ti impone di realizzare un monitoraggio continuo del tuo panorama competitivo.

Ad esempio, la posizione di SpaceX è abbastanza stabile, ma concorrenti asiatici come Interstellar Technologies potrebbero rappresentare una minaccia negli anni a venire.

Tuttavia, se non sei nel settore aerospaziale o in un'altra nicchia in cui è difficile entrare, dovresti considerare le barriere all'ingresso del tuo mercato e, in base a queste, stabilire la frequenza di monitoraggio: più bassa è la barra di ingresso, maggiore dovrà essere la frequenza di monitoraggio.

Ecco un esempio live dell'analisi delle Cinque Forze di Porter:

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 13

Strumenti come Tuzzit o Upboard.io hanno modelli predefiniti che puoi compilare con i tuoi insights sui fattori che influenzano la tua attività e le tue strategie di marketing.

Tecnica aggiuntiva per analizzare il panorama competitivo:

  • Il Competitive Perceptual Mapping può aiutarti a capire come i clienti percepiscono un determinato prodotto/servizio e valutarne i punti di forza/debolezza attraverso il confronto con altri marchi all'interno di una determinata nicchia.

Analisi di mercato - Step #5: Identificare il pubblico giusto

 Per definire il cliente giusto bisogna partire da elementi di base come le caratteristiche geografiche, demografiche e psicografiche. In sostanza, si tratta di tutte quelle informazioni che permettono di descrivere la buyer persona.

Una volta definite le tue buyer personas, dovrai iniziare a segmentare il pubblico di destinazione in base a esigenze o richieste simili, per fornire esperienze cliente su misura e mirate.

Definizione della Buyer persona

Lo studio della Buyer Persona è un processo scrupoloso che ti aiuta a capire chi sono i tuoi clienti target e come raggiungerli.

Questo personaggio, che per ora è fittizio, deve avere le seguenti caratteristiche:

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 14

Questo approfondito post ti guiderà attraverso l'intero processo di creazione della Buyer persona, ti spiegherà dove ricavare i tuoi dati e ti fornirà un template da compilare con tutti i dettagli raccolti.

Schema di Hooley: l'Attrattività del segmento e la Forza delle risorse 

Una volta identificate tutte le buyer personas immaginabili, devi suddividere i tuoi clienti in segmenti separati per personalizzare i messaggi che invierai loro, risolvere problemi diversi e offrire diverse funzionalità del prodotto.

Puoi suddividere i tuoi clienti come preferisci, ma questi sono i criteri chiave di segmentazione dei clienti utilizzati in genere dalle aziende:

  • Geografico: Paese/città, ambiente urbano/rurale ecc.
  • Demografico: età, religione, sesso, reddito, categoria socio-economica, livello di istruzione, dimensione del nucleo familiare/status civile.
  • Psicografico: stile di vita, interessi, hobby, opinioni, influenze.
  • Comportamentale: fase del buyer journey, fidelizzazione alla marca, sensibilità al prezzo, stile di acquisto, tasso di utilizzo.
  • Media: preferenze riguardo social media/TV/giornali/motori di ricerca.
  • Vantaggi ricercati: servizio clienti, qualità e altre aspettative specifiche.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 15

Il "Segment Attractiveness and Resource Strength framework" di Hooley ti permette di valutare l'attrattività di ogni segmento di mercato prima di stabilire le tue priorità e di definire il budget, le risorse da destinare, il prodotto o altri fattori limitanti.

Crea una matrice simile a quella BCG utilizzata in precedenza, con l'attrattività del segmento di mercato riflessa nella linea verticale e le capacità delle tue risorse in quella orizzontale:

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 16

Ora devi solo determinare quali segmenti di clienti rientrano nelle diverse caselle della tua matrice.

Analisi di mercato - Step #6: Considerare i fattori interni ed esterni

I passaggi che hai svolto in precedenza per realizzare l'analisi di mercato dovrebbero averti rivelato una vasta gamma di insights, che ora dovrai considerare prima di definire piani e strategie di business, vendite e marketing. 

L'ultimo passaggio consiste nel raccogliere i risultati e organizzarli per valutare come:

  • Trarre vantaggio dai tuoi punti forti;
  • Eliminare le tue debolezze;
  • Cogliere le opportunità di mercato;
  • Ridurre al minimo l'impatto di eventuali minacce.

In sostanza, ciò che devi intraprendere è un'analisi SWOT. 

Analisi SWOT

L'analisi SWOT è probabilmente lo schema di analisi strategica più popolare. Ti porta a considerare i punti di forza e di debolezza della tua azienda rimanendo attento alle opportunità e alle minacce.

Il vantaggio dell'analisi SWOT è che ti offre una panoramica dei fattori interni ed esterni che possono influenzare i tuoi modelli di business e di marketing. 

  • Tra i Punti di forza, elenca le caratteristiche dell'azienda che ti danno un vantaggio competitivo.
  • In Debolezze, delinea le caratteristiche che ti mettono in una posizione più debole rispetto ai tuoi concorrenti.
  • Nella casella Opportunità dovresti aggiungere insights e dati che indicano la possibilità per la tua azienda di aumentare vendite e redditività o di espandere la quota di mercato.
  • Le Minacce implicano elementi sia interni che esterni che, potenzialmente, possono influire negativamente sulla tua attività, dall'arrivo di player rivoluzionari nel settore al cambiamento delle normative governative.

Analisi di mercato in 6 step per una strategia di marketing infallibile. Immagine 17

Sebbene l'analisi SWOT sia abbastanza semplice, strumenti come Miro ti aiutano a creare un'illustrazione dettagliata delle tue intuizioni, che puoi condividere con l'intero staff e modificare in base alle indicazioni dei principali stakeholders.

Tecnica aggiuntiva per la valutazione dei rischi e delle opportunità:

  • La pianificazione dello scenario può aiutarti a creare diverse opzioni plausibili su ciò che può andare storto o per il verso giusto nella tua attività, nonché identificare i fattori scatenanti che possono indicare quale scenario è più probabile che si presenti.

Parole finali

Acquisire una sufficiente comprensione del mercato è un prerequisito per la crescita e il successo di un'azienda. Se non conosci in modo approfondito le caratteristiche e le sfumature del mercato, le tue idee e aspettative di business avranno poco valore. 

Il tuo piano aziendale e di marketing dovrebbe essere basato su ricerche di mercato, altrimenti potresti finire come le maggiori case automobilistiche di Detroit, che non sono riuscite a tenere conto di scenari diversi dai bassi prezzi del carburante e le preferenze dei clienti tradizionali. Con l'esplosione dei prezzi del carburante e uno spostamento della domanda dei clienti verso veicoli più piccoli, l'incapacità di prevedere l'evoluzione del mercato automobilistico di Detroit ha aperto la strada alla caduta della Motor City. E, secondo Forbes, questo è avvenuto perché non hanno analizzato tutti gli scenari che si possono vedere durante le ricerche di mercato.

Potenzia il tuo business

con Market Explorer

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Daryana Solntseva
SEMrush

Dipendente di SEMrush.

International lead presso SEMrush Italia, esperta in marketing e relazioni pubbliche. Ama prendere ispirazione da tutti i casi possibili per migliorare il suo lavoro.
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!