it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Invia il post
Torna ai giochi
Amplia le tue conoscenze:
Amplia le tue conoscenze:
Advertising

Come fare PPC se sei una PMI: le soluzioni di SEMrush

98
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.

Come fare PPC se sei una PMI: le soluzioni di SEMrush

Questo post è in Italiano
Julia Olennikova
Questo post è in Italiano
Come fare PPC se sei una PMI: le soluzioni di SEMrush

Hai un’azienda di piccole dimensioni e vorresti sapere come fare PPC in modo efficace?

In questo post, il primo di una serie dedicata proprio alle PMI, troverai alcuni spunti utili per iniziare la tua attività.

Noi di SEMrush siamo consapevoli che la moneta più preziosa per un marketer di una piccola impresa è il tempo. E siamo sicuri che non ci sono canali marketing "cattivi": alcuni sono usati solo al momento sbagliato o nel modo sbagliato.

Destreggiarsi tra le varie possibilità può essere dura e questo è il motivo per cui SEMrush è stato inventato: per aiutarti a prendere decisioni intelligenti, fornendoti dati preziosi e rimuovendo le congetture dalla tua routine di marketing.

Vogliamo che tu possa risparmiare tempo e risorse preziose, approcciando ciascuno dei principali canali di marketing nel modo giusto.

Esaminiamo 4 dei canali di marketing più popolari in termini di rapporto Tempo / risultato:

Canali marketing: ppc, social media e pr, content e seo

Un'azienda per sopravvivere ha bisogno di lead e vendite...

Come mostra il grafico, la SEO richiede tempo per dare risultati e spesso i proprietari di siti nuovi non possono permettersi il lusso di aspettare un buon posizionamento nei motori di ricerca. Quindi, per il traffico immediato, la maggior parte delle aziende si rivolge al pay-per-click (PPC). Tuttavia, avere traffico non significa automaticamente ottenere lead.

Con una gamma incredibilmente ampia di opzioni di targeting fornite da AdWords, è facile scegliere la strategia sbagliata e vedere il proprio budget dissolversi nel nulla. Ma questo può essere evitato.

Scopriamo alcuni trucchi che ti aiuteranno a pianificare una campagna PPC intelligente e ben organizzata, con l'aiuto degli strumenti di SEMrush.

PMI: Come fare PPC nel modo corretto

Comincia con le Keyword giuste

Tool che puoi usare: Keyword Magic Tool, PPC Keyword tool

Una volta deciso quanto sei pronto a spendere per fare PPC, è tempo di immergersi nel processo di ricerca delle parole chiave. Se il tuo budget per la campagna è limitato, puoi impostare il costo massimo per clic (CPC) che sei disposto a pagare. È anche una buona idea iniziare con le parole chiave "bottom of the funnel" (per chiarimenti puoi leggere questo post), così da puntare agli utenti con una forte intenzione di conversione.

Potrebbe sembrare difficile raccogliere parole chiave rilevanti con un alto volume di ricerca e CPC bassi, ma con l'aiuto degli strumenti giusti è fattibile. Voglio mostrarti alcuni esempi di come utilizzare i tool per ppc per trovare le keyword giuste.

Diciamo che stai promuovendo un negozio online che vende cibo biologico; utilizzeremo questo termine come esempio di parola chiave di riferimento per la ricerca (seed keyword). Per aumentare le tue possibilità di raggiungere gli utenti che potrebbero effettuare un acquisto, puoi anche utilizzare parole come comprare, economico, consegna, vicino a me, ecc., nella sezione di Corrispondenza generica.

Come trovare le parole chiave per fare ppc

Non trascurare l'opzione "Escludi keyword": è estremamente utile filtrare le parole chiave irrilevanti (ad esempio, città o paesi in cui non hai attivato servizi di consegna).

Probabilmente ci saranno centinaia di possibili domande degli utenti inerenti alla tua ricerca, quindi ora definiamo per quale di queste vale la pena fare delle offerte. Nell'immagine a seguire vediamo gli elementi che possono offrirci delle buone indicazioni: se una keyword ha un discreto volume di ricerca (1), un CPC ragionevole (2) e un livello di concorrenza basso (3), è sicuramente una buona candidata per la tua lista di parole chiave.

Come trovare le parole chiave per cui vale la pena fare offerte

Prova a sperimentare con termini di ricerca diversi finché non ti sembra di averne raccolti abbastanza. E quando ne avrai individuati a sufficienza potrai inviarli tutti al PPC Keyword tool.

Esportare parole chiave da Keyword Analyzer a PPC tool

(Nota: l'esportazione diretta da Keyword Magic a PPC Keyword Tool è disponibile solo per gli account SEMrush a pagamento)

Lo strumento PPC Keyword tool ti aiuterà a:

  • Organizzare le parole chiave in gruppi e campagne.

  • Filtrare le parole chiave duplicate, i gruppi vuoti e i simboli inutili, rendendo la tua lista di keyword pulita e ordinata.

  • Trovare e rimuovere le keyword "cross-group negative", ovvero quelle che provocano la concorrenza tra i tuoi annunci, facendo aumentare il CPC.

Una volta realizzate queste azioni, avrai una lista di parole chiave pulita, ben organizzata e contenente solo parole chiave pertinenti.

Per maggiori dettagli puoi leggere questa guida (in inglese).

Crea annunci che funzionano

Tool che puoi usare: Ads Builder

Il passo successivo è lavorare sugli annunci. Ci possono essere centinaia di altri inserzionisti che competono per la keyword che ti interessa, quindi il tuo annuncio dovrebbe essere rilevante e distinguersi dalla folla.

Oltre alla regola d'oro "utilizza le parole chiave nei titoli", ci sono molti trucchi che possono aumentare le possibilità di conversione del tuo annuncio. Qui poi vedere le tecniche di copywriting che abbiamo scoperto analizzando le campagne PPC dei principali rivenditori online in Australia. Dai loro un'occhiata perché ci sono molti consigli utili.

Una volta che hai finito di costruire la tua lista di parole chiave con l'aiuto del PPC Keyword tool, puoi passare alla creazione vera e propria degli annunci. La bella notizia è che potrai farlo senza lasciare SEMrush. Nella sezione "Progetti", troverai il nuovo strumento Ads Builder. Il tool importa automaticamente le campagne e i gruppi di parole chiave creati in precedenza e ti guida fino al passo successivo: la creazione di annunci per ogni gruppo.

Le funzionalità di Ads Builder di SEMrush

Grazie ad Ads Builder potrai:

  • Assicurati di restare sempre nei limiti dei caratteri AdWords (1)

  • Aggiungere i percorsi URL e un URL di destinazione (2)

  • Assegnare il nuovo annuncio a un gruppo di parole chiave (3)

  • Visualizzare l'anteprima dell’annuncio (4)

Lo strumento ti fornisce anche degli esempi di annunci dei tuoi concorrenti. Ogni volta che esaurisci l'ispirazione, puoi dare un'occhiata ai loro annunci per trovare CTA rilevanti.

Ads Builder: esempi di annunci dei tuoi concorrenti

Un'altra funzionalità che farà risparmiare tempo alla tua azienda è quella dell'aggiunta dinamica di parole chiave. È particolarmente utile quando disponi di una vasta gamma di prodotti quasi della stessa nicchia. Immagina di creare annunci separati per alcune dozzine di parole chiave come banana biologica, avocado biologico, ecc.

Invece puoi aggiungere una variabile al tuo annuncio e AdWords la sostituirà automaticamente con la tua parola chiave di riferimento:

Ads Builder: aggiunta dinamica di parole chiave

Non appena avrai finito di creare i tuoi annunci, potrai esportarli, insieme alle parole chiave, in file Excel di AdWords.

Dai una possibilità alle campagne Display

Tool che puoi usare: Report Display Advertising

Le campagne sulla Rete Display di Google sono considerate più efficaci per scopi di branding. Quindi, se vuoi ottenere lead e conversioni, questo canale non sarà probabilmente la scelta ideale. Tuttavia, può essere utile se stai cercando di restringere il target di destinazione usando le campagne di search.

Un esempio potrebbe essere quando ti rivolgi a piccoli imprenditori. Ogni volta che questi hanno bisogno di trovare una società di logistica, cercano solo società di logistica; non c'è alcun motivo per loro di aggiungere "per piccole imprese" alla query.

In questo caso, un buon targeting del pubblico sarà il tuo miglior assistente esterno.

Inoltre, le campagne display ti danno la possibilità di sfruttare la tua creatività e catturare l'attenzione degli utenti con immagini suggestive. La nicchia dei prodotti biologici è perfetta per le campagne display. Il pubblico è facile da definire e le idee per gli annunci visuali sono letteralmente infinite. Allo stesso tempo, però è estremamente difficile capire quali vantaggi vale la pena evidenziare.

Dovresti concentrarti sulle foto professionali? Ricette appetitose? Offerte speciali e sconti?

Meglio targetizare per utenti desktop o mobili?

Quali siti web sono il posto migliore per i tuoi annunci?

Per risparmiare risorse ed evitare di mettere tutto in discussione, diamo un’occhiata a che cosa fanno altri negozi di prodotti biologici quando si tratta di campagne display.

Il rinnovato report di Display Advertising ti mostra quanto è pressante la concorrenza nella tua nicchia e come i tuoi rivali stanno attirando clienti. In particolare, il report ti permette di capire:

  • Che tipo di annunci stanno utilizzano i tuoi competitor (1).
  • Quali siti web inseriscono i loro annunci (2).
  • Come appaiono i loro annunci (3).

Display Advertising report di SEMrush

Possiamo esplorare questo report per prendere in prestito qualche bella CTA per gli annunci di testo, oltre a trovare qualche spunto visivo interessante.

Spunti visivi dai competitor ppc

Inoltre, puoi filtrare gli annunci per dispositivo (desktop, tablet, cellulari) e tipo di sistema (iOS vs. Android).

Filtra per device e sistema operativo gli annunci PPC dei competitor

Questa analisi ti aiuterà a pianificare una campagna display basata su dati reali, invece di fare affidamento sulla sorte o l'istinto.

Bonus: cogli la possibilità di testare il comportamento dell'utente

L'attività PPC è anche un modo veloce ed efficace per verificare quanto una pagina sia facile da usare.

Prima di mandare in modo massiccio traffico alle tue pagine web, considera di utilizzare un software per il monitoraggio delle sessioni. Questi strumenti permettono di registrare le sessioni degli utenti per capire quali problemi affrontano durante il loro viaggio (ad esempio: gli utenti perdono di vista il pulsante "Ordina" perché viene coperto dalla finestra di chat e altre sviste che si ripercuotono sulla UX).

A SEMrush, usiamo Inspectlet. Questo programma consente fino a 100 registrazioni gratuite mensili, ma per soli $ 39 /mese puoi estendere il limite fino a 5.000 sessioni.

Conclusione: Fai PPC come base per ottenere molto di più

Tra tutti i vantaggi che il canale PPC presenta, c'è un aspetto che non devi ignorare: ogni clic sul tuo annuncio porta via soldi dalle tue tasche. Quindi, quanto prima inizierai a pensare a come diversificare le tue fonti di traffico, meglio sarà.

Rimani sintonizzato per il secondo articolo della serie dedicata alle piccole imprese per vedere come SEMrush può aiutare le PMI ad attirare i lead dai social network.

Crea la tua campagna PPC

con SEMrush, il coltellino svizzero dei marketer

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Julia Olennikova
SEMrush

SEMrush employee.

Product Marketing Manager for PPC toolkit at SEMrush. Migrated from journalism to digital marketing and je ne regrette rien.
Amplia le tue conoscenze:
Advertising
Condividi il post
o

Commenti

2000

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!