Invia il post
Torna ai giochi

Site Audit: nuovi Report e dati sulla salute del tuo sito

49
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Ulteriori informazioni

Site Audit: nuovi Report e dati sulla salute del tuo sito

Questo post è in Italiano
Valentina Pacitti
Questo post è in Italiano
Site Audit: nuovi Report e dati sulla salute del tuo sito

Grandi novità per Site Audit, il nostro strumento di analisi della salute dei siti web! Ma prima di mostrarti nel dettaglio tutte le nuove funzionalità che abbiamo aggiunto per facilitare il tuo lavoro quotidiano, voglio dirti che stiamo aggiornando lo studio pubblicato lo scorso anno sugli 11 problemi SEO più comuni, e che presto sarà una risorsa a tua disposizione.

Abbiamo riesaminato i problemi più comuni a livello di SEO on page e di SEO tecnica, trovati su 100.000 siti web e 450 milioni di pagine analizzati con Site Audit Tool di SEMrush.

L'anno scorso abbiamo evidenziato solo 11 errori, ma quest'anno forniremo dati su 60 diverse questioni SEO! Ora possiamo fornire molte più informazioni perché nel corso dell’ultimo anno Site Audit è diventato molto più potente. Abbiamo aggiunto nuovi controlli e fatto molti aggiornamenti che troverai sicuramente utili.

Quindi questo è il momento ideale per dirti cosa è cambiato nel nostro strumento di analisi. Ti mostrerò una breve panoramica di alcuni cambiamenti, per poi approfondire ciascuno di essi.

Site Audit: nuovi dati statistici e tre nuovi report tematici

  1. Report International SEO: sicuramente uno dei migliori report di SEO internazionale del mercato, include 13 controlli hreflang, organizzati in modo da offrire una grande UX / UI per un lavoro più comodo con una grande quantità di dati.

  2. Report implementazione HTTPS: nuovo report tematico che include 10 controlli per monitorare lo stato di sicurezza di un sito.

  3. Report Crawlability: Statistica generale - un totale di 15 parametri per verificare la crawlability del tuo sito web.

  4. Nuovi dati nelle Statistiche: codice di stato HTTPS, link AMP, utilizzo di hreflang, markup, profondità di scansione, ecc. Site Audit ora contiene circa 20 parametri per un’istantanea completa della situazione del tuo sito.

Integrazione con altri Tool

  1. Integrazione con Google Analytics: collega GA e ordina tutte le tue pagine per numero di visite uniche per assicurarti di correggere eventuali errori a partire dalle pagine più importanti.

  2. Integrazione con SEOquake: se hai impostato Site Audit su un particolare dominio potrai vedere le statistiche sugli errori presenti in pagina dalla barra degli strumenti di SEOquake.

  3. Integrazione con Trello: puoi mandare informazioni sugli errori di una specifica pagina al tuo webmaster o ad altri membri del tuo team affinché li correggano.

Impostazioni flessibili

  1. Puoi eseguire un monitoraggio quotidiano o settimanale, dipende solo da te. Questa funzionalità può essere molto utile per progetti complicati, ad esempio quando si sta passando alla versione HTTPS.

  2. Possibilità di nascondere i problemi che non ti interessano: se ci sono problemi specifici che consideri insignificanti, puoi semplicemente escluderli dal tuo report.

Il report International SEO 

Il nuovo report International SEO di Site Audit

Questo report offre una gran quantità di dati in un formato chiaro. Non solo viene presentato un elenco delle pagine in cui sono stati rilevati gli errori, ma anche l'errore specifico.

I 13 controlli possono essere combinati in 5 categorie:

  • Problemi con i valori di hreflang.

  • Conflitti tra hreflang e il codice sorgente di una pagina.

  • Link con hreflang incorretto.

  • Potenziale omissione di un hreflang.

  • Errore di abbinamento lingua nell’hreflang.

Se vuoi sapere con che frequenza questi errori compaiono sui siti web e come correggerli, puoi leggere il nostro studio Gli errori più comuni nell’implementazione dell’Hreflang.

Il report Implementazione HTTPS

Il report Implementazione Https di Site Audit

Credo che l'industria IT non si sia mai scontrata con così tanti problemi di sicurezza come lo scorso anno.

La questione della sicurezza di un sito web è una preoccupazione per molti, e il nostro contributo per combattere ciò che la minaccia è nel Report di implementazione HTTPS.

Che si tratti di problemi di contenuto misto, pagine non protette, certificati SSL scaduti, mancanza del supporto SNI o HSTS, è tutto nel nostro report.

Per sapere quali sono gli errori che il nostro Site Audit tool rileva e con che frequenza questi sono presenti su un sito web, puoi leggere HTTPS: i 10 errori più comuni - Nuova ricerca SEMrush (2017).

Il report Crawlability

Site Audit: il report di crawlability

Si tratta di un report nuovo di zecca che è stato lanciato di recente e riguarda la scansione del sito da parte dei crawler: non solo copre tutti gli errori, ma offre anche preziose informazioni sulla profondità dell’indicizzazione della pagina, link, redirect, codici di stato HTTPS e altro ancora. Ci sono complessivamente 15 parametri e un nuovo importante controllo per catene di redirect e loop.

Nuovi dati nelle Statistiche

Nuovi dati nelle statistiche di Site Audit di SEMrush

Questo non riguarda gli errori, ma la possibilità di disporre di dati utili su diversi elementi del tuo sito per avere una panoramica della situazione:

  • Markup.

  • Profondità Crawling.

  • Codice di stato HTTP -  aggiunto quest’anno.

  • Canonicalizzazione.

  • Link AMP - a proposito: non abbiamo trovato sul mercato nessun altro strumento di analisi che offra questo tipo di informazione.

  • Sitemap vs. Pagine sottoposte a crawling.

  • Pagine con Link interni in ingresso.

  • Uso Hreflang - anche questo aggiunto recentemente.

L'integrazione con Google Analytics

Migliaia di errori su migliaia di pagine possono frustrare chiunque, per questo abbiamo pensato di rendere più facile il tuo lavoro aggiungendo l'integrazione con Google Analytics.

Dopo aver connesso il tuo account di Google Analytics potrai vedere il numero di visite uniche nel report "Pagine sottoposte a crawling". A proposito, questo rapporto contiene filtri avanzati: puoi filtrare le pagine per URL e anche per 8 parametri aggiuntivi (elencati nella pagina Statistiche - li vedi sopra).

L'integrazione con SEOquake

La nuova integrazione con Seoquake di Site Audit

SEOquake ti fornisce le informazioni SEO di una specifica pagina sulla barra degli strumenti, ma con l’integrazione per Site Audit ti mostra anche una serie di problemi rilevati in una determinata pagina.

Сlicca sull’icona 'Site Audit' sulla SEObar e visualizzerai un menu a discesa con un elenco di problemi relativi alla pagina corrente. Il pulsante "Visualizza dettagli" ti porterà alla pagina del report di Site Audit.

L'integrazione con Trello

Site Audit è ora integrato con Trello

Questo bel pulsante verde renderà la tua vita molto più facile! Puoi passare al Report “Problemi” per vedere i dati relativi a diversi tipi di errori, scegliere quelli che vuoi correggere e inviarli al tuo webmaster. Hai anche la possibilità di aggiungere commenti.

Nascondi i problemi che non ti interessano

Questa opzione di Site Audit è proprio accanto al pulsante Trello - puoi vederlo nella schermata a continuazione. A volte in un report viene visualizzato qualcosa che non è una priorità per te o per i tuoi clienti, per questo ora puoi nascondere / escludere il problema.

Altro bonus: i problemi "nascosti" non vengono conteggiati nel calcolo del punteggio totale di Site Audit.

I controlli esclusi compariranno in alto a destra accanto alle informazioni sul progetto e tu potrai facilmente ripristinarli o nascondere ulteriori dati.

Site Audit: ora puoi escludere controlli non rilevanti

Esegui un monitoraggio quotidiano con Site Audit

Il lavoro sui siti web non finisce mai e le costanti modifiche richiedono continui controlli per verificare che nuove implementazioni non arrechino danno al sito. Alcune persone vogliono eseguire report giornalieri di controllo delle pagine web per tenere un registro della salute generale del loro sito; per altri è importante assicurarsi che un grande cambiamento venga gestito correttamente. Ora puoi pianificare la frequenza dei tuoi report.

Personalizza le impostazioni di Site Audit

Solo una breve nota su dove è possibile trovare questa impostazione: si trova nell'angolo in alto a destra con tutte le altre informazioni sulle impostazioni del progetto.

Se vuoi saperne di più dai un’occhiata ai tutorial di SEMrush sul nostro canale YouTube.

Come hai potuto vedere Site Audit è più completo che mai! Abbiamo pensato a tutte quelle funzioni che avrebbero potuto davvero facilitare il tuo lavoro e questo è il risultato.

Hai già utilizzato i nuovi controlli di Site Audit?

Facci sapere cosa ne pensi! E se c’è qualcos’altro che potrebbe esserti d’aiuto per l’analisi del tuo sito scrivilo qui nei commenti!

Controlla la salute del tuo sito

con Site Audit di SEMrush

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Articolo tradotto da SEMrush Site Audit Digest: New Reports and Settings di Elena Terenteva.

Ti piace questo post? Seguici su RSS e leggi tanti altri post interessanti:

RSS
Responsabile del Blog italiano di SEMrush.
Copywriter, appassionata di social media e nuove tecnologie, amo trarre ispirazione dalla realtà per sperimentare nuovi contenuti e nuove forme di comunicazione. Viaggiatrice e cittadina del mondo, ho scelto come casa Madrid.
Condividi il post
o
2000 simboli rimanenti

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!