it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Invia il post
Torna ai giochi
Amplia le tue conoscenze:
Amplia le tue conoscenze:
User Experience

User Experience research: cos’è e come farla (anche con poche risorse)

69
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.

User Experience research: cos’è e come farla (anche con poche risorse)

Francesca Galasso
User Experience research: cos’è e come farla (anche con poche risorse)

La User Experience (o comunemente UX) è l'esperienza individuale di un utente su un sito web resa possibile dal design dello stesso.

La User research riguarda il passo precedente alla UX: consiste in tutto il lavoro di analisi e ricerca finalizzato allo sviluppo di un'eccellente User Experience.

Prima di iniziare, premettiamo che la User Experience non riguarda soltanto i siti web ma qualunque prodotto o servizio messo a disposizione dell'utente e che dispone di un'interfaccia grafica. Si parlerà per lo più di sito web per semplificare il discorso e renderlo più chiaro e concreto possibile.

Cos'è la User Experience?

Che cosa è la user experience (UX) Che cos'è la User experience

Detta così, sembra qualcosa di estremamente semplice e in effetti, a parole può sembrarlo. D'altro canto non si tratta altro che di un insieme di strumenti o meglio di fattori che sinergicamente agiscono nell'interfaccia grafica per rendere l'esperienza utente il più piacevole possibile.

Ovviamente ogni utente avrà la sua personale esperienza, la finalità è quella di rendere un sito web fruibile facilmente a tutti, nonostante la diversità.

Perché è importante la User Experience?

Partendo dalla definizione di User Experience della Nielsen Norman Group, i leader mondiali della UX: 

User experience encompasses all aspects of the end-user's interaction with the company, its services, and its products

— Nielsen Norman Group

Ovvero, la User Experience comprende tutti gli aspetti dell'interazione tra utente finale e azienda, i suoi servizi e i suoi prodotti.

Maggiori info User Experience: 6 cose che devi sapere sui tuoi utenti Post Roberta Camuffo

Con questo si apre un altro importante aspetto che riguarda l'importanza dell'esperienza utente sul sito web. Difatti, non si tratta soltanto di un momento fine a se stesso. Rendere semplice la navigazione sul sito comporta tutta una serie di conseguenze positive per l'azienda.

Detto più chiaramente: un sito web ben disegnato può portare il brand a realizzare i suoi obiettivi aziendali, come ad esempio portare a termine una vendita. 

Per fare un esempio possiamo prendere in considerazione un sito e-commerce, di qualsiasi natura: un utente sarà più portato a completare l'acquisto e magari farne uso in futuro se la sua esperienza è stata piacevole, semplice e veloce.

Il fine ultimo è proprio quello di facilitare la vita al cliente e accompagnarlo nel suo percorso, facendogli percorrere la strada più corta e piacevole fino al soddisfacimento del suo bisogno.

Per poter essere efficace, però, la User Experience deve avvalersi della User research. Vediamo di cosa si tratta.

Cos'è la User experience research?

Cos'è la User experience research Cos'è la User experience research

Si tratta di un campo di ricerca specifico finalizzato al miglioramento della User Experience. Esso comprende tutti quei metodi di ricerca sia qualitativi che quantitativi atti all'analisi, raccolta dati e incremento delle performance aziendali.

La ricerca può coinvolgere tantissime risorse, eppure è possibile porre delle buone basi anche con minori risorse.

Preview: Analisi della concorrenza e dei mercati con SEMrush

In ambienti altamente competitivi come il mercato moderno, ottenere dati accurati e tempestivi può fare davvero la differenza per tenere sotto controllo i competitor. In questa guida abbiamo raccolto le domande principali dei marketer e abbiamo spiegato come gli strumenti e i report di SEMrush possono fornire tutte le risposte.

Ottieni il PDF gratuito

Quattro pilastri fondamentali della UX research

In particolar modo, prima di iniziare a disegnare un sito web, occorre tenere presente che esistono quattro elementi indispensabili per la realizzazione della UX perfetta e di cui la ricerca deve tenere conto. 

  1. Accessibilità: tutti devono poter utilizzare il sito senza difficoltà, tenendo presente che esiste una varietà pressoché infinita di necessità. La normativa italiana definisce accessibile un sito che è in grado di essere fruibile anche da soggetti con capacità limitate, di qualunque natura esse siano, cioè ambientali, fisiche o tecnologiche. La User research e il design di un sito devono tenere in considerazione che esistono componenti e regole che possono agevolare l'utilizzo di una piattaforma, bisogna conoscerle e inserirle adeguatamente.  Maggiori info Web Design: Linee Guida per il 2019 Post claudio lanaro
  2. Estetica: la piacevolezza di un sito e la sua buona fruibilità dipende anche dall'estetica. Utilizzare un'interfaccia graficamente semplice, minimal e poco elaborata rende ogni operazione più semplice. Sebbene possa sembrare un fattore da sottovalutare, è il fulcro centrale di tutta la costruzione del sito: la grafica è la prima cosa che salta all'occhio ed è il primo elemento che l'utente tiene in considerazione (anche inconsciamente) e che ne decreta la permanenza online.  Maggiori info Cosa sono le Buyer Personas e come si usano Post William Sbarzaglia
  3. Utility: la ricerca deve tener conto del target di riferimento, dopo un'attenta analisi deve aver presente le Personas cui si rivolge, di conseguenza l'utility corrisponde all'effettiva utilità e qualità per uno specifico utente.
  4. Usability: ultimo ma non per importanza è il concetto di usability, probabilmente il fondamento di tutta la User Experience da cui la ricerca non può prescindere in alcun modo. Maggiori info UI: 5 errori di design e usabilità - L'esempio pratico delle chiavi dell'auto Post Enrico Maioli Con usabilità si intende il grado in cui un utente può utilizzare un sito o un prodotto per raggiungere i suoi obiettivi con facilità, velocità e sopratutto soddisfazione.  L'usabilità è estremamente importante e il più delle volte l'unica ad essere considerata, poiché coniuga sia aspetti funzionali sia aspetti grafici. In un certo senso si può dire che un sito usabile comprende tutti gli aspetti precedenti.

Le risorse necessarie non devono necessariamente comprendere software specifici e costosi.

User Experience research: come farla

La ricerca da fare per realizzare una buona user experience sul sito Come fare UX research

Come detto precedentemente, la UX research può comprendere metodologie piuttosto specifiche e professionali che doverbbero essere effettuate soltanto da specialisti, affinché il lavoro possa essere svolto nella maniera più analitica possibile.

Si può comunque svolgere una ricerca più semplice e alla portata dei più, senza compromettere la qualità del prodotto finale. Possiamo suddividere la ricerca in poche fasi semplici e immediate. Ecco come procedere per raccogliere informazioni di valore su cui costruire la struttura e il design di un sito web:

1. La ricerca del target

In un primo momento occorre, come già detto, trovare uno specifico target di riferimento. Qualsiasi operazione di marketing o comunicazione deve prevedere questa fase. 

Conoscere il pubblico a cui ci si riferisce e definirlo alla perfezione è l'unico modo per capire come poter comunicare con esso al meglio.

Bisogna definire il tono di voce da utilizzare e lo stile più adatto per entrare in empatia con l'utente.

Definire il proprio pubblico significa anche prevederne i bisogni e trovare la soluzione per poterli soddisfare, fornendo all'utente tutto ciò che desidera.

Raccogli informazioni sul tuo target

Con Audience Overlap di SEMrush

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

2. Test di usabilità

User experience research: Test di usabilità Testare l'usabilità di un sito web

L'usabilità deve essere testata concretamente. Per effettuare un test occorre chiedere un supporto a un gruppo di persone più vicine al target ed effettuare il test facendo utilizzare loro la piattaforma o il sito.

Dopodiché è bene raccogliere tutti i dati necessari che possano essere utili a decretarne l'effettiva usabilità, analizzando pro e contro.

3. Monitoraggio e analisi

Analisi dati sulla user experience e usabilità sito L'importanza di verificare com'è l'esperienza dell'utente

Affinché il test sia utile, occorre analizzare i dati e apportare le giuste modifiche laddove possono verificarsi problemi o difficoltà da parte degli utenti.

Una buona UX research, infatti, prevede anche un'esatta lettura e comprensione dei dati.

Una volta rilasciato il sito e il prodotto occorre valutare continuamente i responsi degli utenti. 

Un elemento da prendere in considerazione è la valutazione del numero di visite in rapporto al numero di utenti che hanno finalizzato l'obiettivo (es. l'acquisto). Nel caso in cui possa esservi uno scalino troppo grande è bene analizzare il sito di nuovo, modificarlo e, se fosse necessario, effettuare altri test di usabilità per capire se il problema è effettivamente legato ad una cattiva User Experience.

Tutti i collaboratori devono essere tenuti al corrente delle eventuali modifiche e risposte degli utenti, al fine di migliorare il proprio lavoro anche in vista di quello dei colleghi.

Il web e le interfacce necessitano di continue analisi e cambiamenti per poter essere sempre al passo e fornire a tutti gli utenti il miglior servizio possibile.

Ux Research: 10 consigli e metodi per un design di successo

Consigli per fare UX research: metodi utili per il design di un sito Tips professionali per fare UX research

Se il tuo obiettivo è fare User Research per migliorare l'usabilità di un prodotto, di un servizio o, perché no, del tuo sito web, allora prenditi qualche minuto per leggere questi tips che ti daranno alcuni spunti che possono fare la differenza.

1# Assicurati di avere le competenze giuste

Chi vuole fare Ux Research oggi deve possedere alcune competenze tecniche di programmazione e visual design imprescindibili per creare uno spazio web competitivo.

2# Non trascurare l'aspetto psicologico e comunicativo

Anche una buona base di psicologia cognitiva e metodologia della comunicazione ti può aiutare. La Ux Research è infatti un campo multidisciplinare, quindi tieni a mente tutte le conoscenze che ti possono venire in aiuto.

3# Less is more: essenzialità e praticità

Siti sovrabbondanti, che presentano un pagina piena di richiami e stimoli, non sono mai vincenti. Per quanto vogliano cercare di offrire di più, in realtà sono dispersivi e non aiutano l'utente. 

4# Il sito deve essere facilmente navigabile

Ogni parte del sito deve essere disegnata in modo funzionale e rimandare sempre alla home. Tutto deve essere rapidamente visibile per aiutare l'utente a orientarsi all'interno di uno spazio che non conosce. Un buon esempio è quello di una piccola azienda italiana che si è dotata di un sito chiaro e pulito per farsi conoscere: www.targhestoriche.it

UX research: esempio di sito con una buona usabilità Esempio di sito web dal design usabile: targhestoriche.it

5# Attenzione al font

Usa sempre caratteri leggibili, immediatamente comprensibili. L'utente infatti si stancherà in fretta di leggere messaggi che non presentano una tipografia pulita e una dimensione del carattere ottimale.

6# Fai focus sull'utente

La tua priorità non è vendere il tuo prodotto/servizio, ma comprendere i bisogni dell'utenza. Proprio così: il tuo obiettivo centrale non è convincere qualcuno della qualità di ciò che offri (cioè sì, ma questo è secondario!), bensì saper cogliere l'umore, le abitudini, le necessità del tuo pubblico. Visita ad esempio sagradafamilia.org che mette bene l'accento sull'utente e non sull'oggetto.

Per il design del sito sagradafamilia.org è stata fatta un'ottima user experience research Esempio di sito web dal design usabile: sagradafamilia.org

7# Accompagna l'utente

Chi visita per la prima volta un sito web ha bisogno di capire con una sola occhiata qual è la sua essenza, il tema portante, l'obiettivo di chi l'ha disegnato e messo online. Per questo il tuo linguaggio multimediale deve essere chiaro, corretto e informativo. Giusto per proporti un esempio puoi dare un'occhiata all'organizzazione di heinekenitalia.it.

Studia e fai ricerca sull'esperienza utente prima di disegnare un sito web (esempio: Heineken) Esempio di sito web dal design usabile: heinekenitalia.it

8# Prevedi anche un formato smartphone

Maggiori info Come migliorare la user eXperience del tuo E-Commerce Post Maurizio Palermo

Come sai, oggi è fondamentale anche l'approccio mobile, quindi se vuoi essere competitivo devi saper stare al passo con i tempi e progettare un sito che sia perfettamente usabile anche per chi accede via smartphone o tablet, soprattutto se il tuo è un sito e-commerce e non vuoi perdere una vendita.

Fai ricerca sull'esperienza utente da dispositivi mobili Design mobile-friendly

9# Sii in costante evoluzione

Una volta disegnato il tuo sito web non ci pensi più. No, non funziona così. Sii cosciente che ti muovi in un settore in costante trasformazione. Devi quindi essere sempre up-to-date e pronto a modificare il tuo sito in base alle nuove tecnologie a disposizione, alle richieste del web (in particolare di Google) e degli utenti.

10# Chiedi riscontri sul design alle persone che conosci

Per comprovare il fatto che tu abbia svolto un buon lavoro, ti consiglio di affidarti anche alle persone che hai vicino. Per quanto parziali, sono pur sempre utenti che ti possono dare un'opinione utile. Non spiegare loro niente, non offrire indicazioni su come muoversi all'interno del sito: ti sarà utile vedere se riescono, da soli, ad arrivare alla meta o se invece il tuo sito, perfetto ai tuoi occhi, è invece disegnato come un labirinto che frustra gli utenti che vi entrano.

Ricorda: una User Experience ottima è la diretta conseguenza di un'altrettanto ottima User Experience research.

Che cosa ne pensi della UX research? 

Scrivimi qui sotto i tuoi dubbi, se ne hai, e dimmi se conosci siti che probabilmente non si sono preoccupati di fare ricerca sull'esperienza utente per creare il design della loro piattaforma.

Francesca Galasso
Guru

Un grande saggio del marketing digitale.

Si occupa prevalentemente di realizzazioni Siti Web e SEO. Aiuta aziende e liberi professionisti ad avviare il loro business online. Gestisce anche l'aspetto social e grafico dei clienti. Sviluppa inoltre E-commerce con la relativa consulenza.
Amplia le tue conoscenze:
User Experience
Condividi il post
o

Commenti

2000
Nuovo arrivato

Si è appena iscritto o è troppo timido per dire qualcosa.

Articolo davvero esaustivo: chiaro ed interessante
Francesca Galasso
Guru

Un grande saggio del marketing digitale.

Fabiana Cagnazzo
Grazie Fabiana gentilissima

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!