it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Invia il post
Vai al Blog
Amplia le tue conoscenze:
Amplia le tue conoscenze:
Online marketing
Giovanni Giaccio

I migliori 10 canali Telegram sul Marketing

78
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Giovanni Giaccio
I migliori 10 canali Telegram sul Marketing

È successo ancora: hai deciso di ripulire il telefono ed eliminare tutte le app che non stai usando. Ne intravedi una: Telegram. Cerchi di capire perché tu l’abbia scaricata (probabilmente WhatsApp era in down) e cosa farne. La cancello o non la cancello

La tentazione è forte, lo so, anche a me piace maledettamente fare spazio sull’iPhone, ma resisti. Oggi ti spiegherò che Telegram, oltre ad essere un sicuro software per la messaggistica istantanea, è uno strumento con cui puoi restare aggiornato. Come? Attraverso i canali pubblici.

Telegram: un'app davvero utile?

Quali sono le applicazioni irrinunciabili per un marketer?

Ogni giorno vengono scaricate decine e decine di app che rimangono nel menu degli smartphone prima di essere cancellate. Alcune di queste sono effettivamente inutili, altre, invece, hanno una serie di feature che le rendono indispensabili.

Se ti occupi di marketing, per esempio, Telegram è uno strumento utilissimo soprattutto per restare aggiornato sugli insight di settore.

Non mi credi? Spulcia l’articolo e, alla fine, avrai una lista di canali da seguire per non perdere nessuna novità.

Ho preparato una lista dei miei canali Telegram preferiti a tema marketing, business e hi-tech. Poi magari deciderai di cancellare altre app. Magari Snapchat, tanto per i filtri e gli sticker ormai usiamo tutti Instagram!

I 10 canali Telegram che devi seguire per essere un marketer migliore

Ho scaricato Telegram qualche tempo fa, non ricordo nemmeno più quando. Un amico era stato da poco rapinato e l’unico modo per messaggiare era usare il software progettato dall’imprenditore Pavel Durov.

Usavo l’app limitatamente, finché ho capito che era anche uno strumento per restare aggiornato. Sono moltissime le aziende, i marketer o i blogger a fare content-curation su Telegram, fornendo ai follower spunti su base quotidiana o settimanale (o quel che sia), regalando riflessioni e spesso anche chiedendo di interagire.

Qualche esempio? Non ti preoccupare, te ne darò 10. Qui di seguito trovi un elenco di canali Telegram che consulto quotidianamente per restare aggiornato, informarmi, lasciarmi ispirare.

1. Repubblica.it – @repubblica

Il canale Telegram della Repubblica.it è uno dei migliori modi per essere informato

Che tu ti occupi di SEO, di content marketing, di influencer marketing o di qualsiasi altra cosa in azienda, restare collegato al mondo in cui vivi è importante. Ammettiamolo, non si vive di solo lavoro. Certi giorni, però, è difficile rimanere collegati all’universo e allora ecco che ci pensa La Repubblica.

Il giornale diretto da Cardo Verdelli ha pensato di sposare la sfida Telegram, oltre a quella di Facebook Messenger, e inviarti non solo le breaking-news, ma anche gli approfondimenti, le interviste. Insomma: avrai il tuo quotidiano a portata di mano, su Telegram.

2. Rudy Bandiera – @rudybandiera

Puoi seguire l'esperto di web marketing Rudy Bandiera sul suo canale Telegram

Quello del mitico Rudy Bandiera è stato il primo canale di informazione sul marketing che ho incontrato nel mio lungo peregrinare alla ricerca di news di settore. Come accade sugli altri social gestiti dall’esperto di personal branding, Rudy qui posta riflessioni, link al blog e al suo canale YouTube. Seguendo la sua filosofia del Condivide et impera, Rudy usa la piattaforma di messaggistica soprattutto per la condivisioni di brevi clip che puoi gustarti in poltrona o sull’autobus.

3. Web Social e Cultura – @lucarinigiac

Giacomo Lucarini ha un interessante canale su Telegram che dovresti seguire

Conosci Giacomo Lucarini, vero? Giacomo si occupa di content marketing e di web marketing. L’esperto di digital marketing ci ha abituati ad una rubrica quotidiana su Telegram, un appuntamento fisso che ruota su note vocali di breve durata. Tra le 8 e le 9 del mattino, perciò, ascolto i suoi podcast su Telegram che raccontano con la sua voce allegra e gioviale il mondo del web, della cultura digital e del content marketing. Imperdibile!

4. Riccardo Scandellari – @skande

Un ottimo canale su Telegram per essere aggiornato sul web marketing

Parlando dei migliori canali Telegram sul web marketing non si può non menzionare Riccardo Scandellari (altrimenti noto come Skande) che, come il suo socio, Rudy Bandiera, fa nurturing ai suoi 2588 membri iscritti con aggiornamenti destinati a persone che, come me e forse anche come te, stanno cercando di costruirsi il proprio brand online. È proprio il personal branding, infatti, uno dei core-topic trattati da Scandellari in questo canale; agli iscritti vengono proposte sempre letture interessanti provenienti dal suo sito e dalla rete in generale.

5. InTime – @InTimeBlog

Non perderti il canale di Franz Russo su Telegram: ci sono le news del settore

Se bazzichi il settore, prima o poi, ti sarà successo di visitare In Time, il blog di Franz Russo. Nel canale omonimo il noto esperto di web marketing, giorno dopo giorno, mi tiene aggiornato con una rassegna di articoli del suo blasonatissimo blog o da altre testate. Un servizio molto utile per chi, come me, è sempre alla ricerca di spunti innovativi.

6. Socialsellergram – @SocialSellerGram

Il miglior canale telegram sul social selling

La vendita non è più la stessa. Lo ripetono in molti, lo ripeto io stesso, quotidianamente, ai miei clienti, ai clienti che seguo per conto di YourTarget. Ce ne siamo accorti da consumatori ultimi, ma il cambiamento sembra essere passato inosservato al mondo B2B, dove oggi il processo d’acquisto s’è fatto ancora più complicato e zigzagante. Lo sa bene Maria Letizia Russo, LinkedIn trainer, che nel suo canale parla di personal branding e di LinkedIn con particolare attenzione a tutto ciò che possiamo fare oggi con il nostro profilo (e la company page) per trovare nuovi prospect con il marketing dei contenuti e attraverso una serie di attività che mirano al networking professionale.

7. Marta Pellizzi – @martapellizzi

Uno dei più interessanti canali Telegram dedicati ai social media

Se dici Telegram dici Marta Pellizzi. La social media manager, autrice del volume “Rivoluzione Telegram” ha, come c’era da aspettarsi, un suo canale. Qui troverai news dal mondo dei social, dritte e consigli su come usare i social media e, soprattutto, la piattaforma di Durov; devo ammetterlo: una Bibbia per chi crea contenuti.

8. Cryptonomist – @thecryptonomist_ch

The cryptonomist è il miglior canale a tema criptovalute e blockchain

Tanto tuonò che piovve. Tutti parlano di criptovalute e, nonostante abbia cercato di scappare più lontano che potessi, un bel giorno il mio boss mi ha detto: “Gio, tocca parlare di criptovalute”. Ho perciò fatto un po’ di ricerca e così sono approdato a Cryptonomist, il portale diretto da Amelia Tomasicchio a tema blockchain e cryptovalute. Ora, quando, come me, segui progetti dai temi più disparati, non puoi avere occhi e orecchie ovunque perciò ho apprezzato il canale Telegram di Cryptonimist. Il team della Tomassicchio invia notifiche ai suoi iscritti cosicché non restino indietro; link dopo link perciò riesco a tenere il passo anche su questa tematica così tanto complicata.

9. Alessandro Vercellotti - @avvocatovercellotti

Per conoscere temi legali legati al web segui Alessandro Vercellotti su Telegram

Internet per anni è stato il far west. Tutti facevano quello che volevano e così a un certo punto la macchina legislativa si è avviata e ha preso la rincorsa. Risultato? Una serie di dispositivi che sono complicati da capire, da attuare e soprattutto che poche persone sanno comprendere al meglio; perfino tra gli avvocati c’è reticenza. Un supereroe però esiste e sfoggia, in ogni sua uscita, un papillon diverso: Alessandro Vercellotti, l’Avvocato del digitale. Vercellotti, simpaticissimo e competente, ha aperto il suo canale Telegram e, sai che ti dico? Non puoi perdertelo. Per evitare di commettere errori, beccare multe salate e violare i diritti degli utenti.

10. Inside SEO – @insideseo

Quale canale seguire su Telegram per le news sulla SEO? InsideSEO

Belli i contenuti, affascinante il mondo dell’imprenditoria, rinfrescante l’ispirazione, fichi i social e tutto ciò che c’è intorno, ma la SEO? Eh sì, quando si ha a che fare con la rete non puoi dimenticarti di Google (neanche per un secondo!), degli algoritmi e del posizionamento. Infatti io seguo Inside SEO, un canale tematico che mi mantiene sempre collegato all’universo dei posizionamenti e della link building.

E tu che canali segui su Telegram?

Mi piacerebbe anche sapere secondo te come potrei sfruttare al meglio Telegram, unendomi a canali che siano in grado di ispirarmi e informarmi. 

Raccontami tutto in un commento e, se ti va, cercami su Telegram, il mio account è @giogiaccio.

Giovanni Giaccio
Superstar

Sa tutto... o quasi.

Copywriter, appassionato di storytelling e local marketing. Curo progetti di Inbound e Content Marketing per YourTarget, agenzia specializzata. Ho inoltre il piacere di collaborare con altre realtà, più o meno piccole, come copywriter freelance e content marketer.
Nel tempo libero, mi alleno, mangio libri e divoro serie tv. Non appena posso, zaino in spalla e macchina fotografica alla mano, visito posti e catturo immagini che diventano #storieinunafoto.
Amplia le tue conoscenze:
Online marketing
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!