it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Vai al Blog
Alessio Fabrizi

Come correggere gli errori 404 in 5 minuti

82
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Alessio Fabrizi
Come correggere gli errori 404 in 5 minuti

Non sono un guru della SEO, lo ammetto, sono entrato in questo mondo da poco ed in punta di piedi, ma una cosa l'ho capita sulle mie spalle: quanto possono essere pesanti le pagine con errore 404. Crawl budget sprecato, spider che non trova altre pagine da analizzare e sopratutto, senza perdere troppo tempo in paroloni: disservizio per l'utente finale.

Ma perché sono così fastidiosi gli errori 404? Si possono risolvere velocemente in un sito che ha pubblicato più di 2.000 pagine o bisogna chiamare uno stregone?

I problemi delle pagine non trovate

Ti parlo direttamente del mio caso personale: aver corretto ben 150 pagine con errore 404 ha fatto aumentare in pochissimo tempo le visite di uno dei miei siti e riscontrare che i cambiamenti hanno avuto il loro effetto.

Aumento delle visite dopo aver corretto gli errori 404 Aumento delle visite dopo aver corretto gli errori 404

Ma non solo, sappiamo benissimo che non contano i numeri, o meglio, contano, ma ci sono cose ben più importanti, come la frequenza di rimbalzo, uno dei parametri più determinanti secondo i Quality Raters di Google. 

La frequenza di rimbalzo è scesa di quasi 4 punti, un ottimo risultato. Ho constatato nei flussi di comportamento su Google Analytics che gli utenti che uscivano dopo 1 click sono diminuiti visitando altre pagine. Ottimo!

Pensa: quanto ti dà fastidio personalmente quando navighi un sito e ad un certo punto finisci letteralmente in un vicolo cieco? Sei infastidito, e la maggior parte delle volte chiudi la pagina. Così si comportano anche gli altri utenti, e sopratutto anche gli spider di Google.

Come vedono il tuo sito gli spider?

Scopri come funzionano i robot dei motori di ricerca

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Come trovare le pagine con errore 404

Bene, ti starai chiedendo: "Tutto bello, sapevo già che le pagine 404 sono un problema per i nostri siti Web, non mi stai dicendo nulla di nuovo". Hai ragione, andiamo subito al dunque.

Non ti serve nessuna pozione magica, ti basta utilizzare un piccolo software gratuito online che si chiama Broken Link Checker, qui basta mettere l'url del tuo sito nella casella di ricerca, intanto ti prepari un caffè e dopo 5 minuti... Errori sito di Aranzulla Errori sito di Aranzulla

Hai visto quanti errori escono fuori? Per farti un esempio pratico ho analizzato un sito appena nato, forse lo avrai già sentito nominare da qualche parte, secondo me è un ragazzo che farà strada, si chiama Aranzulla.

Ora, non tutti sanno che il sito di Salvatore Aranzulla recentemente ha avuto "un problema" (stiamo parlando sempre di numeroni): il suo traffico si è quasi dimezzato. Problema derivante dalle numerose pagine 404 "Not found"? Sicuramente no, ma in qualche modo influiscono sulla salute del sito: 145 link rotti su 3000 pagine processate non sono proprio pochini.

Ogni articolo del sito di Aranzulla colleziona più di trenta link a fonti e risorse, è stata una sua tecnica Seo dichiarata quella di poter fornire più risorse possibile ad ogni suo post. Ma c'è un problema che forse non aveva considerato (con tutto il rispetto ovviamente): quando gli amministratori di siti internet cambiano le loro risorse non avvertono nessuno! Sopratutto se hai linkato risorse che si trovano sui vari store Android o Apple questo è un problema che ti si può presentare.

Come correggere rapidamente gli errori 404

Non devi far altro che cliccare sulla scritta "url src" nella colonna "Page Where Found" e ti troverai nella pagina incriminata che rimanda l'errore così odiato. 

Come risolvere il problema con Broken Link Checker Come risolvere il problema con Broken Link Checker

A questo punto è molto semplice, copia e incolla l'url che rimanda l'errore, è quello evidenziato in giallo per capirci. 

Apri la pagina incriminata, e clicca con il tasto destro su "Visualizza Sorgente Pagina", puoi anche fare CTRL+U se vuoi velocizzare il lavoro.

Ti si apre la pagina sorgente, tutte righe di codice. Pensa il lavoro che hanno semplificato i CSM! Comunque, ti ricordi di aver copiato l'url pochi secondi fa? Ecco apri con CTRL+F la funzione "Cerca" nel sito e incolla l'url.

Troverai la posizione precisa dove si trova il link molesto. Questo logicamente serve quando abbiamo pagine con molti link, vedi i siti di affiliazione (a buon intenditore...)

Trovare il link con errore 404 Trovare il link con errore 404

Una volta vista la posizione, trovate le parole chiave dove hai messo il link, risolvi il problema. Puoi annullare direttamente il collegamento o cercare di nuovo il link buono se preferisci. Questa davvero è una tua scelta di come vuoi mantenere in salute il tuo sito.

Trovare il link con errore 404 Trovare il link con errore 404

Errore risolto, ora ti basta applicare il sacro "metti la cera, togli la cera" e ripetere questo procedimento per ogni errore che trovi. Non ti spaventare, una volta che prendi il via non è così lunga come operazione!

Ricapitoliamo:

  • Fai partire la ricerca su Broken Link Checker
  • Devi copiarti l'url che dà errore
  • Vai sulla pagina con il problema
  • Clicchi su Visualizza sorgente pagina
  • Incolli l'url e vedi dove si trova il link nell'articolo
  • Torni nella pagina originale e correggi l'errore 404

Abbastanza semplice no? Ma molto efficace!

Come ti aiuta SEMrush a trovare tutte le pagine con errori 404 del tuo sito

Site Audit è il potente web crawler di SEMrush che ti permette di controllare oltre 120 problemi di un sito Web, rendendo il processo di verifica della salute del tuo sito semplice ed efficace. Tra gli errori che puoi rapidamente verificare con questo strumento ci sono proprio le pagine che restituiscono il codice di stato 4XX, quindi anche gli errori 404.

come trovare gli errori 404 con semrush

site audit rileva le pagine con errore 404

Il tool ti indica le pagine sul sito analizzato con un errore da correggere: ti basta cliccare sulla segnalazione dell'errore per ottenere la lista completa di tutte le pagine da controllare e il link compromesso. Cliccando su "Visualizza link interrotti" verifichi il problema.

Un grande vantaggio dell'utilizzo di Site Audit è che, usando questo strumento, puoi controllare contemporaneamente (quindi senza perdere altro tempo) moltissimi altri errori presenti sul tuo sito.

Ad esempio:

  • pagine che restituiscono il codice di stato 5XX
  • pagine con conflitti hreflang nel codice sorgente
  • pagine che non hanno tag del titolo
  • pagine con problemi di contenuto duplicati
  • collegamenti interni interrotti
  • pagine non sottoposte a scansione (problemi di risoluzione DNS)
  • pagine con immagini interne rotte
  • pagine con meta descrizioni duplicate
  • e tanti altri errori.

Qui trovi l'elenco di tutti gli errori, avvertimenti e avvisi che Site Audit può identificare su un sito Web.

L'ordine di priorità è: Errori (i più dannosi per un sito Web) - Avvertimenti (dannosi) - Avvisi (meno dannosi).

Tutti i problemi devono essere risolti per migliorare il punteggio di Site Audit e quindi lo stato di salute del sito Web. Questo è fondamentale per la SEO.

Ci sono errori sul tuo sito?

Scoprilo con Site Audit di SEMrush.

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Voi che metodo utilizzate per trovare e correggere gli errori delle pagine 404 sui vostri siti?

Sono curioso, aspetto un vostro commento!

Alessio Fabrizi
Esperto

Offre preziosi consigli e dà profondità alla conversazione.

Classe 1989, sono entrato nel mondo dell'Internet Marketing da qualche anno, inizialmente come hobby e seconda entrata, per poi rimanere affascinato dalle sue potenzialità. Ho fondato diversi siti in questi anni, quello di maggior successo e senza dubbio Fotografia Moderna, raggiunge quasi 1 Milione di visitatori all'anno. Sono seriamente convinto che il mercato del lavoro cambierà radicalmente da qui a 30 anni, quindi è meglio adeguarsi. Matrix è così lontano?
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!