Come creare un calendario per i social media in 5 semplici passaggi (con modello)

Michelle Ofiwe

Jun 14, 20216 min read
calendario per i social media

I social network sono strumenti essenziali per comunicare e condividere contenuti. Ma con la quantità di informazioni, idee e notizie che riceviamo ogni giorno, gestire i tuoi account sui social media può diventare un compito complesso.

Potresti pensare di usare un calendario per i social media per gestire il tuo flusso di lavoro. Ma come crearne uno che apporti valore alla tua attività? Condivideremo con te un pratico modello di calendario per i social media che ti aiuterà a gestire i tuoi contenuti in modo semplice ed efficace.

Continua a leggere per conoscere i passaggi con cui creare un calendario per i social media:

  • Che cos'è un calendario per i social media?
  • Perché è importante pianificare i contenuti dei social media? 
  • 5 semplici passaggi per creare un efficace calendario per i social media: 
  • Usare gli strumenti di Semrush con il tuo calendario dei social media 
  • Scarica il tuo modello di calendario dei contenuti per i social media 2021

Che cos'è un calendario per i social media?

Oggigiorno, non avere un account social aziendale è esattamente come aprire un'attività e non dirlo a nessuno. 

Le aziende sanno che è importante connettersi con il proprio pubblico di destinazione per condividere informazioni e ricevere feedback. 

Molte attività iniziano sviluppando una strategia sui social media che permetta di definire meglio come il loro pubblico utilizza i social media, quali piattaforme sono le preferite e i contenuti che interessano di più. 

Un calendario di pianificazione dei social media è una rappresentazione visiva di quella strategia per i social media. I calendari possono svolgere varie funzioni, ma vengono spesso utilizzati per pianificare post, campagne social su cui si sta lavorando e scadenze imminenti per i contenuti.

I calendari per i social media possono anche aiutarti a monitorare e testare diverse strategie di marketing. Il formato del calendario semplifica la revisione di post o campagne precedenti e il relativo engagement. 

Fondamentalmente: un calendario editoriale dei social media assicura che i tuoi aggiornamenti sui tuoi account siano regolari e di valore per la tua strategia social. Come? La risposta è semplice: pianificando i tuoi contenuti in anticipo!

Perché è importante pianificare i contenuti dei social media?

La pianificazione con un calendario è uno degli elementi principali di una strategia social di successo. Ci sono molti vantaggi nell'usare un calendario per i social media, tra cui:

  • Una migliore organizzazione del tuo team: i tuoi social media manager saranno in grado di determinare in ogni momento il loro carico di lavoro e anticipare qualsiasi esigenza di progetto. Inoltre, un calendario editoriale garantisce una buona frequenza di pubblicazione ed evita sorprese dell'ultimo minuto.
  • Monitorare l'engagement e i risultati dei post: come con qualsiasi strategia di marketing, è essenziale monitorare il rendimento dei tuoi post con il tuo pubblico. Puoi programmare test A/B o esperimenti simili per capire:

— I giorni e gli orari migliori per pubblicare sui social network

— Gli interessi del tuo pubblico

— Che tipo di post preferisce il tuo pubblico (testo, immagini o video?)

— Le migliori CTA

— La frequenza di pubblicazione ideale

  • Rimanere al passo con le festività o le date di eventi importanti: i social media manager possono pianificare le principali ricorrenze (come San Valentino o la festa della mamma) con un calendario editoriale. Sapranno di dover iniziare a creare contenuti personalizzati e coinvolgenti settimane o mesi prima. 

5 semplici passaggi per creare un efficace calendario per i social media:

1. Comprendi il tuo pubblico e scegli le tue piattaforme social

Il miglior punto di partenza è capire il tuo pubblico. Ci sono strumenti che ti aiutano a raccogliere dati demografici importanti sul pubblico, come l'età media, il genere o gli interessi. 

Cerca dati che indichino i canali social più utilizzati. Queste sono le piattaforme su cui dovrai essere presente.

Non dovrai essere su tutti i social network, solo su quelli in cui si trova il tuo pubblico. Altrimenti, potresti rischiare di perdere tempo e denaro cercando di raggiungere il tuo pubblico dove non è.

2. Inizia con un modello di calendario per i social media

Un modello di calendario per i social media è un'ottima scorciatoia, perché ti permette di concentrarti maggiormente sulla creazione e la pianificazione dei tuoi post. I formati dei modelli possono variare, ma la cosa più importante è poter visualizzare e programmare con facilità i tuoi contenuti con una settimana, un mese o un trimestre di anticipo per essere sicuro di pubblicare con regolarità.

Il nostro modello di calendario dei social media per principianti è progettato per tenere traccia di un anno di contenuti per Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn e Pinterest. Puoi scaricarlo qui.

3. Decidi quali contenuti pubblicare

Uno dei maggiori ostacoli alla creazione di un efficace calendario dei contenuti per i social media è decidere cosa pubblicare.

Innanzitutto, analizza ciò che hai pubblicato in passato e traccia ciò che ha ricevuto un elevato coinvolgimento da parte del tuo pubblico. Puoi fare ulteriori ricerche su ciascuna piattaforma cercando parole chiave pertinenti, hashtag e argomenti di tendenza che il tuo pubblico di destinazione segue già sui social network.

Se stai partendo da zero, puoi lavorare con l'analisi della concorrenza per comprendere le parole chiave e gli argomenti che i tuoi competitor stanno già usando. Il nostro strumento Analisi traffico nella soluzione Semrush .Trends aiuta a identificare il traffico che i tuoi principali concorrenti ricevono dai social media. 

Un'altra idea è provare a pianificare i tuoi temi di social media marketing annualmente. Inizia aggiungendo festività e date importanti sul tuo calendario dei social media, quindi costruisci i post delle date chiave. 

Alcuni eventi popolari da aggiungere al tuo calendario potrebbero essere: festività nazionali o eventi, ricorrenze aziendali o locali, date importanti per le vendite, come il Black Friday o il Cyber Monday o persino quelle di lanci di prodotti o funzionalità.

4. Decidi la frequenza dei post sui social media

Ora che hai scelto il tuo modello di calendario dei social media e hai un'idea dei tipi di contenuti che pubblicherai, è il momento di creare un programma di pubblicazione. Puoi iniziare definendo la frequenza di pubblicazione giornaliera, settimanale e mensile.

Non esiste una tempistica corretta per la pubblicazione di contenuti, ma dovrai considerare questi fattori:

  • Il tuo pubblico: Quanto spesso e quando il tuo pubblico è online? Quali sono le ore e i giorni di punta per l'engagement del pubblico? 
  • La piattaforma social di destinazione: Le diverse caratteristiche e possibilità delle stesse piattaforme social. Ciò che può funzionare per un'azienda non funziona necessariamente anche per te.

La quantità non è il segreto di una strategia di social media di successo. Sebbene sia importante essere presenti sui feed dei social media del tuo pubblico, cerca di non sopraffarlo con troppi contenuti.

5. Traccia e analizza i tuoi contenuti sui social media

Una volta che inizi a usare il tuo calendario, ti consigliamo di misurare le tue campagne sui social media su ogni piattaforma che utilizzi. Il nostro strumento Social Media Poster funziona in combinazione con il Social Media Tracker per monitorare automaticamente le prestazioni dei tuoi contenuti su ciascuna piattaforma social.

Sarai in grado di vedere e tracciare i dati importanti dei tuoi post, oltre a confermare i momenti migliori in cui dovresti pubblicare sui social per raggiungere il tuo pubblico di destinazione.

Usare gli strumenti di Semrush con il tuo calendario dei social media

Social Media Poster

Come accennato in precedenza, il nostro strumento Social Media Poster ti aiuta a creare e programmare post e a gestire i tuoi contenuti sui social media da un'unica interfaccia. 

Il nostro strumento attualmente consente la pubblicazione diretta su Facebook (pagine aziendali), LinkedIn, Instagram, Pinterest e Twitter, il tutto senza uscire dall'interfaccia di Semrush.

Altri vantaggi che ottieni usando Social Media Poster includono: 

  • Un calendario con un'interfaccia facile da usare
  • La coda automatica per semplificare il tuo programma di pubblicazione
  • Tutte le bozze e i post pubblicati salvati per essere consultati
  • Gli utenti Guru e Business possono pianificare i post direttamente in Google My Business
KVBhlr8dw7qFv5BPI9J1otx-vhbcz93rh0Uy-zBj7PoLPkp76lV_UqGdcHfEKMM49I8newdjc5mfg4hPiEYVrIWHlwUxwNTjJ4hiTAVgPsQMdLVZZIiiEESOlxQ6q8x0cVf5rEU

Social Media Tracker

Social Media Tracker ti consente di monitorare gli account social dei tuoi principali competitori e confrontare le loro performace e posizionamento di engagement con le tue. I report ti aiutano a comprendere meglio i contenuti più performanti nella tua nicchia, in modo da poter essere sempre al corrente degli argomenti che interessano al tuo pubblico di destinazione.

lB9bh3V3r66BU9hVlwhJO9fX333gnIzDqYdfsVJVi9pzx1tY7IpTTqHw4KmcTk5YVhGHGsPL451dGN8dzGH_S0ve_VRoAtermcPUEAIT82jJn6lhTK8LvUh1caHzAOiqD-9u5Ec

Scarica il tuo modello di calendario dei contenuti per i social media 2021

Creare un calendario per gestire le tue attività sui social media ti darà un netto vantaggio quando dovrai pianificare, preparare e pubblicare contenuti sui tuoi account.

Se non hai voglia di iniziare un calendario da zero, sono disponibili un sacco di fantastici modelli di calendario per i social media gratuiti. Inizia scaricando il nostro modello gratuito e organizza la tua strategia di contenuti fin da oggi.

Author Photo
Michelle OfiweEditor & writer, deeply dedicated to good copy. Based in Houston, TX.
Subscribe to learn more about Social Media
By clicking “Subscribe” you agree to Semrush Privacy Policy and consent to Semrush using your contact data for newsletter purposes
More about Social Media