Guida per principianti al volume di ricerca delle parole chiave

Erika Varagouli

Jun 30, 202111 min read
Guida ai volumi di ricerca delle parole chiave

Il volume di ricerca delle parole chiave è una metrica preziosa nell'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO). Si riferisce al numero di volte in cui viene cercata una parola chiave specifica in un determinato intervallo di tempo.

Che tu stia creando un sito web nuovo di zecca, progettando una campagna di marketing pay-per-click (PPC) per il tuo account AdWords o realizzando una ricerca di parole chiave per portare più traffico organico al tuo sito web già online, nella speranza di acquisire nuovi clienti, devi tenere conto del volume di ricerca delle parole chiave.

In questa guida troverai approfondimenti dettagliati su cosa sia il volume di ricerca delle parole chiave e su come utilizzarlo per migliorare i tuoi sforzi SEO:

  • Che cos'è il volume di ricerca delle parole chiave?
  • Come si trovano le parole chiave?
  • Come si trovano le parole chiave popolari?
  • Come si cerca una parola chiave per le metriche di volume?
  • Qual è un buon volume di ricerca per le parole chiave?
  • Come fai a sapere se la ricerca e l'implementazione delle parole chiave hanno avuto successo?
  • Ottieni ancora più informazioni per la tua strategia SEO

Che cos'è il volume di ricerca delle parole chiave?

Il volume di ricerca delle parole chiave rivela quante volte viene cercata una determinata parola chiave in un intervallo di tempo definito.

I professionisti SEO esaminano le medie del volume di ricerca delle parole chiave in periodi predefiniti per determinare quanto sia popolare e competitiva una parola chiave. Queste informazioni guidano la loro strategia perché indicano le parole chiave che hanno maggiori probabilità di suscitare l'interesse del pubblico di riferimento e portare traffico.

Come funzionano le parole chiave?

Le parole chiave aiutano Googlebot e altri crawler dei motori di ricerca a determinare di cosa tratta una pagina web. Questo permette ai bot di indicizzare correttamente la pagina nel database del motore di ricerca, in modo che quando un utente digita una parola chiave, il motore di ricerca possa includere la pagina Web nelle pagine dei risultati del motore di ricerca (SERP) dell'utente. Le parole chiave pertinenti sono un elemento fondamentale della SEO on-page.

Parole chiave stagionali ed evergreen

Il volume di ricerca delle parole chiave può essere costante o stagionale. Le parole chiave evergreen vengono ricercate in modo costante, indipendentemente dal periodo. Le parole chiave stagionali, invece, dipendono dall'epoca dell'anno. Ad esempio, è più probabile che le persone cerchino su Google "idee regalo di natale" verso la fine dell'anno, piuttosto che a giugno. 

Trova keyword a bassa concorrenza

con Keyword Magic Tool

ADS illustration

Come si trovano le parole chiave?

Gli algoritmi strutturano i motori di ricerca e i bot scansionano i siti Web per determinare i risultati delle SERP, ma alla fine la SEO si occupa di soddisfare le esigenze degli utenti umani.

Per selezionare parole chiave efficaci è fondamentale considerare l'intento dell'utente. Chiamato anche intento della parola chiave o intento di ricerca, si riferisce allo scopo che c'è dietro una query. Cosa spera di trovare una persona quando inserisce un insieme specifico di parole in un motore di ricerca?

Soddisfare l'intento dell'utente è fondamentale per un buon posizionamento nelle SERP. Supponiamo che tu abbia un sito web dedicato ai migliori ristoranti di Milano.

Dovrai includere parole chiave SEO localizzate, specifiche per questa posizione. In questo modo, attirerai utenti che stanno inserendo attivamente query di ricerca per trovare ristoranti a Milano, e non persone che si trovano nel resto d'Italia e che probabilmente non sono interessate a ottenere un'informazione così specifica.

Quindi, come trovare le parole chiave giuste a cui rivolgersi? Le ipotesi non servono. Come per la maggior parte delle cose che riguardano la SEO, sono disponibili strumenti che, basandosi sui dati, forniscono risposte certe. Ecco alcuni strumenti di ricerca delle parole chiave che possono aiutarti a trovare i termini di ricerca che ti servono, con una breve introduzione su come utilizzarli:

  • Google Trends
  • Google Keyword Planner
  • Google Search Console
  • Keyword Sheeter
  • AnswerThePublic
  • Keyword Magic Tool di Semrush

Google Trends è uno strumento gratuito che rappresenta visivamente la popolarità di una parola chiave nel tempo. Tutto quello che devi fare è visitare il portale di Google Trends e inserire la parola chiave che vuoi analizzare. Otterrai un grafico che ti mostra i massimi e i minimi di ricerca.

Prendiamo, per esempio, la parola "fuochi d'artificio". Questo grafico rivela che le ricerche di "fuochi d'artificio" aumentano intorno alla metà di agosto e soprattutto alla fine di dicembre. Si tratta, chiaramente, di Ferragosto e Capodanno.

firework google trends

Queste sono entrambe festività celebrate con i fuochi d'artificio, il che ci dice che questa è una parola chiave stagionale. Scorrendo più in basso, puoi ottenere i dati geografici delle ricerche, ovvero dove il termine viene cercato più frequentemente.

In questo caso, l'area geografica è stata impostata su "Italia" nella parte superiore della pagina, ma puoi anche cambiarla in "Tutto il mondo" o provare altri paesi. Puoi anche modificare il periodo indicato. In questo caso, la finestra temporale è impostata su 12 mesi.

geographic settings google trends

Scorri ulteriormente e otterrai argomenti correlati e query associate (ad es. "Giochi della XXXII Olimpiade"), che possono aiutarti a conoscere meglio le tue parole chiave.

related queries on google trends

Se vuoi saperne di più sull'utilizzo di Google Trends per la ricerca di parole chiave, leggi il nostro blog post sull'argomento.

Google Keyword Planner

Precedentemente noto come Google Keyword Tool, Google Keyword Planner è un altro strumento gratuito del gigante dei motori di ricerca.

Per accedere al Keyword Planner:

  • Visita questa pagina e clicca su "Accedi allo Strumento di pianificazione delle parole chiave".
  • Una volta impostato il tuo account, clicca su "Strumenti" nella barra del menu
  • Seleziona "Passa alla modalità esperto".
  • Vedrai quindi il link allo Strumento di pianificazione delle parole chiave nella pagina principale del menu.
  • Troverai due opzioni: "Individua nuove parole chiave" e "Ottieni volume di ricerca e previsioni".
google keyword planner options

Per trovare le parole chiave, clicca su "Individua nuove parole chiave". Puoi inserire parole chiave specifiche o anche l'URL del tuo sito Web per determinare parole chiave che siano attinenti.

Quindi, se inserisci il tuo sito web aziendale, Google ti fornirà suggerimenti di parole chiave adeguate da un punto di vista SEO. Ogni suggerimento fornisce le ricerche mensili medie (volume di parole chiave) e la concorrenza. Ecco un esempio dal sito web di McDonald’s:

mcdonalds keyword planner

Dai un'occhiata all'idea di parola chiave, "consegna a domicilio mcdonald". La media delle ricerche mensili è compresa in un intervallo che va da 1000 a 10000 e la concorrenza per la parola chiave è definita "media".

Nota: quando si fa riferimento a "concorrenza" all'interno di Google Ads, è importante notare che la concorrenza in Google Keyword Planner si riferisce agli inserzionisti che fanno offerte per una determinata parola chiave, non alla concorrenza organica.

Google Keyword Planner ti offre molte ottime idee per le tue parole chiave a pagamento e anche per costruire una strategia di parole chiave più ampia.

Google Search Console

Google Search Console è un altro strumento gratuito, utile per monitorare le prestazioni del tuo sito web in termini di traffico organico sui motori di ricerca. Puoi usarlo per trovare nuove parole chiave e ottenere dati su quelle per le quali ti stai classificando, in modo da determinarne l'utilità.

Per iniziare, visita la pagina di Google Search Console e clicca sul pulsante blu "Inizia ora".

google search console

Inserisci quindi il tuo dominio. Dovrai verificare di esserne il proprietario, utilizzando la verifica DNS o caricando un file HTML sul tuo sito web.

In alternativa, puoi aggiungere un tag HTML al tuo sito o utilizzare il tuo account Google Analytics o Google Tag Manager. Una volta dentro, vedrai la tua dashboard.

google search console main menu

Per vedere il rendimento delle tue parole chiave, scarica il rapporto sui risultati di ricerca. Per trovare nuove parole chiave ordina la percentuale di clic (CTR) del rapporto da bassa ad alta. Questo ti mostrerà le parole chiave inattese per le quali ti posizioni ma che non stai considerando attivamente. Le parole chiave con molte impressioni e un CTR basso possono meritare di essere prese in considerazione (ad esempio costruendo una nuova pagina di contenuti attorno a quella parola chiave).

Keyword Sheeter

Keyword Sheeter è un altro strumento gratuito per le parole chiave che adotta un approccio diverso: in questo caso, i dati sono presi da migliaia di suggerimenti di completamento automatico di Google.

Per utilizzare questo strumento, inserisci le parole chiave che ti interessano (una per riga) e clicca su "Sheet keywords". Ecco un esempio:

keyword sheeter keyword research

Otterrai quindi un elenco di idee.

Puoi facilmente esportare i dati forniti tramite il pulsante "Esporta dati" nella parte inferiore dello schermo. Scorrendo verso il basso, otterrai anche una tabella di parole chiave dettagliata.

Se desideri informazioni più complete, puoi acquistare un report. Sono disponibili diverse opzioni di report, tra cui "Volume di ricerca + Coda con priorità CPC", "Report sulla difficoltà organica di Google" e "Coda delle migliori 100 SERP di Google".

keyword sheeter keyword data screenshot

AnswerThePublic

AnswerThePublic è un'altra piattaforma unica progettata per determinare cosa chiedono le persone online. Include domande, preposizioni, confronti, lettere in ordine alfabetico e ricerche correlate.

Ecco un'analisi dettagliata di ciò che accade quando inserisci la parola chiave "hot yoga" (assicurati di impostare la lingua e il paese in base alle tue esigenze):

answerthepublic

Innanzitutto, visualizza le domande che le persone pongono in relazione a questo argomento: "Come vestirsi?" e "Hot yoga cos'è?"

answerthepublic keyword tree keyword searches

Puoi anche visualizzare le informazioni in formato elenco:

answerthepublic keyword data sheet

Scorri ulteriormente verso il basso e vedrai le combinazioni del termine "hot yoga" con determinate proposizioni. Questo delinea ulteriormente ciò che le persone stanno cercando. Scorri ancora e vedrai i confronti (ad esempio, "hot yoga contro yoga normale").

Alla fine, vedrai ciò che AnswerThePublic chiama alfabetici: un elenco di termini di ricerca relativi allo yoga in ordine alfabetico. Tutti i dati possono essere visualizzati sotto forma di elenco o di grafico. Puoi anche scaricare un file CSV con le informazioni che desideri.

Puoi usare AnswerThePublic gratuitamente. Tuttavia, se desideri confrontare i dati, avrai bisogno di un account Pro. Un abbonamento mensile costa $99 al mese e un abbonamento annuale costa in media $79 al mese. C'è anche un piano Enterprise per le aziende, a partire da $399 al mese.

Keyword Magic Tool di Semrush

Il Keyword Magic Tool di Semrush è un altro strumento che opera su un modello "freemium", il che significa che puoi accedere ad alcune parti dello strumento gratuitamente ma devi passare a un piano a pagamento per usufruire di tutte le sue funzionalità.

Inserisci una parola chiave e lo strumento realizzerà una ricerca in un database di oltre 20 miliardi di parole chiave, fornendoti feedback su difficoltà delle parole chiave, densità competitiva e volume di ricerca. 

Per prima cosa, inserisci il tuo termine. Supponiamo che tu possieda un sito web che vende videogiochi e flipper vintage, per esempio. Potresti controllare la parola chiave "flipper vintage". Ecco l'output:

vintage pinball keyword magic tool semrush

Come puoi vedere, ottieni una grande quantità di dati granulari, tra cui parole chiave suggerite, volume di ricerca, tendenze, percentuale KD, commissioni costo per clic (CPC), densità competitiva, SERP e numero di URL visualizzati nei risultati di ricerca organica per quella parola chiave ("risultati"). Di seguito, entreremo nel dettaglio su come usare queste informazioni per trovare parole chiave popolari basandoci sulle metriche del volume.

Semrush offre tre tipi di abbonamento per soddisfare le esigenze di aziende diverse. Il piano Pro, per liberi professionisti e startup, costa $119,95 al mese. Il piano Guru, per le piccole e medie imprese, costa $229,95 al mese. Infine, il piano Business, per le aziende più grandi, costa $449,95 al mese. Puoi scegliere un abbonamento mensile o annuale. La fatturazione annuale ti farà risparmiare il 16% rispetto a un piano mensile.

Come si trovano le parole chiave popolari?

Puoi utilizzare il Keyword Magic Tool di Semrush per trovare parole chiave popolari con cui promuovere campagne di PPC marketing e attirare traffico sul tuo sito web aziendale.

Continuiamo con l'esempio introdotto poco fa. Dopo aver inserito la tua parola chiave seme, otterrai un elenco di termini pertinenti. Puoi anche cliccare su "Keyword correlate" per ottenere un elenco di parole chiave strettamente relazionate.

Come si cerca una parola chiave per le metriche di volume?

Puoi ordinare il tuo elenco di parole chiave in base a varie metriche, come la percentuale di clic e il volume. Per cercare per volume, fai clic su "Volume".

Semrush ha anche funzioni extra che possono esserti utili, come lo strumento di ricerca Panoramica keyword. Qui trovi dati aggiuntivi come il volume localizzato rispetto a quello globale, la difficoltà delle parole chiave e i risultati sulla SERP.

Ecco cosa puoi vedere per l'esempio del "flipper vintage":

vintage pinball keyword overview semrush

Qual è un buon volume di ricerca per le parole chiave?

Quindi, qual è un buon volume di ricerca per le parole chiave? Devi raggiungere un delicato equilibrio.

Hai bisogno di un volume sufficientemente elevato ma con un livello di concorrenza moderato. Se usi solo parole chiave che nessuno cerca, nessuno troverà i tuoi contenuti. Se usi solo parole chiave con un volume di ricerca estremamente elevato, rimarrai bloccato nella lotta con siti più grandi, il che renderà più difficile per te ottenere buoni risultati nelle classifiche dei motori di ricerca. 

Non esiste un numero preciso per determinare un volume di ricerca di parole chiave "buono". Anche le dimensioni e il budget del tuo sito sono variabili da tenere in considerazione. Se gestisci un sito web aziendale e hai molti soldi a disposizione, potresti essere disposto a spendere di più per parole chiave altamente competitive e mantenere il tuo vantaggio competitivo.

Come fai a sapere se la ricerca e l'implementazione delle parole chiave hanno avuto successo?

Tieni presente che il volume di ricerca delle parole chiave non è la stessa cosa dei clic. Solo perché le persone stanno cercando una determinata parola non significa che stiano cliccando sui risultati relativi a quella parola.

Sebbene il volume di ricerca non sia un indicatore infallibile del traffico di ricerca, è comunque fondamentale basare la ricerca di parole chiave e le strategie di offerta PPC delle campagne di marketing sui dati.

Come puoi sapere se la ricerca e l'implementazione delle parole chiave stanno avendo successo? Gli strumenti SEO come Google Search Console ti possono aiutare. Monitora regolarmente il tuo sito web per vedere quali pagine stanno andando bene (ottenendo molti clic, backlink e coinvolgimento da parte degli utenti).

Quali parole chiave stanno guidando il coinvolgimento su quelle pagine? Quali parole chiave sono correlate? Utilizza questi feedback per perfezionare ulteriormente la tua strategia di parole chiave.

Ottieni ancora più informazioni per la tua strategia SEO

Abbiamo visto un elenco di risorse che possono aiutarti a scegliere le migliori parole chiave e migliorare i tuoi sforzi di ottimizzazione per i motori di ricerca. Il Keyword Magic Tool di Semrush ti aiuta a trovare i termini di ricerca a cui ti conviene puntare e quelli che devono essere aggiornati. La tua SEO non è un quiz. Hai a disposizione dati e strumenti per scegliere le tue parole chiave: approfittane!

Ultimo ma non meno importante, non dimenticare di controllare le tue parole chiave. Gli algoritmi dei motori di ricerca sono in continua evoluzione e di conseguenza il panorama SEO cambia costantemente. Non puoi cercare le parole chiave solo una volta e non ricontrollare mai più quell'argomento. Fai controlli regolari per assicurarti che le tue parole chiave abbiano ancora un buon rendimento.

Trova le keyword a bassa concorrenza

con Keyword Magic Tool

ADS illustration
Author Photo
Erika VaragouliI create local and global content marketing strategies here at Semrush. I started my career as a journalist, but gradually the world of SEO and content marketing won me over. I am obsessed with creating content people love, Nick Cave, and Italian films. Fueled by caffeine.
Subscribe to learn more about Keyword Research
By clicking “Subscribe” you agree to Semrush Privacy Policy and consent to Semrush using your contact data for newsletter purposes
More about Keyword Research
Cosa sono le parole chiave LSI e hanno rilevanza?Le parole chiave LSI sono un punto di contesa all‘interno della comunità SEO ed è facile confondersi su cosa siano e se aiutino effettivamente il tuo sito web a posizionarsi più in alto su Google. In questa guida, approfondiremo l‘argomento e risponderemo alle domande più frequenti.
Come usare Google Keyword PlannerScopri come usare Google Keyword Planner per le campagne SEO e PPC. Abbiamo preparato una guida passo passo su come usarlo, i trucchi che devi conoscere per ottenere il massimo dallo strumento, i pro e i contro e l‘analisi delle sue limitazioni.
17 min read