Invia il post
Torna ai giochi

Corso di scrittura SEO - Lezione 6: link interni

45
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.

Corso di scrittura SEO - Lezione 6: link interni

Giulia Bezzi
Corso di scrittura SEO - Lezione 6: link interni

Guida all’utilizzo dei Link interni

Oggi per SEMrush e per il mio corso di scrittura SEO ti parlerò di link interni. Mi è stato chiesto su Facebook e non potevo esimermi. Nuova formula: te lo racconto anche con un video!
Partiamo subito a capire perché, tu che scrivi per il web, devi sapere cosa sono i link interni, a cosa servono e quando utilizzarli.

A cosa servono i link interni?

1# ​​​​​Creare un percorso informativo d’approfondimento

Utilizziamo i link quando vogliamo approfondire un argomento che stiamo trattando. Siamo all’interno del testo, l’utente sta leggendo, verrà catturato da questi link. Dovranno essere informativi e portare maggior consapevolezza a chi legge di ciò di cui stiamo parlando. Facciamo in modo che siano sempre pertinenti al contenuto scritto. 

Corso di lezione SEO - link interni cosa servono

2# Aumentare la permanenza sul tuo sito o blog

Andando a linkare ad altre pagine, se saremo stati bravi nell’attività, avremo facilitato la lettura di differenti pagine, con il conseguente aumento di permanenza sul sito. Questo è considerato un segnale di qualità da Google: se il sito è visitato approfonditamente e per un periodo di tempo lungo allora, molto probabilmente, i contenuti piacciono e sono di qualità.

3# Aumentare le visite a pagine che ancora non sono ben posizionate in Google

Visto che i link li strutturiamo noi, creando un percorso secondario di lettura praticamente “obbligato”, possiamo indirizzare il traffico a pagine che, seppur importanti, non sono ancora ben posizionate.

Link interni: come fare?

Per il mio corso di scrittura SEO, l’importante è seguire il mio schemino e soprattutto ricordati di usare, almeno, un file excel per segnare le parole chiave su cui ancorerai il link per evitare un loop.

 Che cosa significa?

Linka da A a B e da B a C ma non tornare ad A da C. Se non è tanto chiaro, osserva bene l’immagine qui sotto, vedi come sono le freccine?

Corso di scrittura seo - struttura link interni

Nel testo utilizza parole di ricerca, il consiglio è semplicemente:

Utilizza la parola chiave principale del titolo della pagina di atterraggio, se poi quella parola si trova anche nell’URL è perfetto.

— Giulia Bezzi

Questo perché, visto che abbiamo detto in precedenza che i link dovrebbero approfondire il testo, mi aspetterei venissero scelte delle pagine che siano a esso correlate o che portino a informazioni ancor più spinte del tema trattato.

Vuoi saperne di più sugli anchor text? Trovi tutte le informazioni nel video del mio corso di scrittura SEO! Eccolo:

E tu come ti comporti con i tuoi link?

Fammi sapere come gestisci l'attività di internal linking del tuo sito web o blog! A me piace un sacco poter condividere le buone pratiche!

Ovviamente, se hai piacere di conoscere qualche altro argomento, sono pronta ad approfondire per te qualsiasi altro aspetto della SEO copywriting.

E fammi anche sapere come me la sono cavata con la telecamera. 

A presto!

Giulia è una SEO specialist che vive di parole e codici, amore per l'analisi e bisogno di far crescere le conversioni nei siti. Crede nella diffusione della cultura digitale e dice sempre Sì a chi le propone progetti che aiutino a comprendere il mondo del web. SEOSPIRITO è la sua casa. Linkedin, Facebook, Google+ e Twitter i suoi social.
Condividi il post
o
2000 simboli rimanenti
Newcomer

Either just recently joined or is too shy to say something.

Ciao Giulia,
ho capito il concetto dell'evitare il loop tra i link, ma se ad esempio alcuni articoli sono linkati in sidebar? Il rischio rimane..

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!

Community Ranking System

Our SEMrush community rank reflects the level of your professional recognition in our community. We value quality contributions, so highly ranked members will get valuable incentives. Take part in discussions, write posts and speak on webinars, be friendly and helpful, and you will eventually get to the top of the ladder.

  • Newcomer
    Either just recently joined or is too shy to say something.
  • Enthusiast
    Occasionally takes part in conversations.
  • Helper
    An experienced member who is always happy to help.
  • Master
    A veteran community member.
  • Pro
    Asks great questions and provides brilliant answers.
  • Expert
    Provides valuable insights and adds depth to the conversation.
  • Guru
    A bearer of digital marketing wisdom.
  • Superstar
    Knows everything… well, almost.
  • Legend
    Getting here is not easy at all!