Come trovare keyword a bassa concorrenza con Semrush [SUPER facile]

Daryana Solntseva

May 11, 20218 min read
Le parole chiave a bassa concorrenza sono indispensabili per aumentare il ranking del tuo sito web. Come le trovi? Seguendo queste istruzioni.

Se stai entrando in un nuovo mercato o iniziando con un nuovo sito web, sarai alla ricerca di opportunità per ottenere rapidamente risultati significativi per la tua strategia SEO.

In termini di SEO, queste opportunità sono rappresentate da query ad alto traffico e bassa concorrenza. 

Si tratta di ricerche nel punto giusto tra non essere abbastanza popolari da essere eccessivamente affollate di concorrenti, ma comunque abbastanza comuni da inviare traffico al tuo sito web.

Questo punto ottimale è dove trovi le migliori opportunità per iniziare a ricevere traffico di ricerca organico sul tuo sito. 

Con Semrush puoi trovare rapidamente parole chiave a coda lunga e domande specifiche ricercate online, per le quali sarà più facile classificarsi, grazie alle nostre metriche come difficoltà delle parole chiave, densità competitiva e volume. 

In soli tre semplici passaggi, Semrush può essere utilizzato come strumento per le parole chiave a bassa concorrenza: anche se non hai mai utilizzato prima la piattaforma, puoi realizzare questo processo in pochi minuti. 

Segui le istruzioni che ti daremo a continuazione.

Passo 1. Crea il tuo elenco iniziale di keyword

Comincia con Posizioni di Ricerca organica. 

Ecco come procedere:

Otterrai un elenco di parole chiave per cui il sito web del tuo concorrente è classificato tra i primi 100 risultati di ricerca organici di Google.

Useremo come esempio la nicchia della cucina vegana, quindi un concorrente sarebbe unavegetarianaincucina.it.

Puoi esaminare le sue prestazioni e vedere le parole chiave da cui riceve traffico dai motori di ricerca.

Annota il valore della colonna KD% (difficoltà della parola chiave). Questo è il nostro modo di misurare la difficoltà di competere per questa parola chiave se parti da zero. 

Parleremo più nel dettaglio del KD% a breve.

Puoi anche usare i filtri per trovare termini di ricerca più specifici che sono più pertinenti per la tua attività. Ad esempio, ecco come appare con un filtro per trovare parole chiave che includono "vegetariano". 

Aggiungi ulteriori filtri per KD%, volume o anche numero di parole per frase (ad esempio, parole chiave contenenti 4 o più parole) per trovare parole chiave a coda lunga a bassa concorrenza che puoi aggiungere alla tua lista.

Ripeti questo processo per più concorrenti e invia le parole chiave che ti interessano al Keyword Manager, dove puoi salvare un elenco principale che include fino a 1000 parole chiave. 

Nell'immagine in alto è riportato un esempio di un report delle posizioni organiche filtrate per KD%. La selezione delle prime 100 parole chiave è stata poi inviata a un nuovo elenco in Keyword Manager.

Prossimo report da utilizzare: Gap di keyword

  • Vai allo strumento Gap di keyword per confrontare le parole chiave tra i domini e trovare ulteriori query a coda lunga 
  • Inserisci il tuo sito e fino a quattro dei tuoi concorrenti nei campi di input e clicca su Confronta

Ad esempio, noi abbiamo preso i seguenti cinque domini: unavegetarianaincucina.it, chiaracanzian.com, veganopercaso.it, ladyveg.it e gustovegetariano.com. 

In pochi clic, abbiamo creato un elenco di quasi 7.000 parole chiave per la nicchia della cucina vegana.

Suggerimento: se non conosci 5 domini che fanno parte del settore del tuo sito web, usa la scheda del report Competitor di Ricerca Organica.

Ora esporta le parole chiave che ti piacciono da questo report al Keyword Manager per combinare l'elenco con le altre esportazioni, in modo da proseguire con l'elenco principale. 

Utilizza i filtri Mancanti, Deboli e Non individuate per trovare le migliori opportunità per il tuo sito. 

Il passaggio successivo ti aiuterà a trovare ancora più idee per le parole chiave da aggiungere al tuo elenco.

Passo 2. Espandi la tua lista di Keyword

Report da usare: Keyword Magic Tool

Ora è il momento di espandere il tuo elenco di parole chiave ad alto traffico e bassa concorrenza con ulteriori frasi che potresti aver trascurato. 

Per trovare parole chiave con corrispondenza a frase: 

  • Vai al Keyword Magic Tool
  • Inserisci un termine dal tuo elenco iniziale di termini di ricerca e clicca su Cerca 

Visualizzerai un elenco di frasi di keyword estese che includono il termine ricercato. 

Ora usa il filtro Keyword correlateper trovare parole chiave relazionate al termine di ricerca. 

Questo elencherà le frasi che sono semanticamente correlate a un particolare termine di ricerca - potrebbero non condividere la stessa frase ma avere risultati di ricerca simili. Dovrai aggiungere anche alcuni di questi termini al tuo piano per coprire ogni aspetto della ricerca.

Per trovare le parole chiave di domanda (che rappresentano ottimi argomenti di contenuto) utilizza il filtro Domande. Questo ti mostrerà solo frasi di parole chiave che includono le parole chi, cosa, dove, quando, perché o come. 

Se esaminiamo l'elenco di parole chiave nell'immagine precedente, vediamo che la KD% è ancora piuttosto alta. Quindi, se vedi punteggi KD come questo, ti consigliamo di aggiungere un filtro per avere una difficoltà inferiore. Questo lo vedremo più nel dettaglio nel passaggio 3.

Anche in questo caso, invia le parole chiave che ti interessano all'elenco in Keyword Manager con tutte le altre parole chiave per le quali vuoi provare a posizionarti.

Passo 3. Filtra per keyword ad alto volume con minore concorrenza

Il volume di ricerca mensile medio per ciascuna parola chiave ti mostra la quantità di traffico potenziale che puoi ricevere. Più alto è il tuo posizionamento per i termini di ricerca ad alto volume, più traffico sarà indirizzato al tuo sito web. 

Tuttavia, la concorrenza per le parole chiave più popolari è molto alta. Non ha senso cercare di classificarti per parole chiave per le quali non hai alcuna possibilità di posizionarti. Devi trovare quell'equilibrio tra il volume di ricerca di una parola chiave e il suo livello di concorrenza.

Per aiutarti in questo passaggio, Semrush ha due modi principali per filtrare le parole chiave ad alta concorrenza:

  • Keyword Difficulty – una stima di quanto sarebbe difficile organicamente (utilizzando la SEO) superare i siti Web e le pagine Web che attualmente si posizionano ai primi posti su Google per una determinata parola chiave.
  • Livello di concorrenza – la densità di inserzionisti a pagamento che sfruttano una particolare frase di ricerca per i loro annunci (utilizzando PPC). Sebbene questa metrica si riferisca alla concorrenza nella ricerca a pagamento, può essere in qualche modo rappresentativa anche della concorrenza nella ricerca organica.

In tutti i nostri report sulla ricerca di parole chiave, nonché nel Keyword Manager, potrai individuare una colonna per ciascuna di queste due metriche. Entrambe le metriche ti aiuteranno a trovare le migliori parole chiave su cui lavorare per avere successo. 

Stima della difficoltà delle parole chiave

Il keyword difficulty (da 1 a 100) mostra una stima di quanto sarebbe difficile conquistare le posizioni dei tuoi concorrenti nella top 100 di Google con una determinata parola chiave. 

Maggiore è la percentuale, maggiore sarà lo sforzo necessario per superare la concorrenza per le parole chiave target:

  • Dall'80% in su: Le parole chiave più difficili. Dovrai investire molti sforzi in SEO e link building e avere abbastanza pazienza prima di poter entrare nella top 20 di Google. Se hai un nuovo sito, concentrarti su parole chiave altamente competitive potrebbe non essere un'idea sensata.
  • Da 60 a 79%: Parole chiave con difficoltà media. Anche entrare nella top 20 di Google con queste parole chiave non sarà facile. Tuttavia, con contenuti di alta qualità e backlink pertinenti, potresti riuscire, col tempo, a conquistare le posizioni dei tuoi concorrenti.
  • Da 40 a 59%: Parole chiave per le quali è possibile classificarsi fin dall'inizio. 
  • Meno del 40%:  Sono le keyword più facili da classificare, probabilmente con un volume di ricerca basso o un intento di ricerca altamente specifico.

La scoperta di parole chiave a bassa concorrenza e ad alto volume richiederà duro lavoro e pazienza. Ma se sei abbastanza fortunato da trovare un elenco completo di questi termini di ricerca e implementarli in tutto il tuo sito, avrai ottime possibilità di posizionarti in alto per queste keyword ad alto volume.

Stima del livello di concorrenza

Per stimare il livello di concorrenza, possiamo presumere che la scala sia più o meno la stessa. La differenza principale qui è che la metrica è un decimale compreso tra 0 e 1 e che misura la densità degli inserzionisti a pagamento. 

Più il punteggio è vicino a 1, maggiore è il numero di inserzionisti che attualmente fanno offerte per questa parola chiave. Pertanto, più difficile sarebbe emergere nei risultati di ricerca.

  • Superiore a 0.80: Queste parole chiave sono altamente competitive tra gli inserzionisti e quindi probabilmente inviano traffico a risultati a pagamento. Si potrebbe dedurre che se una parola chiave ha un'alta densità di inserzionisti, la ricerca ha un intento transazionale. 
  • Da 0.60 a 0.80: Parole chiave con una densità di inserzionisti media. Potresti sperimentare con la pubblicità a pagamento su queste parole chiave se i tuoi sforzi organici non funzionano, ma non sarà comunque una vittoria rapida per nessuna di queste parole chiave.
  • Inferiore a 0.60: Parole chiave con la più bassa densità di inserzionisti. Ciò potrebbe significare che sono fuori dal radar della maggior parte dei concorrenti che fanno pubblicità nella tua nicchia o semplicemente che non sono termini redditizi su cui fare pubblicità. Tienilo a mente quando ti imbatti in una situazione di questo tipo.

Anche in questo caso, puoi fare riferimento agli intervalli suggeriti qui sopra, ma le migliori opportunità per iniziare sono le parole chiave con KD% inferiore a 60. Inizia a cercare le parole chiave tra 50 e 40 o meno che sono rilevanti per te e poi prosegui da lì. 

Misura la difficoltà con il report Panoramica keyword

Un altro modo rapido per stimare la concorrenza per le parole chiave in blocco è usando lo strumento Panoramica keyword di Semrush. Puoi inserire una lista di massimo 100 parole chiave dalla pagina principale di questo strumento.

Forse hai un elenco di parole chiave target o un elenco di keyword per le quali il tuo sito è già classificato, esportato da Google Search Console. Puoi riportare l'elenco qui e vedere rapidamente come valutiamo la difficoltà di ciascuna parola chiave. 

Dalla pagina principale di Panoramica keyword puoi visualizzare la keyword difficulty di fino a 100 parole chiave contemporaneamente. Inserisci un termine di ricerca per riga, scegli il database regionale e clicca sul pulsante Analizza. 

Il report ti fornirà i punteggi di KD, insieme ad altre metriche come volume e CPC, del tuo lotto di parole chiave. 

Suggerimento bonus: Individua le opportunità per gli snippet in primo piano

Quando realizzi l'analisi delle parole chiave in blocco, puoi anche vedere quali parole chiave attivano funzionalità SERP come snippet in primo piano o risposte istantanee. 

Gli snippet in primo piano sono quelle risposte pop-up nella parte superiore della pagina dei risultati di ricerca che forniscono agli utenti una risposta prima ancora di cliccare su un risultato. 

Sono importantissimi per la SEO e dovresti prendere nota di ogni parola chiave nel tuo piano che ha uno snippet in primo piano. Se scrivi i tuoi contenuti nel modo giusto, potresti essere in grado di occupare lo snippet in primo piano con il tuo link. 

Una parola chiave a bassa difficoltà con uno snippet in primo piano nella SERP è una grande opportunità perché potresti:

  1. Acquisire più proprietà in cima alla SERP
  2. Fornire informazioni al tuo pubblico più rapidamente e risultare più degno di fiducia
  3. Teoricamente acquisire questa posizione è più facile di una parola chiave ad alta difficoltà

Per suggerimenti sull'acquisizione di uno snippet in primo piano, consulta il post Come prendere di mira e conquistare le funzionalità SERP.

Youtube video thumbnail

Ricapitolando

Imparare a fare Keyword research è essenziale per le aziende. Per farla bene, devi stare attento quando scegli i tuoi obiettivi. 

Scarica la checklist che trovi all'inizio di questo post per assicurarti di seguire il processo corretto quando fai una ricerca di parole chiave.

Trova le tue parole chiave!

Provalo ora

ADS illustration
Author Photo
Daryana SolntsevaDaryana is a PR manager at Semrush, she is responsible for product studies launch and coverage. Being an expert in public and international relations she takes inspiration from all possible cases to improve her work. She loves her profession because here you need to study and update your knowledge literally every day.
Subscribe to learn more about Keyword Research
By clicking “Subscribe” you agree to Semrush Privacy Policy and consent to Semrush using your contact data for newsletter purposes