Google & AMP: perché e per chi è importante

Italiano

Mobile First, Page Speed, Load time... in una parola: Velocità.

 Che Google preferisca i siti veloci e abbia introdotto i tempi di caricamento tra i suoi criteri di Ranking lo si sa già da qualche tempo. Ciò nonostante però il 90% dei siti web oggi in rete continua ad avere problemi di velocità.  Il perché è semplice. 

Usi un server economico, immagini pesanti, non sei un ingegnere o un sistemista e utilizzi un CMS che per funzionare non può proprio fare a meno di inviare chiamate su chiamate aumentando così latenza e risposta del server.  Insomma, sai bene che ai tuoi contenuti per funzionare servono testi, immagini e video bellissimi ma sai anche che ognuno di questi, una volta sulle tue pagine, ne rallenterà inesorabilmente i tempi di caricamento. Che fare allora? Di certo non puoi non avere contenuti! Ma allora cosa devi fare per avere pagine super veloci capaci di caricare in un lampo? Ed è possibile risolvere i problemi di caricamento da mobile anche senza essere ingegneri informatici?  Per fortuna la risposta è si e il segreto si chiama Google AMP! Già da tempo in molti sono corsi ai ripari con Accelerated Mobile Pages (AMP) Ma quanto è veramente importante e per chi? 

In questo Webinar Roberto Serra, SEO specialist e fondatore di Web Marketing Training, ti dirà proprio tutto ciò che devi sapere su Google AMP consegnandoti il suo feedback sulla situazione di alcuni noti siti italiani.