Il tuo browser non è aggiornato. Il sito potrebbe non essere visualizzato correttamente. Ti invitiamo ad aggiornare il tuo browser.

Conoscenza
Semrush Toolkits
SEO
Organic Traffic Insights
Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics?

Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics?

Question

Questo articolo nasce per spiegare cosa si intende quando si parla di keyword (not provided) in Google Analtics e perché dovresti scoprire quali sono, come puoi scoprire queste keyword usando i tuoi account di Google Analytics (GA) e Google Search Console (GSC), e come questo percorso contorto può essere semplificato e sostituito da Organic Traffic Insights, lo strumento progettato per risolvere il problema delle (not provided).

Cos'è una keyword (not provided)?
Come sbloccare le keyword (not provided) usando Organic Traffic Insights
Come sbloccare le keyword (not provided) usando Google Analytics e Google Search Console
Soluzione alternativa usando GA e GSC separatamente
Soluzione alternativa usando insieme GA e GSC

Cos'è una keyword (not provided)?

A ottobre 2011 Google ha iniziato a criptare i dati di ricerca per rendere la ricerca più sicura per gli utenti e in GA ha ridotto l'accesso alle keyword che attraggono visitatori.

Prima di questo aggiornamento, il proprietario di un sito web poteva vedere esattamente le keyword organiche che portavano più traffico di ricerca a una determinata pagina. Questo ti permetteva di sapere cosa cercava la gente e di correggere immediatamente la tua strategia SEO.

Adesso, il tuo account GA mostra fino al 99% delle keyword per le quali hai un ranking come "not provided" (non fornite).

C'è un modo per trovare queste keyword se combini i tuoi dati di GA sulle landing page e i dati di GSC sulle query di ricerca e incroci i due report. Il bello di Organic Traffic Insights è che questo strumento svolge automaticamente tutto questo lavoro.

Come sbloccare le keyword (not provided) usando Organic Traffic Insights

La nostra soluzione al problema delle keyword (not provided) fonde automaticamente i dati dei tuoi account GA e GSC e il database di Semrush in un unico posto, risparmiandoti il tempo e la fatica necessari a usare soluzioni alternative.

Nel dettaglio, Organic Traffic Insights:

  1. Controlla le landing page del tuo GA dove appaiono le keyword (not provided)
  2. Fonde questi dati con le tue query di ricerca in GSC per ogni singola pagina
  3. Aggiunge le keyword che generano traffico per quelle pagine secondo il database di Semrush
  4. Ti dà una lista di keyword (not provided)

Il numero di landing page disponibile per l'analisi dipende dal tuo piano Semrush.

Anche se non hai un account GSC, Organic Traffic Insights ti aiuta a scoprire le keyword (not provided) usando le informazioni provenienti dal database di keyword di Semrush!

Scopriamo come funziona con un semplice clic.

  1. Vai in Organic Traffic Insights , dove hai impostato un progetto, e clicca sul numero blu sotto GSC nella colonna Keyword per la landing page che vuoi analizzare.Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics? image 1
  2. Fatto. Nella tabella risultante vengono svelate le keyword che convogliano traffico verso questa landing page.Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics? image 2
  3. Se non hai un account GSC o ti piacerebbe ottenere più keyword per avere un quadro completo, clicca sul numero blu sotto la scheda "Semrush": grazie al nostro database qui potrai scoprire le keyword che ti portano traffico e metriche come Posizione, Volume, Keyword Difficulty e Quota di traffico.Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics? image 3

Come sbloccare le keyword (not provided) usando Google Analytics e Google Search Console

Ci sono due soluzioni alternative per svelare queste keyword usando GA e GSC, senza usare Semrush:

  1. Usando GA e GSC separatamente
  2. Integrando GA e GSC

Scopriamo come funzionano passo per passo.

Soluzione alternativa usando GA e GSC separatamente

  1. Vai in Google Analytics > Acquisizione > Tutto il traffico > Canali > Ricerca organica. Nella parte alta della tabella vedrai le keyword (not provided).Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics? image 4
  2. Il passo successivo è cliccare su "not provided" e aggiungere una dimensione secondaria al report per le Pagine di destinazione. Ora vedrai tutte le landing page dove le keyword (not provided) inviano traffico.Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics? image 5
  3. Infine, se hai la vecchia versione di GSC, vai su Google Search Console > Traffico di ricerca > Analisi delle ricerche. Se hai la nuova GSC, vai in Stato > Rendimento. Filtra il report per landing page. Ora potrai vedere le query di ricerca che portano traffico a ciascuna pagina.Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics? image 6

Soluzione alternativa usando insieme GA e GSC

Se hai integrato il tuo account di GA con GSC, vai in Google Analytics > Acquisizione > Search Console > Pagine di destinazione. Clicca sulla landing page di cui vuoi scoprire le keyword che portano traffico. Adesso hai accesso alle tue keyword (not provided), con alcune eccezioni.

Come fa Organic Traffic Insights a identificare le keyword (not provided) di Google Analytics? image 7

Alcune query sono ancora riservate e appaiono come "other" (altro). Google le definisce come query di ricerca o che vengono fatte non di frequente, o che contengono informazioni personali o sensibili. Il risultato è che Google non le mostrerà. Sfortunatamente, non c'è un modo chiaro per svelare le keyword "other" a questo punto.

Per avere più suggerimenti su come usare Organic Traffic Insights e trarre il massimo dalle sue ampie opzioni di filtraggio, consulta questo manuale.

Scopri altre tecniche relative a Google Search Console per migliorare le prestazioni della tua pagina web.

Domande frequenti
Visualizza di più