Conoscenza
I toolkit di Semrush
SEO
Tracking della posizione
Panoramica di Tracking della posizione

Panoramica di Tracking della posizione

Se vuoi monitorare le prestazioni della ricerca a pagamento o organica, la scheda Panoramica di Tracking della posizione ti permetterà di vedere un riepilogo della visibilità del tuo dominio, del traffico stimato e della posizione media per ogni parola chiave che stai monitorando. Tracciare sia le parole chiave a pagamento che quelle organiche può darti un quadro completo della visibilità del tuo sito nella ricerca.

Nella parte inferiore del report è presente anche una Panoramica ranking in cui potrai individuare le posizioni tue e dei tuoi concorrenti e gestire le parole chiave della tua campagna. Usa l'indice a destra per passare a una sezione specifica.

Trend di visibilità

La prima cosa che vedrai quando aprirai la scheda Panoramica sarà il grafico dell'andamento della visibilità. 

La Visibilità % è una metrica basata sulla percentuale di clic (CTR) e mostra l’avanzamento di un sito web sui primi 100 risultati di Google per le parole chiave dell’attuale campagna di monitoraggio. Questa metrica rappresenta la visibilità del dominio per chi cerca le parole chiave della tua campagna.

Per esempio, se un dominio non si posiziona tra i primi 100 risultati di Google per nessuna delle sue parole chiave, avrà una percentuale di visibilità dello 0%.

Se il dominio occupasse la prima posizione per ogni parola chiave della campagna, avrebbe una percentuale di visibilità del 100%.

Oltre a seguire la percentuale di visibilità tua e dei tuoi concorrenti, puoi modificare questo grafico per mostrare le tendenze relative a Traffico stimato e Posizione media. Basta cliccare sulle diverse intestazioni sopra il grafico e osservare le variazioni.

Grafici diversi in Panoramica.

Il Traffico stimato è calcolato per mostrare il numero stimato di persone che visiteranno il dominio. Questa metrica può cambiare su base giornaliera, visto che il numero è una stima del traffico giornaliero basato sulle posizioni attuali del dominio o dell'URL.

La Posizione media è la media di tutti i posizionamenti per le parole chiave della tua campagna. Per ciascuna keyword per la quale non ti posizioni, il ranking verrà calcolato come 100.

Ognuno di questi grafici può essere un modo per misurare i miglioramenti ottenuti grazie ai tuoi sforzi SEO o PPC, in quanto un aumento del traffico stimato o una posizione media migliore indicano entrambi una direzione positiva.

Share of Voice

Con un abbonamento Business in questo grafico potrai anche monitorare la Share of Voice .

Share of Voice in Tracking della posizione.

La Share of voice fa un passo avanti rispetto alle tre metriche precedenti: prende in considerazione il volume totale combinato di tutte le tue parole chiave e ti dice la percentuale di traffico che ogni sito riceve. 

Questa metrica è ponderata in base al numero effettivo di ricerche e al traffico stimato, piuttosto che al semplice numero di parole chiave. 

La share of voice del tuo sito web rappresenta la frequenza con cui appari in ogni ricerca, non solo per ogni parola chiave

Ecco un esempio:

Supponiamo che tu stia monitorando una parola chiave con 30.000 ricerche mensili e dieci parole chiave con 50 ricerche mensili. 

Le 30.000 ricerche mensili di quella singola parola chiave incideranno molto di più di tutte le parole chiave meno popolari messe insieme sulla tua share of voice. 

Se hai la prima posizione per tutte le parole chiave piccole ma non ti posizioni per la parola chiave grande, la tua percentuale di visibilità sarà alta (dato che ti stai posizionando bene per molte delle parole chiave della tua campagna) ma la tua share of voice sarà bassa (dato che ti stai perdendo quelle 30.000 ricerche mensili).

Questo perché la tua visibilità per quelle piccole parole chiave equivale a circa 500 ricerche totali al mese, mentre l'unica grande parola chiave ne conta 30.000.

Note

Questa funzionalità ti permette di creare note personalizzate per la tua campagna di tracciamento. Puoi salvare note sulla manutenzione del sito, su quando hai iniziato o interrotto una nuova campagna, su quando hai aggiunto una nuova landing page o su qualsiasi data in cui hai aggiunto altre parole chiave alla tua campagna di Tracking della posizione. Salvando le note potrai correlare qualsiasi picco di visibilità, traffico o posizione alla tua attività.

Basta cliccare su "Aggiungi" e inserire i dettagli e la data nella finestra pop-up. Le impostazioni avanzate di questa finestra permettono di aggiungere la nota a qualsiasi altro progetto, a tutti i progetti o ai grafici di Analisi dominio.

Adding notes in Position Tracking

Inoltre, quando le parole chiave vengono aggiunte o eliminate da una campagna, le note automatiche verranno aggiunte al grafico dei trend, fornendo un contesto e aiutandoti a comprendere i cambiamenti nelle metriche.

A screenshot of the trend chart in Position Tracking Overview with a note about adding/deleting keywords

Puoi anche "visualizzare tutto" per vedere tutte le note create da te e le note automatiche aggiunte da Semrush in un'unica pagina. Le note appariranno come icone rosse nel grafico dei trend del report Panoramica. Attiva e disattiva le funzioni con l'icona dell'occhio sopra il grafico.

Aggiungere concorrenti

È davvero semplice gestire i concorrenti nel report Panoramica. I campi di inserimento sopra il grafico permettono di aggiungere, modificareo rimuovere concorrenti dalla tua campagna. Puoi confrontarne fino a 5 alla volta e i loro dati appariranno nel grafico dei trend e nella panoramica delle posizioni.

confronto competitor

Per aggiungere un dominio unico, un sottodominio, una sottocartella, o un URL come concorrente, basta digitare in una delle caselle (vedi sotto).

Puoi modificare l'elenco dei concorrenti dai campi di inserimento se selezioni "Modifica elenco competitor". Si aprirà una finestra dove potrai aggiornare i concorrenti del tuo progetto (vedi sotto).

Aggiungere nuovi concorrenti in Tracking della posizione

Se stai cercando altri modi di gestire i tuoi concorrenti in questo strumento, utilizza il report Ricerca competitor.

Panoramica ranking

Sotto il grafico si trova il riepilogo delle posizioni. Qui potrai confrontare le tue posizioni e quelle dei tuoi concorrenti. Da questa tabella potrai anche gestire le tue parole chiave. Ci sarà una colonna per ogni concorrente e una riga per ogni parola chiave della campagna.

Posizioni, Traffico stimato, Visibilità, Tutti
Tracking della posizione offre tre metriche principali per misurare i progressi: Posizioni, Traffico stimato e Visibilità. Sopra la tabella hai la possibilità di visualizzare una o tutte queste metriche nella tabella. La metrica selezionata apparirà in una colonna sotto ogni concorrente. (L'immagine sottostante mostra le posizioni di ciascun sito).

Tabella Panoramica

Il pulsante "…" permette di esaminare queste metriche per uno dei concorrenti aggiunti.

Tutte queste colonne possono essere ordinate dalla più alta alla più bassa per identificare i punti di forza e di debolezza di ciascun dominio. Accanto a ogni parola chiave ci saranno i tag che hai applicato e le eventuali funzionalità SERP viste nella pagina dei risultati.

La colonna Intento visualizza automaticamente l'intento di ricerca del tuo pubblico per ogni parola chiave della tua campagna di monitoraggio. Passa il mouse sull'icona dell'intento per vedere lo scopo della richiesta dell'utente. Assicurati che le landing che si posizionano per le parole chiave analizzate siano ottimizzate per l'obiettivo degli utenti: l'ottimizzazione degli intenti porterà al tuo sito web un traffico più rilevante e qualificato. Per saperne di più sull'intento delle parole chiave, consulta il nostro Blog

colonna Intento

Puoi filtrare questa tabella per parola chiave, posizioni e variazioni principali, funzionalità SERP, tag, intento di ricerca, volume, difficoltà della parola chiave e altro ancora con i filtri sopra il grafico.

filtri

Puoi passare il mouse sul ranking della parola chiave per ogni posizione del dominio per vedere l'URL completo. 

controllare l'URL completo

Nota: se il tuo sito occupa un Knowledge Panel, sarà visto come la posizione 11 (a meno che la tua pagina non abbia un posizionamento organico migliore dell'11), proprio come nella Google Search Console.

Personalizzare la tua tabella

Puoi personalizzare i dati visualizzati nella tabella cliccando sulle impostazioni della tabella in alto a destra. Le impostazioni della tabella sono suddivise in tre categorie: colonne, impostazioni aggiuntive e altezza delle righe.

Le colonne ti permettono di decidere se visualizzare le funzionalità SERP, il CPC o il volume all'interno della tabella. Alla voce impostazioni aggiuntive, puoi scegliere di visualizzare le icone funzionalità SERP ed eventuali tag per le tue parole chiave.

Infine, puoi modificare la visualizzazione della tabella sotto l'altezza delle righe scegliendo una vista normale o una vista compatta.

Puoi applicare queste personalizzazioni a tutte le tue campagne di Tracking della posizione cliccando sul pulsante "applica a tutti i progetti" in basso.

impostazioni tabella

Dopo aver deciso come visualizzare la tabella, puoi tornare al menù delle impostazioni e scegliere il tipo di parola chiave che vuoi visualizzare. Il menù a tendina ti permetterà di selezionare le parole chiave organiche o a pagamento (Google Ads).

Tipi di parole chiave in Tracking della posizione

Osservando le parole chiave a pagamento, oltre a quelle organiche, potrai vedere se i tuoi concorrenti stanno pagando per ottenere maggiore visibilità per le tue parole chiave.

Aggiungere parole chiave

Se vuoi aggiungere altre parole chiave alla tua campagna, basta aprire il pulsante "Aggiungi keyword" e digitare le parole chiave che vuoi monitorare. Se hai esaurito le parole chiave del tuo budget, puoi aggiungerne altre al tuo account con il pulsante verde "Acquista più keyword".

Un altro modo per aggiungere nuove parole chiave una volta che la campagna è in corso è utilizzare il riquadro delle parole chiave nella scheda delle impostazioni. Qui potrai aggiungere altre parole chiave senza dover riavviare la campagna.

Modificare le parole chiave in Tracking della posizione

Eliminare parole chiave

Per eliminare le parole chiave dalla tua campagna, spunta le caselle a sinistra delle parole chiave e scegli "Rimuovi keyword" dal menù delle caselle di controllo.

eliminare parole chiave

Taggare le parole chiave

Panoramica di Tracking della posizione image 15

Per organizzare i progetti più grandi taggare le parole chiave sarà fondamentale. Puoi applicare i tag dai seguenti punti: 

  • Dall'installazione guidata
  • Dal report Panoramica
  • Dal report Tag 
  • Dal report Pagine 
  • Dal report Snippet in primo piano

Nel report Panoramica, le tue parole chiave saranno elencate in una tabella. Accanto a ogni parola chiave, c'è una casella per aggiungere un tag. Se hai aggiunto dei tag in precedenza, questi appariranno in una casella di suggerimento automatico.

aggiungere tag in Tracking della posizione

Se vuoi aggiungere i tag in blocco, seleziona un gruppo di parole chiave o tutte le parole chiave nella tabella e clicca sul pulsante "Azioni" sopra la tabella. Potrai aggiungere e rimuovere i tag dallo stesso menù.

Taggare in blocco in Tracking della posizione

Inoltre, è possibile aggiungere e rimuovere i tag dal Tag manager nella parte superiore dell'interfaccia. Puoi accedere al Tag manager cliccando sul filtro Tag e poi selezionando "Gestisci tag" (vedi sotto). Si aprirà una nuova finestra in cui potrai apportare tutte le modifiche necessarie.

gestire i tag

Dopo aver applicato i tag alle tue parole chiave potrai filtrare i tuoi report per tag per analizzare ogni gruppo di parole chiave. Puoi filtrare i tuoi report anche per escludere tag specifici, offrendoti più modi per analizzare il tuo set di parole chiave.

Puoi anche combinare più condizioni di filtro contemporaneamente utilizzando le funzioni OR/AND per analizzare solo i gruppi di parole chiave di cui hai bisogno.

Filtri avanzati e tag

I filtri avanzati ti offrono una maggiore flessibilità nel seguire i tuoi progressi. Una strategia per etichettare le parole chiave consiste nell'impostare i tag in base a metriche come CPC e Volume. Inizia aggiungendo un filtro avanzato per le parole chiave che hanno un volume elevato (superiore a 1000).

Filtro volume in Tracking della posizione

Poi evidenzia tutte le parole chiave ordinate da questo filtro e applica un tag per etichettarle come "ad alto volume".

Ora avrai un modo rapido per vedere i tuoi progressi tra le parole chiave più popolari:

applicare i tag in blocco

Lo stesso processo può essere utilizzato per etichettare un gruppo di parole chiave con un range specifico di CPC. I tag intelligenti come questo ti permettono di tornare alla tua campagna di Tracking della posizione e di trovare lo stesso gruppo di parole chiave con un rapido filtro di tag, invece di dover applicare ogni volta dei filtri avanzati.

Intento

Il filtro per intento ti permette di analizzare rapidamente le posizioni organiche e la visibilità di un sito per le parole chiave tracciate in base all'intento di ricerca. Questo filtro sarà utile per monitorare come la tua campagna SEO o quelle dei tuoi concorrenti soddisfano le esigenze dei clienti e influiscono sulla visibilità online dei siti.

Se i tuoi concorrenti ti superano, controlla le loro posizioni nella tabella Panoramica ranking per capire perché potrebbero posizionarsi più in alto di te. Quindi modifica i tuoi contenuti in modo che corrispondano all'intento degli utenti e soddisfino le esigenze del pubblico.

Puoi selezionare uno o più gruppi di intenti per filtrare l'elenco di parole chiave nella tabella.

filtro Intento

Risultati del pacchetto locale

Il Pacchetto locale è il gruppo di risultati locali che appaiono nella parte superiore di una SERP dopo aver inserito una query basata sulla posizione (vedi l'esempio qui sotto).

Tracciamento del Pacchetto locale

Per filtrare il report in modo da vedere tutte le parole chiave in cui compare un pacchetto locale nella SERP, usa il filtro Funzionalità SERP. Puoi selezionare "Pacchetto locale" dal menù e poi scegliere se vuoi vedere le parole chiave con pacchetti locali nella SERP, pacchetti locali NON nella SERP, pacchetti locali nella SERP in cui il tuo sito web si posiziona o pacchetti locali nella SERP in cui il tuo sito web NON si posiziona. Filtra in base a ciò che stai cercando. 

Filtro Funzionalità SERP

Si tratta di un'ottima funzione per chi gestisce una campagna di Tracking della posizione per un sito web locale, in quanto i risultati del pacchetto locale sono più importanti che mai per far sì che il traffico di ricerca locale visiti il tuo sito. Nella tabella Panoramica ranking vedrai apparire i risultati del pacchetto locale con una piccola icona a forma di goccia accanto al numero di posizione.

Puoi anche attivare i risultati del tuo Pacchetto locale cliccando sulla casella Google 3-pack nella parte superiore della tua dashboard.

Pacchetto locale in Tracking della posizione

Oltre ai pacchetti locali il filtro Funzionalità SERP ti permette di identificare le parole chiave che attivano gli Snippet in primo piano, le recensioni, i link ai siti, i video, le top stories, le risposte istantanee e altro ancora. Per un'analisi più approfondita, offriamo anche uno speciale report Snippet in primo piano per vedere le opportunità del tuo sito web di apparire in uno Snippet in primo piano. 

Reportistica in PDF

La reportistica in PDF è fondamentale quando si tratta di tenere aggiornati il tuo team, il tuo cliente o il tuo capo sull'andamento delle tue campagne. 

Dalle schede Riepilogo, Panoramica, Tag, Ricerca Competitor e Dispositivi e luoghi puoi selezionare il pulsante "PDF" in alto a destra della pagina per creare un'esportazione in PDF. 

Il pulsante "PDF" è evidenziato nell'angolo in alto a destra.

Se vuoi generare un report contenente un singolo gruppo di parole chiave etichettate, è sufficiente filtrare la tabella Panoramica ranking in base al tag desiderato ed esportare il report in PDF. Il PDF risultante conterrà solo le informazioni sulle posizioni per le parole chiave con quel tag.

Potrai inviare il PDF via e-mail, programmarlo o brandizzarlo prima di esportarlo. Puoi personalizzare un report trascinando o caricando una foto nella finestra e aggiungendo il tuo nome e le informazioni di contatto all'intestazione. Se non lo brandizzerai, il report avrà il logo e le informazioni di Semrush come impostazione predefinita.

Nota bene: le esportazioni in PDF brandizzate sono disponibili solo con il Kit crescita agenzia

Dopo aver esportato un report, questo verrà salvato in I miei report, dove potrai accedere al PDF e modificare/personalizzare gli elementi del report prima di scaricarlo nuovamente.

Puoi anche esportare i dati in Excel, Fogli Google, CSV o CSV delimitato da separatore di elenco nelle seguenti schede: Panoramica, Distribuzione dei ranking, Pagine, Ricerca competitor, Dispositivi e luoghi e Snippet in primo piano.

Pianificare l'esportazione in una tabella

Se hai un abbonamento Business a Semrush, puoi programmare l'esportazione dei dati di Tracking della posizione da inviare via e-mail su base giornaliera, settimanale o mensile. 

Queste esportazioni programmate non corrispondono agli aggiornamenti settimanali via e-mail. Questa esportazione sarà un foglio di calcolo (file Excel o CSV) contenente ulteriori informazioni.

Le opzioni per programmare le esportazioni includono il report Panoramica, il report Distribuzione dei ranking e il report Landing page. Per programmare una di queste esportazioni, assicurati innanzitutto di essere in una di queste schede. 

Quindi, apri il menù a tendina delle opzioni di esportazione, scegli l'esportazione programmata e imposta i parametri dell'esportazione da programmare. Tieni presente che questa funzione è disponibile solo con l'abbonamento Business.

Esportazione delle opzioni in Tracking della posizione

Impostazioni campagna

Se vuoi modificare le impostazioni della tua campagna, puoi farlo cliccando sull'icona dell'ingranaggio in alto a destra della dashboard. L'icona delle impostazioni ti permetterà di cambiare il tuo dominio in un sottodominio, un URL o una sottocartella. Puoi anche modificare le parole chiave, i concorrenti o i trigger.

Impostazioni in Tracking della posizione

Oltre a cambiare il dominio della tua campagna, puoi anche cambiare il luogo, il dispositivo e il motore di ricerca (Baidu se la campagna è in Cina). Tuttavia è importante notare che, se vuoi cambiare la tua posizione, tutti i dati storici precedenti andranno persi.

avviso sulle impostazioni

Selettore di progetto

Selezionare altri progetti in Tracking della posizione

Il selettore del progetto nella parte superiore dell'interfaccia ti permette di:

  • Passare rapidamente da una campagna all'altra per il monitoraggio dei progetti e delle posizioni
  • Creare un nuovo progetto
  • Attivare il tracking di un progetto esistente
  • Navigare nei progetti che sono stati condivisi con te