logo-small logo-small_halloween

Sblocca le keyword “Not provided”

Screenshot: sblocco delle keyword trattenute (not provided)Se Google Analytics nasconde fino al 99% delle keyword che fanno confluire il traffico sul tuo sito web, la SEO è diventata l'arte di prevedere a caso? Niente affatto! Abbiamo appena trovato la soluzione che fa per te.

 

Collegando a SEMrush il tuo account Google Analytics, avrai accesso a un dettagliato elenco di keyword per le quali viene indicizzata ogni singola pagina.

 

Una volta scoperte le singole keyword, conoscerai all'istante i relativi volumi di ricerca, la tua posizione su Google per ogni keyword e il quantitativo di traffico che portano sulla specifica pagina.

Unisci i dati di Google Analytics e della Search Console

Search Console e dati di GASia Google Analytics che la Google Search Console sono strumenti potentissimi al servizio degli specialisti SEO. Solo usandoli entrambi, però, potrai spingerti ancora più in là. Per farlo, purtroppo, le soluzioni Google non bastano. Ed è proprio per questo che Organic Traffic Insights può rivelarsi prezioso. Lo strumento unisce tutti questi dati in un'interfaccia a misura di utente, liberandoti finalmente dalla schiavitù dei file Excel.

 

Con Organic Traffic Insights puoi identificare le keyword che spingono il traffico a confluire su URL specifici e scoprire quali portano poi a conversioni reali.

Analizza il potenziale delle keyword

Analizza il potenziale delle keywordUna volta capito per quale set di keyword è stato indicizzato il tuo sito web, è ora di sperimentare un po'. Scopri quali keyword uniscono un basso livello di concorrenza e un notevole volume di ricerca, e concentrati su di loro per ottenere i tuoi primi risultati più velocemente.

 

Lo strumento ti consente inoltre di esplorare keyword correlate e corrispondenze a frase.

 

Scopri le cause delle variazioni di traffico, e concentrati su ciò che porta DAVVERO traffico sul tuo sito web.

Type your domain and try it
Please enter correct domain