Il tuo browser non è aggiornato. Il sito potrebbe non essere visualizzato correttamente. Ti invitiamo ad aggiornare il tuo browser.

Vai ai casi

Carrefour, uno dei più grandi ipermercati d'Europa, porta il 59% in più di traffico organico sul proprio sito Web grazie a SEMrush

Caso di successo

“Fa parte degli strumenti che utilizziamo quotidianamente per analizzare le eventuali anomalie nel sito con l’ausilio di Google Search Console. Grazie all’uso combinato di questi due strumenti siamo in grado di correggere questi difetti e questo ci permette di scalare posizioni. Avendo una conoscenza approfondita dello strumento, posso affermare senza ombra di dubbio che questa sezione rappresenti uno dei maggiori punti di forza di SEMrush insieme al Gap di keyword.”
Adrián Ferro, SEO Manager di Carrefour Spagna

A proposito di Carrefour:

Carrefour SA è una catena internazionale di ipermercati che conta 12 000 punti vendita e e-commerce in oltre 30 paesi. Rappresenta il secondo gruppo di vendita al dettaglio per fatturato e volumi di vendita. Carrefour, con le sue reti di vendita multilocale, multiformato e omnicanale, dà impiego a oltre 360 000 persone in tutto il mondo e nel 2018 ha registrato un totale di 84 91 360 00 euro di vendite (IVA inclusa) sotto le sue insegne. Ogni giorno Carrefour apre le porte a circa 13 milioni di clienti nel mondo e si impegna attivamente per raggiungere standard qualitativi elevati e un commercio più sostenibile.

La sfida aziendale:

Carrefour è una delle maggiori catene di ipermercati del mondo con gli oltre 12 300 negozi (di cui 1 528 ipermercati). La catena è attiva in oltre 30 paesi in Europa, America, Asia e Africa.
Circa due anni fa, Carrefour ha rivisto il proprio posizionamento in rete, scoprendo che a nonostante la forte presenza al di fuori della rete, al tempo a stento raggiungeva 100 000 parole chiave nella prima pagina di Google.
Oltre a puntare a un migliore posizionamento nel ranking di Google, Carrefour desiderava anche accompagnare i propri clienti nella scelta d’acquisto. “Si apporta un valore aggiunto significativo quando i clienti riescono ad aggiungere al proprio carrello i prodotti di cui hanno davvero bisogno” spiega Adrián Ferro Cociña, SEO Manager de Carrefour Spagna.
Carrefour sapeva che doveva migliorare la conoscenza delle parole chiave, così da dare maggiore visibilità ai propri e-commerce su Google e sugli altri motori di ricerca. Era inoltre necessario effettuare un’analisi completa del sito e ottenere un miglior quadro delle parole chiave associate alla loro strategia per riuscire ad attrarre il maggior numero di potenziali clienti.

Soluzione:

Una volta individuati i punti critici, Carrefour ha iniziato a servirsi di SEMrush.
“Cercavamo di migliorare il più possibile il posizionamento di tutte le parole specifiche del settore basandoci su un ampio studio delle parole chiave collegate a un alto numero di ricerche e sull’analisi approfondita del posizionamento dei nostri competitor, in particolare di quelli più influenti nel settore.”
E come è accaduto per la maggior parte degli utenti, anche Carrefour ha iniziato ad analizzare la concorrenza. “Di SEMrush apprezziamo l’abilità nell’identificare le parole chiave utilizzate dai nostri competitor e l’opportunità di sfruttare nuove soluzioni che non avevamo ancora preso in considerazione grazie allo strumento Gap di keyword.”
Carrefour ha così potuto cercare nuove parole chiave, controllare le keyword perse, dare priorità alla riottimizzazione, tracciare le parole chiave migliorate e, non da ultimo, visualizzare le parole chiave declassate al fine di implementare le soluzioni più opportune per migliorarne la posizione.
Carrefour ha trovato particolarmente utile il tool Tracking della posizione. Secondo Adrián Ferro Cociña “per poter creare progetti divisi per categoria e valutare i set di parole chiave pertinenti che abbiamo inserito in ciascuno di essi, ad esempio piscine in offerta, barbecue elettrico, tavolo da esterno, ecc. lo strumento Tracking della posizione si rivela estremamente utile per analizzare subito i cambiamenti di posizione, scoprire tutte le parole che più ci interessano su Google e avvisarci in caso di cambiamenti improvvisi che potrebbero interessare una delle categorie.”
Site Audit si è rivelato fondamentale: “Fa parte degli strumenti che utilizziamo quotidianamente per analizzare le eventuali anomalie nel sito con l’ausilio di Google Search Console. Grazie all’uso combinato di questi due strumenti siamo in grado di correggere questi difetti e questo ci permette di scalare posizioni. Avendo una conoscenza approfondita dello strumento, posso affermare senza ombra di dubbio che questa sezione rappresenti uno dei maggiori punti di forza di SEMrush insieme al Gap di keyword”, commenta Adrián.
I progressi vengono monitorati attraverso i report SEO che Carrefour realizza insieme a SEMrush. “L’immediatezza con la quale assistiamo ai cambi di posizione delle parole che riottimizziamo è straordinaria. Siamo in grado di seguire questa evoluzione e il relativo impatto, positivo o negativo che sia, sul motore di ricerca”, prosegue Adrián.

Risultati:

Il numero di parole chiave che si posizionano nella top 3 della SERP di Google è aumentato del 210,3%
Ad oggi sono circa 90 000 le parole chiave di Carrefour che si trovano nella top 3 di Google, mentre lo scorso anno aveva raggiunto il traguardo di 29 000 parole chiave.
Il canale di traffico organico per le sezioni Alimentari e Non alimentari è cresciuto rispettivamente del 59% e del 29% in due anni
A seguito delle ultime implementazioni e dei nuovi miglioramenti dell’ottimizzazione on-page negli ultimi due anni, grazie a SEMrush il canale organico di Carrefour è cresciuto fino al 59%.
La gestione del sito web è inoltre sicura, grazie ai regolari controlli con Site Audit
Grazie allo strumento di SEMrush Site Audit, Carrefour ha sempre la sicurezza che il proprio sito web stia funzionando al 100% del proprio potenziale.
Leggi altri casi di successo

Vuoi avere successo anche tu? Inizia la prova gratuita

Inizia la tua prova gratuita