logo-small
Funzionalità Prezzi
Notizie 0
Ultime notizie Visualizza tutti

Momentaneamente non disponibili. Torna in un secondo momento.

Visualizza tutti
Webinar 0
Prossimi webinar Visualizza tutti
Prossimi webinar

Spiacenti, non abbiamo trovato prossimi webinar previsti.

Vedi webinar registrati
Blog 0
Post recenti Visualizza tutti

Momentaneamente non disponibili. Torna in un secondo momento.

Visualizza tutti
William Sbarzaglia

Twitter: si celebrano oggi dieci anni dalla sua nascita

William Sbarzaglia
Twitter: si celebrano oggi dieci anni dalla sua nascita

Dieci anni di emozioni su Twitter: ecco cosa è successo in questi anni

Sono passati dieci anni dal primo tweet inviato il 21 marzo 2006 alle 21.50 da Jack Dorsey.

Quel giorno, il giovane programmatore, classe ‘76, lanciava nell’etere il primo cinguettio della storia e creava Twitter, un social network che sarebbe diventato un emblema della comunicazione 2.0. 

​In questi dieci anni di Twitter, 288 milioni di utenti si sono iscritti a questo social network, alcuni dei quali hanno impresso in soli 140 caratteri momenti destinati a passare alla storia, non solo quella del social network, bensì quella di tutti noi.

Ripercorriamo questi dieci anni di storia del social network dei 140 caratteri rivedendo i tweet storici, le evoluzioni della piattaforma, le nuove applicazioni che Twitter ha integrato per aumentare le funzionalità a disposizione degli utenti.

Insieme vedremo il ruolo di Twitter oggi nel panorama comunicativo, cosa si può fare ora, e cosa ci offrirà in futuro.

Twitter: dieci anni di storia

Dieci anni di Twitter: ripercorriamone la storiaLaura Bates, Kanye West, Arab Spring protester, Ed Balls, la Duchessa di Cambridge (Rex and Getty Images)

Fonte immagine: The Pool

Twitter festeggia oggi un anniversario importante. Dalla sua creazione nel 2006, ha raggiunto 320 milioni di utenti attivi al mese, parla in più di 35 lingue e ha altrettante sedi in tutto il mondo, tra cui anche una italiana, aperta a Milano nel 2014.

Ogni giorno questo social network viene usato per dare notizie, spesso anche in anteprima rispetto gli altri media. Su Twitter si parla e si discute di temi attuali ed in particolare di eventi in real time come match sportivi, trasmissioni tv o film appena usciti.

Grazie a questa piattaforma le persone si “avvicinano” ed interagiscono, unite da argomenti e passioni comuni. E’ così che in questi dieci anni di Twitter, a partire da un semplice tweet, sono nati nuovi rapporti professionali e persino amicizie.

Qualche dato curioso sulla nascita di Twitter: lo sapevi che…

Twitter è stato creato dalla società Odeo e il suo nome sarebbe dovuto essere Status con la finalità di sistema di messaggistica sms destinato ad un gruppo di persone.  Proprio dalla peculiarità degli sms classici (allora non c’era Whatsapp) deriva il limite dei 140 caratteri. Questa piattaforma di sms è diventata poi un vero e proprio social network. 

Dal 2006 al 2016, Twitter si è evoluto sia per rispondere alle nuove esigenze degli utenti, sia per rincorrere le mode dei social network e tutto questo si è intensificato proprio in quest’ultimo anno.

L’evoluzione di Twitter a dieci anni dalla sua nascita

Dieci anni sono un periodo di vita molto lungo nel mondo della tecnologia. La necessitá di rinnovarsi è continua, non bisogna mai perdere di vista le nuove esigenze degli utenti e offrire strumenti sempre nuovi. I trend vanno anticipati e cavalcati, ed è proprio in quest’ottica che sono andate le evoluzioni del social network in questi ultimi anni. 

Oggi, in occasione dell’anniversario di Twitter, ricapitoliamole insieme.

Integrazione con Periscope

Una delle novità più recenti è l’Integrazione con l’app Periscope per trasmettere live e interagire con gli utenti. Questo fa sì che chiunque sia iscritto a Twitter e abbia l’app Periscope si trasformi in reporter pronto alla diretta.

Creazione di sondaggi

I cosiddetti Twitter Poll ovvero la possibilità per ognuno di noi di creare all’interno dei Tweet un sondaggio con una domanda e 2 possibili risposte. Questo sondaggio resta on-line o meglio su Twitter per 24 ore, dopo di che sparisce da solo.

Tweet speciali per eventi speciali

Vi giuro questo era sfuggito anche a me! Si tratta della creazione di emoji dedicate ad eventi speciali, come per esempio quelle per la settimana della moda milanese, e la rimozione del limite di 140 caratteri nei DM, cioè messaggi privati (agosto 2015). Ecco l’esempio degli emoji dedicati a Papa Francesco.

Dieci anni di Twitter: i tweet speciali per il PapaGli emoji di benvenuto per Papa Francesco su Twitter.

Safety Center

E' stato creato un nuovo Safety Center per la sicurezza, con sezioni riservate ad adolescenti, genitori ed educatori.

Dalla stellina al cuore

Il passaggio dalla stellina al cuoricino per aggiungere un tweet nei propri preferiti ha avuto un notevole successo proprio in termini di call to action, incentivando il “like” su un tweet. Questo cambiamento è stato implementato da Twitter a novembre 2015.

Ecco la GIF che spiega agli utenti il significato dei cuori (clicca su Play per vederla):

Ricerca Gif animate

Il 18 giugno del 2014 è stato dato il via alla possibilità di inserire gif animate nei tweet. Le immagini vengono elaborate automaticamente dal servizio e postate sotto forma di video in formato MP4, operazione che assicura una corretta visualizzazione delle animazioni su tutte le piattaforme: PC, smartphone e tablet.

L’anno scorso, su Twitter sono state condivise oltre 100 milioni di GIF e il 17 febbraio 2016 è stato introdotto il sistema di ricerca delle gif: sia che tu stia scrivendo un Tweet o un DM (Direct Message), oggi puoi cercare e sfogliare la libreria delle GIF. Così, quando vorrai trovare lo sbadiglio di un gattino o quella mossa di danza capace di esprimere esattamente come ti senti, basterà cliccare il nuovo pulsante GIF

Il tasto Compra

Una funzione che offre agli utenti la possibilità di comprare prodotti direttamente dalle app ufficiali del social network.

Dieci anni di Twitter: il tasto Compra OraIl nuovo tasto "Compra ora" per comprare direttamente su Twitter

Il tasto “Compra Ora”, presente all’interno di speciali tweet sponsorizzati, offrirà a Twitter una nuova fonte di ricavi, grazie ad una percentuale sulle transazioni a carico dei negozianti, e permetterà agli utenti di aggiudicarsi prodotti rapidamente ed in mobilità.

Non ci sono ancora dettagli sull’implementazione del tasto “Compra ora” per fare acquisti direttamente dal social network. Ma se siete interessati a questa nuova funzionalità, potete leggere questo articolo di approfondimento di Ninja Marketing.

Tweet  oltre i 140 caratteri

Un pulsante dovrebbe consentire di estendere la lunghezza dei tweet fino a 10 mila caratteri, possibilità annunciata qualche mese fa. Si tratterebbe di un grande cambiamento per Twitter, modificare proprio la caratteristica che lo ha contraddistinto in questi dieci anni: la restrizione dei 140 caratteri.  Molti utenti si sono già scagliati contro questo possibile aggiornamento.

I tweet storici: da Roma a Marte

In occasione della ricorrenza dei dieci anni di Twitter, è stato lo stesso social a segnalare 10 tweet storici, a partire proprio da quello di Dorsey. Eccoli a seguire, con gli altri tweet più importanti dei primi dieci anni del microblog.

Il ghiaccio su Marte? Eh si! Notizia-evento diffusa dalla Nasa proprio su Twitter.

L’utente Chris Messina tramite un tweet lanciò la proposta di identificare gli argomenti citati nei messaggi con il simbolo del cancelletto. L’hashtag, nell’accezione comune, nasceva proprio in quel momento.

L’abbraccio tra Barack Obama e la moglie Michelle in occasione del rinnovo del mandato è stato il cinguettio più retwittato del 2012 e ha fatto scuola sull’utilizzo delle immagini sui social network.

Il tweet più retwittato della storia è quello del selfie di gruppo condiviso durante gli Oscar da Ellen DeGeneres.

«Cari amici vi ringrazio di cuore e vi chiedo di continuare a pregare per me». Papa Bergoglio ha debuttato così su Twitter nel marzo del 2013.

Twitter è stato anche il canale utilizzato da Samantha Cristoforetti per comunicare dalla Stazione Spaziale Internazionale. Questo è stato il suo primo tweet una volta arrivata a destinazione:

La forza di Twitter: diffusione di notizie di cronaca e interazione in real time

Di motivi per festeggiare questo anniversario di Twitter ne abbiamo davvero tanti. Il social dei cinguettii è diventato un punto di riferimento per la diffusione di notizie ed eventi real time, ma non solo. Grazie alla possibilità di entrare in contatto con utenti con i quali condividiamo interessi, possiamo fare networking e interagire con esperti del nostro settore. Ancora, possiamo interagire in modo più diretto con i nostri clienti (vedi la possibilità di utilizzare Twitter per il Customer care).

A livello personale mi è capitato di condividere con un tweet una scossa di terremoto nella mia città. Su questo social network, gli eventi in tempo reale hanno una facilità di diffusione estrema. Di fatto Twitter è considerato una piattaforma di microblogging e uno strumento di giornalismo aperto a tutti. Anche a chi non è iscritto è data la possibilità di consultare video, notizie e approfondimenti sugli argomenti del momento. 

Aggiornarsi sulle notizie di cronaca in real time, trasmettere live, interagire con amici, sconosciuti, personaggi famosi, marchi preferiti, la squadra del cuore o un reality show. Tutto questo è stato Twitter in questi dieci anni.

Cerchi lavoro: usa Twesume

Su Twitter puoi compilare un perfetto cv 2.0: un mini curriculum di 140 caratteri da postare sul microblog per attirare l'attenzione delle aziende. Un nuovo modo di cercare un impiego che sta già dando i suoi frutti.

Dieci anni di Twitter: una risorsa per trovare lavoro"Twesume" viene dall'unione delle parole Twitter e Resume

Dopo dieci anni ci chiediamo: Twitter monetizza?

Ci sono vari articoli, tra cui quello del TIME e di Breitbart, sulla perdita di oltre 2 miliardi di dollari in dieci anni. Se siete appassionati del settore finanziario e di operazioni in borsa vi invito alla lettura di questi due articoli.

Dieci anni di Twitter: un bilancio economicoIl TIME afferma che in questi dieci anni, Twitter ha sprecato molte occasioni per monetizzare la piattaforma

Curiosità: ti ricordi il tuo primo tweet?

Vuoi sapere qual è stato il tuo primo tweet o quello di un tuo follower? Ovviamente non devi scorrere all’impazzata i tuoi migliaia di tweet per arrivare al primo. Basta andare all’url https://discover.twitter.com e inserire il tuo nome utente oppure aggiungerlo in fondo all’url con il cancelletto.

Ecco il mio primo tweet che risale al 10 gennaio 2010 alle 18:46 

Dieci anni di Twitter: first tweetFirst Tweet ti permette di rivedere il tuo primo tweet pubblicato sul social

Quando scoppiò il caos: Twitter in down per 2 ore!

Il 19 gennaio 2016 dalle 9.30 circa ci fu un mal funzionamento che ha portò a 2 ore di interruzione del servizio. Anche Downrightnow, che raccoglie le segnalazioni degli utenti di tutto il mondo sul malfunzionamento dei più famosi siti internet, lo certificò.

Infografica: Buon Compleanno Twitter!

Infine non poteva mancare un’infografica commemorativa con le Milestone di questi dieci anni.

Dieci anni di Twitter: infograficaI momenti che hanno segnato la storia di Twitter in questi dieci anni

Per festeggiare questi dieci anni di Twitter, condividi i tuoi ricordi con noi!

Posta nei commenti il tuo primo tweet. 

Mi occupo di web dal 2000, ho iniziato con progetti di e-commerce, fino ad appassionarmi al mondo della SEO. Mi sono avvicinato a realtà importati come Lamborghini, Parlamento Europeo, Istat. Il mio percorso mi ha portato al web marketing fino alla web analytics e recentemente al real time marketing. Negli ultimi anni ho intrapreso anche attività di public speaking, formazione e webinar su vari argomenti tra i quali SEO, web marketing e web analytics.

2000 simboli rimanenti
Have a Suggestion?