Come trovare le tendenze di ricerca su YouTube

Chiara Clemente

Feb 15, 20226 min read
Uomo che si arrampica su un edificio per raggiungere l'icona di YouTube

Mantenere una presenza su YouTube è un ottimo modo per attirare l'attenzione sul tuo brand e ottenere contatti. Tuttavia, far crescere un canale YouTube non è una passeggiata.

Quando gestisci un piccolo canale, sei in competizione con marchi affermati e creators con grandi community. Quindi, come rivendicare la tua quota di lead e vendite che l'84% dei video marketer afferma che il video genera?

Sfruttando le tendenze di ricerca di YouTube.

I creatori di video utilizzano gli argomenti di tendenza su YouTube per guidare la loro strategia di contenuti video, produrre video accattivanti che diventano virali e ripubblicare video non riusciti.

In questo articolo imparerai:

  • Perché dovresti utilizzare le tendenze di ricerca di YouTube per generare idee per i video
  • Come trovare i trend di YouTube
  • La differenza tra Google Trends per YouTube e i video di tendenza di YouTube
  • Quali sono i trend di ricerca di YouTube su cui puntare

Perché seguire le tendenze di ricerca di YouTube

Secondo il sondaggio di Wyzowl del 2021, le persone trascorrono in media 18 ore a settimana guardando video online. Considerando che YouTube è il secondo sito Web più visitato a livello globale (lo batte solo Google), è lecito ritenere che la maggior parte di quel tempo venga speso su YouTube.

Questo è il motivo per cui è utile sapere quali argomenti sono di tendenza.

I trend di ricerca di YouTube forniscono due tipi di informazioni riguardo agli argomenti:

  1. Idee comprovate di argomenti a cui le persone sono interessate.
  2. Argomenti di spicco con meno concorrenza ma solido interesse.

I video basati su queste idee hanno maggiori probabilità di decollare nei canali di scoperta di YouTube come "Sfoglia funzionalità" e "Video consigliati" mentre aspetti che si classifichino. 

Inoltre, i video di tendenza hanno maggiori possibilità di ottenere buoni risultati.

Ho incontrato la YouTuber Kelechi Mgbemena, che è diventata virale nel marzo 2020 grazie alla creazione di un video basato su una tendenza che aveva notato nel suo feed.

Ho visto i risultati del video iniziale tempo fa. Quindi, quando mi sono resa conto che la tendenza "ricreativa" stava guadagnando visualizzazioni, ho deciso di cavalcarla.

— Kelechi Mgbemena

YouTube analytics from trending video

Un altro vantaggio della creazione di video di tendenza è che altri video sul tuo canale ottengono una spinta perché YouTube li suggerisce alle persone che hanno guardato il tuo video basato sulle tendenze.

Ad esempio, guarda il numero di visualizzazioni di alcuni video di Kelechi nel 2020.

results after hopping on a youtube trend

Come trovare le tendenze su YouTube

Kelechi potrebbe essere stata fortunata, scoprendo casualmente il potere delle tendenze di YouTube, ma i creators non dovrebbero sempre scommettere sulla fortuna. Se sei pronto a sfruttare le tendenze di YouTube per far crescere il tuo canale, questi strumenti ti aiuteranno a ottenere i migliori risultati.

1. Tendenze (video di tendenza di YouTube)

YouTube allestisce un elenco di video virali su una pagina chiamata "Tendenze". Questi video in genere trattano argomenti che si rivolgono a diversi gruppi demografici.

Gli argomenti spaziano da video su musica e film a celebrità ed eventi mondiali e altro ancora. YouTube aggiorna questo elenco ogni 15 minuti per riflettere le ultime tendenze.

img-semblog

A differenza del feed della home, che presenta video in base alle preferenze di un utente, la pagina Tendenze mostra gli stessi video a tutti nello stesso paese tranne l'India. Gli spettatori indiani possono vedere le tendenze basate su nove lingue locali popolari.

I video di tendenza si basano sui segnali. Secondo Google, questi segnali includono:

  • Numero elevato di visualizzazioni.
  • Quanto velocemente il video ottiene visualizzazioni.
  • Da dove vengono le visualizzazioni.
  • Data del video.
  • Rendimento del video rispetto agli altri video recenti dello stesso canale.

Per trovare i video di tendenza su YouTube, fai clic sulla scheda Esplora nella barra laterale, quindi seleziona Tendenze.

img-semblog

Puoi accedere alla pagina anche direttamente dal tuo browser. Se hai bisogno di visualizzare i video di tendenza per un altro paese, cambia la tua posizione cliccando sull'icona del tuo profilo nell'angolo in alto a destra. Noterai che anche i consigli sui video cambieranno.

Usare Google Trends per YouTube mostra quanto un argomento sia popolare rispetto ad altri argomenti sul Web. Google Trends analizza la popolarità sulla ricerca di YouTube per parole chiave e argomenti. Tuttavia, i risultati sono personalizzati per le query di ricerca di YouTube anziché per la ricerca sul Web.

img-semblog

In Google Trends, i dati sulle tendenze sono in genere disponibili in poche ore e persino in pochi minuti. Questo perché Google utilizza campioni di ricerche anziché l'intero dato di ricerca per elaborare e rendere rapidamente disponibili i dati di Trends.

Ecco come funziona Google Trends:

  • Google divide ogni punto dati per le ricerche totali in un'area geografica e in un intervallo di tempo per confrontare la popolarità.
  • Successivamente, Google ridimensiona i numeri in un intervallo da 0 a 100 in base alla popolarità relativa dell'argomento rispetto ad altri argomenti.
  • A un termine di ricerca che è cresciuto di oltre il 5000% di recente (un termine di ricerca che è esploso), vedrai assegnata l'etichetta "Impennata" invece di una cifra.

I numeri che vedi nel grafico delle tendenze non sono dati sul volume di ricerca effettivo. Rappresentano invece la popolarità dell'argomento caldo.

Pertanto, è necessario convalidare i dati di tendenza con uno strumento di ricerca di parole chiave come Semrush per garantire che la parola chiave abbia un volume di ricerca redditizio.

Ad esempio, numeri bassi come 10 implicano una bassa popolarità, mentre 70-100 significa che l'argomento è popolare.

Per utilizzare Google Trends per YouTube, vai direttamente alla pagina delle tendenze di YouTube o filtra i risultati di ricerca per "Ricerca di YouTube" nella dashboard di Google Trends.

img-semblog

3. Video Rank Tracker

Video Rank Tracker è un'app per monitorare le prestazioni del tuo canale YouTube. Puoi anche monitorare i canali della concorrenza e ottenere approfondimenti per migliorare la tua strategia SEO per YouTube. Lo strumento mostra il ranking medio per ciascuna parola chiave monitorata e la distribuzione complessiva delle parole chiave.

Semrush rank tracker for youtube videos

L'app Rank Tracker, sviluppata da Tubics, funziona in modo leggermente diverso rispetto agli strumenti del toolkit di Semrush. Dovrai aggiungere un concorrente alla tua lista di monitoraggio affinché funzioni. Mentre altri metodi si concentrano sui video di tendenza generali su YouTube, qui ottieni risultati personalizzati sulla tua concorrenza.

Segui le istruzioni per completare il primo passaggio. Poi aggiungi le parole chiave manualmente da YouTube o Semrush.

importing youtube keywords to video rank tracker

Video Rank Tracker inserisce i dati dei tuoi canali, inclusa la data di pubblicazione e le visualizzazioni. Da qui, puoi vedere quali video performano bene per i tuoi concorrenti in breve tempo e ricreare video simili per il tuo canale.

4. Social Media Tracker di Semrush

Puoi anche tenere d'occhio come il tuo canale, o i canali della concorrenza, se la cavano con le tendenze di YouTube tramite lo strumento Social Media Tracker.

img-semblog

Aggiungi i tuoi competitor e vai alla scheda "YouTube" per ottenere informazioni dettagliate sui loro video, gli iscritti, l'engagement e il pubblico.

img-semblog

Da lì, puoi identificare le tendenze in base alle prestazioni dei tuoi video o a quelle dei tuoi concorrenti.

Come sfruttare le tendenze di YouTube per ottenere traffico in target per la tua attività

1. Considera i tuoi obiettivi di business

Un traffico che non supporta il tuo obiettivo aziendale ha l'unico scopo di compiacere il tuo ego.

Ad esempio, immaginiamo che gestisci un'accademia per la crescita di imprenditori e che il tuo obiettivo è generare lead tramite YouTube. Sebbene un video basato sull'attuale ricerca di tendenza "TikTok mashup 2021" probabilmente ti porterà traffico, non genererà lead qualificati per te.

Google Trends data

Se ti concentri su un video sull'imprenditore americano "Dhar Mann", l'argomento potrebbe essere "5 lezioni di business da imparare dall'imprenditore di successo Dhar Mann". Potresti legare una delle lezioni alla tua proposta di valore e invitare gli utenti a visitare il tuo sito Web o guardare un video pertinente. Loro continuano il loro viaggio con il tuo brand e tu sei un passo più vicino a trasformare il traffico in lead.

2. Verifica la popolarità del trend e il potenziale di crescita

Alcune tendenze sono temporanee e con un potenziale limitato. Non ha senso perdere tempo a creare un video con una breve vita.

Prima di creare contenuti video, utilizza Semrush per verificare il volume di ricerca e il potenziale di crescita dei termini di ricerca popolari da Google Trends o dalla pagina Tendenze di YouTube.

Vai sul Keyword Magic Tool e inserisci la tua parola chiave di tendenza nella casella di ricerca. Vedrai il volume di ricerca, la traiettoria del trend di ricerca e l'intento di ricerca per la parola chiave. Puoi anche sapere se Google classifica i video sulle SERP web per il termine.

img-semblog

3. Priorizza in base all'allineamento del canale

Cosa funziona meglio per il tuo brand? Presta attenzione ai tipi di argomenti e ai formati video per i quali sei già classificato e cerca le tendenze che seguono un formato simile. Puoi ottenere rapidamente questi dati con l'app Video Rank Tracker.

top ranking youtube keywords from video rank tracker

Conclusioni

Il ritorno sull'investimento del video marketing è enorme. Oltre a sponsorizzazioni, vendite di corsi e commissioni di affiliazione, Kelechi ha guadagnato oltre $20.000 dagli annunci YouTube sul suo video di tendenza.

Puoi sfruttare le tendenze di YouTube per produrre contenuti video che non solo hanno successo in quanto a visualizzazioni, ma anche in termini di entrate.

Imposta un avviso su Google Trends per tenere d'occhio i trend del tuo settore e assicurati di filtrare i risultati per le tendenze specifiche di YouTube.

E prima di iniziare le riprese, analizza la tua idea con Semrush per assicurarti che sia redditizia.

Share
Author Photo
A digital marketer with a real passion for videos. I found my dimension in Semrush by creating engaging video content that helps digital marketers all over the world develop their online visibility with actionable advice.