it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Invia il post
Torna ai giochi
Amplia le tue conoscenze:
Copywriting

Tecniche di copywriting efficace per raccontare un'azienda

49
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.

Tecniche di copywriting efficace per raccontare un'azienda

Eleonora Usai
Tecniche di copywriting efficace per raccontare un'azienda

Creare valore con le parole: come si racconta un'azienda

Il potere delle parole può cambiare il futuro di un’azienda. So che è una frase forte, ma leggendo questo articolo capirai il perché di quest’affermazione, che grazie all’utilizzo di tecniche di copywriting efficaci, offre valore ai clienti.

Chi mi conosce sa che ho fatto della determinazione il mio mantra quotidiano (del resto, sono una mamma!), che amo le parole più di qualsiasi altra cosa e che sono proprio loro la mia fonte di ispirazione. La formazione continua e l’esperienza fanno la loro parte ma, quando si parla di copywriting, senza l’amore per le parole non è possibile soddisfare un cliente. 

Ci sono cascata ancora: eccomi di nuovo con la frase che decanta tanta sicurezza. Credimi che non lo faccio di proposito e sono pronta a dimostrarlo raccontandoti come un’azienda può migliorare la sua immagine online proprio grazie alla lingua italiana.

Inizio subito col dirti che per creare valore con le parole bisogna utilizzare tecniche di copywriting efficaci, dense di un linguaggio parlante e connesso in cui, oltre alla strategia SEO, ci si lascia coinvolgere dal ritmo delle frasi, dai suoni leggeri e non altisonanti, dai respiri pazienti e periodi bianchi, capaci di dare effetto a un pensiero.

Il tempo mi ha insegnato che mescolare tutti questi elementi insieme non è per niente facile. Scrivere è roba per tutti, ma farlo per raggiungere un obiettivo è uno degli aspetti più difficili del grande e grosso mondo del content marketing. Servono tanti ingredienti per ottenere risultati attraverso le tecniche di copywriting:

  • scegliere una strategia adatta all’obiettivo prefissato;
  • valutare gli strumenti giusti per comunicare;
  • organizzare le risorse utili per ciò che si racconta;
  • considerare il cliente persona e non pubblico.

A tutti questi ingredienti bisogna aggiungere quello più importante: la capacità di raccontare mostrando il proprio carattere. Solo un’azienda che offre al suo cliente qualcosa di se stesso può essere apprezzata. Il cliente vuole proprio questo: sentirsi coccolato e non ingannato dalle frasi fatte (che cosa pensi quando leggi “azienda leader nel settore"?); desidera scoprire chi c’è dietro a un marchio, sentirsi parte di qualcosa di bello, perché pulito dalle logiche orientate esclusivamenteal business.

Il cliente vuole portare a casa delle storie. Non perché ama lo storytelling; molto spesso non sa nemmeno di che cosa si tratta. Vuole conoscere le storie perché trasformano un prodotto o un servizio in qualcosa di utile e indispensabile.

Raccontare un'azienda con le tecniche di copywriting

È chiaro che per raccontare un’azienda occorre scegliere le parole giuste; quelle che parlano di business non per vendere ma per offrire un valore aggiunto. Per farlo in maniera efficace ci aiutano le tecniche di copywriting, ovvero quegli escamotage che utilizzano i professionisti delle parole per mescolare strategia e cuore insieme.

Come si fa in concreto?

Prima di parlarti delle tecniche indispensabili per mostrare l’anima aziendale di un brand, voglio dirti una cosa.

Avvicinati allo schermo.

Non temere, voglio solo dirtelo all’orecchio per scandire bene ogni sillaba.

Prima di scrivere di un’azienda, ascolta che cosa ha dirti.

Non pensare alle parole giuste, non mettere in pratica tutto quello che si deve fare nel seo copywriting. Dimentica per un attimo le strategie aziendali. Prenditi del tempo e ascolta che cosa vuole dirti il brand.

Traduci il suo messaggio e leggi dentro il suo cuore imprenditoriale. Vivi insieme all’imprenditore le emozioni e ciò che rende unico quello che vende.

Ascolta più volte, fai un lungo respiro e appunta tutto quello che ti passa per la mente.

Raccontare un'azienda: Tecniche di copywriting- potere alle parole

Ecco, ora sei pronto a scrivere utilizzando le tecniche di copywriting; ora puoi scegliere le parole giuste. Ti suggerisco cinque tecniche, le più importanti:

  1. Definisci un Tone of Voice che parli per l’azienda.
  2. Cattura l’attenzione con un incipit accattivante che abbia la keyword principale della tua strategia seo.
  3. Cura la semplificazione e la leggibilità del testo.
  4. Crea un legame con il lettore attraverso le parole.
  5. Condivi una storia vera.

Il copywriting spiegato al cliente: quanto conta raccontarsi online

Se segui questa strada, raccontarsi online diventa il miglior modo per entrare in empatia con il cliente, un cliente che non ha bisogno di siti vetrina che mostrino un elenco di prodotti e servizi. Ha voglia di conoscere e saziare tutte le sue curiosità di consumatore, di capire e viaggiare con la mente. E può farlo solo grazie alle parole.

Azienda e lettore diventano protagonisti di un viaggio comune, in cui l’uno stima l’altro.

Per un’azienda raccontarsi online significa offrire se stessa senza timori e dubbi. Non ha paura di sbagliare, quando lo fa ammette l’errore ed è pronta a migliorare. Nel raccontarsi online come azienda, cresce a piccoli passi insieme alle parole che pubblica e non si ostina a farsi vedere per quello che non è. Non si autocelebra, né promette l’impossibile. Ascolta i consigli di chi segue le sue avventure sul web e si mostra umana.

Prima e dopo: quando le parole fanno la differenza

Se avviene tutto questo, tra una strategia di web marketing e un’essenziale dose di empatia con il cliente, le parole potranno creare valore e portare a un risultato. Cambieranno le sorti dell’azienda.

Non ti ho convinto? Potrei farti conoscere diversi esempi, ma ne prendo uno per tutti, perché penso basti a farti capire la mia linea di pensiero.

Il fotografo in cerca di Parole

Nunzio Bruno è un fotografo matrimonialista che gira tutta la Sicilia per lavoro e formazione. Quando l'ho conosciuto mi sono innamorata delle sue fotografie. Mi ha contattato per un restyling del suo sito web. Ci ha pensato tanto, si è convinto dopo mesi, ma alla fine ha capito che se voleva crescere sul web doveva buttare giù il suo vecchio sito online da 10 anni e raccontare la sua arte.

Come si presentava la sua casa virtuale? Sterile al massimo, aveva un About page completamente fuori target, senza nessuna linea editoriale. Il sito aveva immagini meravigliose ma non parlava. Non diceva nulla di Nunzio come fotografo, non dava al cliente un pezzettino della sua vita. Non c’era un blog, anche se aveva inserito una sezione in cui vi buttava all’interno una marea di foto senza un accompagnamento di testo.

Nunzio aveva fatto un errore: pensava che le immagini da sole potessero raccontare il suo mondo. Aveva sbagliato. Per questo abbiamo studiato un restyling che lo rappresentasse come fotografo e come persona. Abbiamo utilizzato le storie per raccontare i suoi sposi e la sua impronta artistica. Abbiamo anche creato un blog da aggiornare ogni settimana in cui lasciare spazio alle Wedding story ma anche a tutto quello che ruota attorno alla sua vita di fotografo.

Tecniche di copywriting: usare le parole per creare un legame col cliente Il nuovo blog del sito di Nunzio Bruno

Lasciandosi condurre in un nuovo percorso professionale, Nunzio ha creduto al potere delle parole, alla magia che sprigionano nell’aria se utilizzate bene.

Raccontare un'azienda con le tecniche di copywriting La nuova pagina 'Chi sono' del sito di Nunzio Bruno

Il risultato? Un’esplosione di feedback positivi che ha migliorato la sua immagine online, sul quale sta lavorando attentamente per raccontarsi come fotografo.

La storia di Nunzio è solo un esempio per far capire quanto le storie e le tecniche di copywriting possano rafforzare la web reputation e dare a un’azienda un surplus per regalare al cliente racconti densi di identità, un’identità che la rende unica. 

Sei un'azienda? Anche tu ti sei affidato al copywriting per creare un legame con i tuoi clienti?

Raccontami la tua esperienza e se ora anche tu credi nel potere delle parole.

Eleonora Usai
Pro

Fa ottime domande e dà risposte brillanti.

Mi chiamo Eleonora Usai e sono una copywriter freelance. Aiuto aziende e professionisti a curare la loro immagine online attraverso una strategia di content marketing che prende forma con le parole, catalizzatrici di emozioni e storie.
Amplia le tue conoscenze:
Copywriting
Condividi il post
o

Commenti

2000
Nuovo arrivato

Si è appena iscritto o è troppo timido per dire qualcosa.

Alla base di un copywriting efficace dovrebbe esserci sempre la comprensione di chi abbiamo davanti. Analizzare il nostro target per capire quali sono i loro bisogni, le loro paure, i loro problemi e soprattutto cosa stanno cercando credo sia basilare.

In questo modo è possibile realizzare dei contenuti che siano "cuciti addosso" alle loro esigenze e che offrano, quindi, un contributo reale e concreto.

https://colpidipenna.it/
Entusiasta

Ogni tanto prende parte alle conversazioni.

Credo nel potere delle parole, soprattutto se sono autentiche. Sono allergica agli slogan. Mi è piaciuto molto il tuo blog, grazie Eleonora.
Nel mio caso rappresento una azienda con un mandato per l'Italia che devo descrivere, per cui mi chiedo cosa mi consiglieresti in quel caso. Scrivo come se fossi l'azienda? oppure la presento traverso i miei occhi ma con prospettiva esterna?
un cordiale saluto Christine
Eleonora Usai
Pro

Fa ottime domande e dà risposte brillanti.

Christine Schneider
Ciao Christine, prima di tutto grazie per il tuo commento, mi ha fatto molto piacere.
Per darti un consiglio tecnico dovresti spiegarmi meglio come devi lavorare.
In ogni caso ricorda una cosa: parla al tuo cliente non come se dovessi vendergli un prodotto. Dagli qualcosa di te (o dell'azienda) e mettici il cuore.
In bocca al lupo e ancora grazie
Eleonora

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!