Invia il post
Torna ai giochi

SEO&LOVE 2017: tutto sull’evento e contenuti extra in esclusiva

39
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.

SEO&LOVE 2017: tutto sull’evento e contenuti extra in esclusiva

Giulia Bezzi
SEO&LOVE 2017: tutto sull’evento e contenuti extra in esclusiva

SEO e Content: come si racconta una bellissima storia d'amore

Oggi niente corso di scrittura. Ho troppa voglia di raccontarti il mio SEO&LOVE 2017. Se mi segui sai quanto io ci tenga e, quest'anno, che scrivo per SEMrush, ci tenevo a potertelo raccontare dandoti spunti interessanti per non mancare alla prossima edizione o goderti ancora gli effetti benefici di questa.

Il SEO&LOVE è un format creato da Salvatore Russo per innamorati della SEO e del Content Marketing, che non ha la presunzione di formare, bensì di INformare e dare spunti a chi ogni giorno incontra e si scontra con il web.

Chi è Salvatore Russo?

Se non lo conosci ti consiglierei di seguirlo attentamente perché è un professionista strabiliante: Direttore Marketing di 6sicuro, Digital Marketing Strategist, Content Marketing Manager, Autore di 3 libri (poi ti parlo nello specifico di quello attuale) e, per farti capire il personaggio, ti lascio alla sua presentazione in foto.

Salvatore russo: creatore di Seoandlove

La prima edizione ci aveva visti al Teatro Nuovo di Verona, ma quest'anno è stato necessario aumentare la capienza della sala per poter accontentare la richiesta di partecipazione. Ci siamo spostati quindi a Palazzo della Gran Guardia, sempre a Verona, sempre nella settimana degli innamorati, ma questa volta in 680.

Abbiamo avuto grandi sponsor e patrocini che hanno permesso tutto ciò, primo fra tutti proprio SEMrush, che ci segue e crede nel format fin dalla I edizione e che quest'anno ci ha fatti sognare con gli ospiti internazionali.

Ma non solo: AGSM, Confesercenti, Redoro, Maxfone, il patrocinio del Comune di Verona e dell'Università IUSVE hanno contribuito e creduto nel progetto di Salvatore Russo, rendendolo ancora più importante.

Ed ora entriamo nel vivo dell'evento, voglio vederti uscire da questo post entusiasta quanto lo sono io.

SEO&LOVE 2017: i concetti principali

Il viaggio del SEO&LOVE 2017 si è sviluppato attorno ai 3 concetti principali che Salvatore ha definito per lo sviluppo delle sue strategie di web marketing e che mette in pratica, quotidianamente, in tutte le sue attività.

  1. Comunicare: Abbiamo la bocca per parlare, così si dice. Utilizziamo l'online per dire qualcosa. Il vantaggio competitivo sta nel sapere come farlo. Le regole sono cambiate, non siamo gli unici a volerlo fare e ci vuole grande preparazione per comunicare. E non basta.
  2. Coinvolgere: nel mondo del web siamo ormai in tanti a voler raccontare il proprio prodotto/servizio. Il risultato è un gran frastuono, ci urliamo quasi addosso, pur di far sentire meglio la nostra voce. È importante, quindi, trovare il modo di eliminare il rumore di fondo e permettere a chi vogliamo ci ascolti di sentire forte e chiaro il nostro messaggio. Ed è solo attraverso il coinvolgimento strutturato che questo può accadere.
  3. Convertire: se abbiamo comunicato coinvolgendo, senza obiettivi concreti e misurabili, stiamo sbagliando candeggio. Non siamo online per divertimento, dobbiamo monetizzare i nostri sforzi, per comprendere dove stiamo andando abbiamo necessità di analizzare i dati. Grazie agli strumenti attuali, possiamo veramente comprendere il mercato e l'efficacia delle nostre strategie.

Comunicare e coinvolgere, il buon Salvatore, lo ha messo in pratica direttamente all'accreditamento del SEO&LOVE regalando a tutti i partecipanti, il suo nuovo libro "SEO&Content - Content Marketing efficace e strategie SEO vincenti" scritto con Ale Agostini.

SEO&Content libro hoepli

Foto gentilmente "rubata" a Cristina Papini, blogger padovana, nel momento iniziale del Selfie con il pubblico.

Il libro racchiude le tendenze di domani raccontate da esperti del settore: SEO, content, user experience, social media marketing, web analysis, email marketing e chi più ne ha più ne metta.

Ti riporto solo un passo della Prefazione, che io adoro, per spingerti a leggerlo velocemente se sei uno dei fortunati protagonisti del SEO&LOVE 2017 o acquistarlo per non perderti l'occasione di leggere dei contributi veramente forti:

Abbiamo a disposizione un oceano di contenuti, possiamo passeggiare sulla riva e bagnarci semplicemente i piedi oppure tuffarci nella profondità delle informazioni. In ogni caso, leggeremo solo ciò che avrà funzionato: tutto il resto lo ignoreremo e qualcuno soffrirà in silenzio.

— Salvatore Russo

I relatori del SEO&LOVE 2017

Il programma è stato denso e ricco di relatori, per esattezza, 42. Questo non ha reso pesante la giornata, perché ci sono state interviste, tavole rotonde e speech di gruppo.

Salvatore ha introdotto la giornata raccontando la storia d'amore tra SEO&Content, prendendo come protagonisti Valentina e Andrea, i nomi più frequenti tra i partecipanti. Quando si dice storytelling ben riuscito: attraverso l'incontro, l'innamoramento, il matrimonio, i litigi di questi due personaggi ci ha raccontato la sua visione delle due discipline cardine del SEO&LOVE.

SEO&LOVE 2017

E da quel momento in poi, stupore! L'intervista con Salvatore Aranzulla è stato il magic moment della mattina, era attesissimo.

Il nostro Salvatore ha saputo porgere le domande giuste, accompagnandole a slide pazzesche, ironiche e allo stesso tempo didascaliche, permettendo, a chi era in sala, di arricchirsi veramente.

Salvatore Aranzulla non si è risparmiato, è stato generoso e ci ha raccontato moltissimi segreti del suo successo. L'umiltà, l'entusiasmo per il suo lavoro, la grande capacità tecnica e la forte propensione a leggere nel futuro del web hanno lasciato tutti a bocca aperta.

La sera mi sono avvicinata a lui per ringraziarlo, non solo per ciò che aveva detto durante l'intervista, ma per come aveva coccolato tutti coloro che gli si erano avvicinati per conoscerlo. Allora lui mi ha detto "Sono una persona umile io, non ho fatto nulla di particolare. Ho solo tanta fame, non sono riuscito a mangiare perché ci tenevo a parlare con le persone che si sono avvicinate".Standing Ovation per Salvatore Aranzulla!

Non posso, purtroppo, raccontarvi tutti gli speech che si sono susseguiti, mi vorrei soffermare sull'altra grande novità del SEO&LOVE 2017: gli ospiti internazionali.

Aleyda Solis - Mobile First SEO

Chi mi conosce sa bene che questa forza della natura è il mio idolo. Esperta in SEO internazionale, speaker, scrittrice (è uscito da poco il suo libro) e contributor nei migliori blog tecnici di settore, ci ha catapultati nella vera sfida del momento.

Siamo nell'era del Mobile First, non è più il desktop il protagonista delle nostre ricerche ma quello che io chiamo "prolungamento del braccio", il nostro smartphone.

Aleyda Solis al Seo&love 2017

Questo significa che dobbiamo ripensare al nostro sito, sia in termini di struttura che di contenuti, non basta più essere responsive, avendo dei siti che si adattano a seconda del dispositivo usato, serve essere mobile.

Layout differenti, navigazioni sul menù facilitata, alta velocità di caricamento delle risorse, contenuti pensati per chi è geolocalizzato, in movimento e utilizza la ricerca vocale perché interrogherà il motore di ricerca differentemente da chi usa il suo pc sul divano.

Uno speech incalzante, denso, ricco di consigli per poter rivalutare la propria presenza online prendendo coscienza delle proprie limitazioni e dei passi concreti che si possono fare per aumentare le proprie conversioni.

SEO&LOVE-2017: Mobile first seo

Lukasz Zelezny - The Unconventional Guide to Research, Optimize and Share your content

Doveva aver letto le 3 keyword fondamentali di Salvatore Russo prima di preparare lo speech perché il viaggio che ci ha proposto è stato veramente comunicare, coinvolgere e convertire.

Stiamo parlando di uno dei Top 10 Social Media Influencer in UK ma, anche di uno speaker coinvolgente e didatticamente immenso.

Lukasz Zelezny, ospite internazionale al Seo&love 2017

Attraverso esempi pratici, sicuramente tecnici, ma espressi con tanta semplicità, ci ha raccontato come:

  1. farsi trovare: Snapshot Metod e GAP Analysis;
  2. ottimizzare tecnicamente il proprio sito: Atom Approach;
  3. condividere i contenuti: the viral content Bee.

Seo&love 2017: slide sulla ottimizzazione di un sito

Dawn Anderson - Regina di WordPress

È partita esordendo con un "il Costumer Journey è cambiato" e ha continuato inanellando perle di saggezza su come utilizzare il CMS, possiamo dirlo, più famoso al mondo, per stare al passo con i tempi:

  1. avere un sito sicuro;
  2. strutturare un codice pulito;
  3. ottenere risultati importanti in termini di velocità;
  4. rendere usabile, accessibile e leggibile il proprio sito;
  5. organizzare contenuti nel formato appropriato;
  6. essere mobile first;
  7. posizionare anche per immagini e video.

Alla conclusione dello speech mi sono detta: "Obiettivo 2018 essere almeno un suo dito della mano destra qualora fosse mancina". Spettacolo!

Una slide su tutte, del resto qui per SEMrush scrivo di come comunicare attraverso i contenuti, con un concetto sempre ripetuto ma spesso dimenticato: scrivi per un bambino di 9 anni.

Dawn Anderson: Seo&love 2017

Bastiam Grimm - SEO tecnica

Un intervento very strong, del resto non ci si poteva aspettare di meno dal CEO di Peak Ace, nonché uno degli sviluppatori più preparati del mondo. La SEO se la mangia a colazione, insieme ai 20 linguaggi nel quale la sviluppa con la sua Agenzia. Un mostro sacro, per chi non si intende del settore.

Nell'ordine ha fornito spunti di miglioramento tecnici sui seguenti argomenti:

  1. velocità del sito;
  2. https o http2 (NdR anche Aranzulla, nella sua intervista ce ne ha parlato, e direi che dobbiamo farci tutti una bella riflessione);
  3. AMP - Accelerated Mobile Pages;
  4. ottimizzazione degli snippet;
  5. l'ormai evergreen mobile first indexing.

Ero veramente rapita, ha saputo creare un percorso logico, una check list da utilizzare nei propri audit SEO, in 30 minuti, chapeaux!

Bastian Grimm al Seo&love 2017

Gli ospiti italiani del SEO&LOVE 2017

Insieme a questi ospiti spettacolari, abbiamo potuto ascoltare i relatori nostrani, le nostre certezze in termini di esperienza nel web marketing. Ognuno di loro, con la propria personalità, ha regalato una tappa di questo viaggio strutturato creato per la II edizione: Rudy Bandiera, Riccardo Scandellari, Alessio Beltrami, Andrea Saletti, Marco Maltraversi per citarne alcuni.

Ci sarebbe veramente tanto da raccontare: 10 ore di evento ed emozioni, tra Mannequin Challenge con 680 persone e un pranzo da leccarsi i baffi a base di Risotto all'Amarone con gelato di formaggio Monteveronese.

Le registrazioni dell'evento possono essere acquistate sul sito, potrai goderti anche tu questo bagaglio di conoscenza che mi sono portata a casa.

SEO&LOVE 2018: le anticipazioni e i prossimi appuntamenti

L'evento si è concluso venerdì 17 febbraio alle 20.00, sabato mattina eravamo già seduti a parlare del 2018.

Salvatore ha già deciso il prossimo format: interviste e duetti sul palco, maggiori momenti di networking tra relatori e partecipanti, casi pratici sempre più pratici per aiutare le PMI a comprendere quali passi dovrebbero compiere e, se li hanno già compiuti, avere la conferma della bontà delle proprie attività.

E mentre stiamo preparando lo Spettacolo del SEO&LOVE 2018, ti aspettiamo al Beach&Love il 30 giugno 2017. Segnati la data perché la formazione non si fa solo con il cappotto a Febbraio, ma con le infradito in spiaggia.

Ti abbraccio forte, spero di vederti in costume accanto a me a giugno e BUON SEOSPIRITO!

Anche tu hai partecipato al SEO&LOVE?

Raccontami la tua esperienza e cosa ti è piaciuto di più di questo incredibile evento, unico nel suo genere.

Giulia è una SEO specialist che vive di parole e codici, amore per l'analisi e bisogno di far crescere le conversioni nei siti. Crede nella diffusione della cultura digitale e dice sempre Sì a chi le propone progetti che aiutino a comprendere il mondo del web. SEOSPIRITO è la sua casa. Linkedin, Facebook, Google+ e Twitter i suoi social.
Condividi il post
o
2000 simboli rimanenti

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!

Community Ranking System

Our SEMrush community rank reflects the level of your professional recognition in our community. We value quality contributions, so highly ranked members will get valuable incentives. Take part in discussions, write posts and speak on webinars, be friendly and helpful, and you will eventually get to the top of the ladder.

  • Newcomer
    Either just recently joined or is too shy to say something.
  • Enthusiast
    Occasionally takes part in conversations.
  • Helper
    An experienced member who is always happy to help.
  • Master
    A veteran community member.
  • Pro
    Asks great questions and provides brilliant answers.
  • Expert
    Provides valuable insights and adds depth to the conversation.
  • Guru
    A bearer of digital marketing wisdom.
  • Superstar
    Knows everything… well, almost.
  • Legend
    Getting here is not easy at all!