Negli ultimi anni alcune funzionalità speciali hanno occupato le SERP di Google. Difficili da ottenere, garantiscono una incredibile visibilità a un sito web. Per molti siti un Featured snippet è il risultato migliore a cui mirare, ma per le aziende locali è tutto basato sul Local Pack.

Il local Pack è un blocco di informazioni nella parte superiore della SERP contenente una mappa e un elenco delle tre attività locali più pertinenti per la ricerca svolta dall’utente. Sui dispositivi mobili, i Local Pack occupano l'intera SERP, garantendo alle aziende elencate una possibilità unica di ottenere più clienti.

Insieme a Tim Capper, esperto di local SEO del Regno Unito e fondatore di Online Ownership, abbiamo creato una guida per gli specialisti di local SEO che descrive ogni fase per entrare nel Local Pack.

 Guida al Local Pack: la risposta alle domande più comuni 

  • Sapevi che il Local Pack include le schede di Google My Business, non i siti web?

  • Sai come gestire le citazioni locali?

  • Sai come utilizzare il markup dei dati strutturati per la tua attività specifica?

Troverai le risposte a queste e molte altre domande in questo post. Continua a leggere!

Cosa imparerai da questa guida?

Ecco i passaggi che devi seguire:

Come entrare nel Local pack: Infografica

I Local Pack sono diversi dalle altre SERP features; per entrarci, un’azienda ha bisogno di una pagina su Google My Business. Inoltre, questa pagina richiede ottimizzazione, che è diversa dalla normale ottimizzazione SEO di un sito web.

Nel 1º capitolo di questa guida al Local Pack, imparerai cosa sono le pagine di Google My Business, come crearle e verificarle, come dovrebbero essere ottimizzate per essere elencate nel Local Pack e come gestire le citazioni dei brand.

Il 2º capitolo riguarda l'ottimizzazione del tuo sito web. Per aiutare la tua azienda ad avere una posizione elevata nella ricerca organica locale, il tuo sito deve essere sano e affidabile, contenere le informazioni locali necessarie e avere backlink da risorse autorevoli nel contesto locale.

Inoltre, puoi utilizzare il markup dei dati strutturati per consentire ai bot di Google di indicizzare correttamente il tuo sito. Nell'Appendice di questa guida abbiamo incluso 7 diversi modelli che puoi personalizzare e utilizzare sul tuo sito web.

Nel 3º capitolo, puoi vedere come monitorare i risultati delle tue campagne di local SEO, vedere quali parole chiave innescano i Local pack e quali di questi hai già ottenuto.

Vuoi ricevere la Guida al Local Pack?

Scarica il nostro PDF gratuito e ottieni un manuale passo-passo per entrare nei Local pack, ottenere una incredibile visibilità e indirizzare il traffico locale verso il tuo sito web.

[ebooks-promo slug="entrare-in-un-local-pack"] 

Author Photo
Alexandra NekrasovaDigital marketing enthusiast with a weak spot for junk food and dark humour.
More about Local SEO
La guida definitiva a Google My Business per il 2021In questa guida risponderemo ad alcune delle domande più frequenti su GMB, ti aiuteremo passo passo a impostare la tua scheda per la prima volta, a rivendicare una scheda posseduta da qualcun altro e a ottimizzarla per il successo SEO locale.
21 min read
Come definire il tuo pubblico di destinazione per la SEOQuando elabori la tua strategia SEO non puoi ignorare chi sia il tuo pubblico di destinazione. In questa guida ti condurremo attraverso i diversi approcci che puoi adottare per definire la tua audience di riferimento e ti aiuteremo a capire perché è così importante per il successo della tua strategia SEO.
8 min read
SEO Local: 3 + 1 indicazioni per posizionarsi in contesti localiInvestire oggi giorno in un‘attività di SEO Local è una delle attività più importanti nel 2020 per un‘impresa che lavora sul territorio. Se hai una piccola o media attività e lavori principalmente con clienti locali DEVI investire nella Local SEO. Qui trovi 4 attività (3+1 bonus) pratiche che puoi iniziare ad applicare già da subito per migliorare il posizionamento della tua attività nei risultati di ricerca locale.
5 min read