it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Vai al Blog
Darina Andronova

Digital PR: come far parlare di te se sei una PMI - Le soluzioni di SEMrush

61
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Questo post è in Italiano
Darina Andronova
Questo post è in Italiano
Digital PR: come far parlare di te se sei una PMI - Le soluzioni di SEMrush

Molti marketer pensano che le digital PR non siano per le piccole imprese. Le vedono come un investimento costoso e a lungo termine, anche se riconoscono che una campagna ben impostata può essere la chiave del successo.

Naturalmente, se sei un imprenditore, hai più di un modo per raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato. Ad esempio, puoi utilizzare il PPC come strategia di risultati immediati - ma questo deve essere solo il tuo primo passo. Oppure puoi scegliere la strategia di ottimizzazione dei contenuti, ma questa è una strada che richiede tempo per dare i suoi frutti.

Come fare PPC se sei una PMI

Il successo che acquisti è molto diverso dal successo ottenuto in termini di traffico stabile.

Se non vuoi perdere visitatori preziosi non appena tagli i finanziamenti alle attività PPC, o aspettare che il tuo contenuto SEO-friendly inizi a ripagare in termini di traffico, devi esplorare una strategia che aiuti il tuo brand a conquistare la fedeltà dei clienti nel lungo periodo.

Diciamo che possiedi un piccolo negozio di prodotti biologici che ha bisogno di un aiuto per uscire dall’anonimato. Vediamo cosa può offrirti SEMrush per guadagnare clienti potenziali e fedeli, e battere il maggior numero possibile di rivali.

Scopri le fonti di Referral

Tutti i brand vogliono ottenere menzioni, ma è importante che queste menzioni arrivino da siti e media influenti. Una strategia è controllare i blog e i media che hanno già parlato dei tuoi concorrenti e cercare di ottenere la loro attenzione. Rintracciarli può richiedere molte indagini, ma SEMrush può farlo, rapidamente, per te.

Inizia scegliendo un rivale di successo. Naturalmente, puoi già conoscerne alcuni, ma i report “Analisi del dominio” di SEMrush possono aiutarti a scoprire i competitor che potrebbero esserti sfuggiti.

Tool da usare:

Report Analisi Dominio & Brand Monitoring Tool

 Come procedere:

  • Vai sul report Competitor di SEMrush di Analisi dominio e digita il tuo nome di dominio nella barra di ricerca per vedere la tua posizione nella ricerca organica, in quella a pagamento o PLA. I tuoi concorrenti di maggior successo occupano l'angolo in alto a destra del grafico visualizzato. Questi sono i domini da tenere in considerazione.

Tool per le Digital PR: trova i tuoi competitor con il report di SEMrush

  • Ora devi identificare chi sta parlando di questi "big" e controllare quello che stanno dicendo.

  • Imposta una campagna di Brand monitoring per ogni rivale che hai trovato grazie alla funzione Analisi dominio.

  • Seleziona “Web” nella scheda "Menzioni" e scopri chi li ha menzionati negli ultimi 90 giorni.

I blog e i media che hai scoperto coprono la tua audience di riferimento: se esiste il cliente ideale, puoi star certo che prima o poi farà riferimento a loro. Facciamo in modo che questi blog e fonti multimediali parlino di te!

Per raggiungerli devi iniziare a parlare la loro lingua e fornire contenuti coinvolgenti.

Il tuo pubblico di riferimento sono i vegani? le future mamme? ti occupi di questioni di salute?

Controlla se i contenuti del tuo sito sono adatti a questi blog.

Se non lo sono, migliorali!

Ad esempio, se tra coloro che menzionano i tuoi concorrenti vedi molti amanti dei prodotti biologici, puoi catturare la loro attenzione parlando dei vantaggi del bio, o proponendo ricette originali sul tuo sito web.

Suggerimento utile: Se sei a conoscenza di una campagna pubblicitaria di un competitor o di un'altra attività promozionale, puoi controllare facilmente se ha dato risultati, osservando le menzioni in un certo periodo. Guarda se c’è stata una maggiore attività analizzando il Mention Volume Trend nella scheda "Statistiche".

Mention Volume Trend di Brand monitoring tool di SEMrush

Seleziona i canali principali

Purtroppo, non avrai mai il tempo di raggiungere tutti i blog e media che troverai analizzando le mention dei competitor. Quindi focalizzati su quelli che hanno un alto livello di affidabilità (Trust) e sono pronti a fornire ai propri lettori il maggior numero possibile di informazioni sul tuo brand.

Tool da usare:

Brand Monitoring Tool

Come procedere:

  • Per misurare l’affidabilità di un sito / blog ordina tutti i risultati con il punteggio assegnato da Brand monitoring (BM) e concentrati innanzitutto su quelli con un BM superiore a 60. In realtà, qualsiasi fonte con punteggio BM superiore a 22 dovrebbe essere considerata affidabile, ma ci concentriamo prima su quelli con un risultato migliore.

Come trovare le fonti più affidabili con Brand monitoring tool

Quindi vediamo quale delle fonti selezionate offre le menzioni di qualità più elevata.

  • Ordina le mention per presenza di backlink, poiché una menzione che porta direttamente al tuo sito ti permetterà di aumentare il traffico e un referral in più può migliorare il tuo ranking su Google.

Filtra le mention con backlink

  • Ordinare le mention per titolo può aiutarti a trovare chi è disposto a mettere il tuo brand proprio nel titolo di un post.

Ordinare le mention per titolo

Ci sono alcune cose utili che puoi fare ora:

  • Raggruppa le mention con l'aiuto dei tag per argomento o tipo (sponsorizzato / non sponsorizzato, positivo / negativo, informazioni demografiche del pubblico, ecc.) per pianificare le tappe della tua campagna di digital PR.

  • Marca come preferite le fonti che ti interessa raggiungere per prime per non perderle di vista.

  • Escludi le menzioni irrilevanti bloccando i domini a cui non sei interessato (domini con basso punteggio BM, pubblico che non puoi raggiungere, possibili truffatori ecc.)

Raggruppa, marca e blocca le mention

Ora che hai trovato gli sbocchi perfetti per iniziare a costruire relazioni, offri più di quanto stanno facendo i tuoi rivali.

  • Controlla se le fonti che hai trovato hanno argomenti in comune e inizia a fornire informazioni rilevanti su quel topic. Ad esempio, se mangiare sano è importante per il tuo pubblico, potresti parlare di opzioni alimentari biologiche.

  • Menziona nei tuoi post sul blog la fonte che desideri attrarre o condividine i contenuti.

  • Contatta direttamente il proprietario della fonte e proponigli attività congiunte di promozione.

Suggerimento utile: La gamma dei prodotti e dei servizi del tuo competitor potrebbe differire dalla tua. Ordina le menzioni per una determinata parola chiave che ti permetta di limitare questa fascia e visualizzare solo le citazioni rilevanti per te.

Agisci in tempo reale

L'ultima cosa che puoi fare è raggiungere i tuoi clienti attuali e potenziali e cercare di offrire loro i migliori servizi che hai. Twitter si è dimostrato una leva ideale per i marketer che vogliono restare in contatto con i loro acquirenti. Questa piattaforma di social networking è il luogo perfetto per trovare le notizie, le opinioni e le recensioni più recenti e rilevanti.

Come trovare le mention negative dei tuoi competitor

Sappiamo che i clienti sono più propensi a lasciare un feedback negativo piuttosto che uno positivo. Raggiungi i clienti delusi dei tuoi rivali e offriti di risolvere i loro problemi. Potrebbero diventare tuoi clienti.

Tool da usare:

Brand Monitoring Tool

Come procedere:

  • Seleziona 'Twitter' nella scheda “Menzioni” per vedere chi menziona i tuoi competitor, che cosa tweetta e scoprirne eventuali preoccupazioni.

  • Inserisci le parole chiave e gli hashtag che stai utilizzando (o userai) nella barra di ricerca per avere le mention ordinate per queste parole. Utilizza le parole che esprimono emozioni per trovare recensioni positive o negative.

  • Controlla lo stato del profilo di ciascun mentioner e la popolarità di ogni suo tweet. Fai amicizia con le persone giuste.

Controlla la popolarità di chi ti ha menzionato su Twitter

Il numero di Tweet che dovrai guardare probabilmente sarà enorme ma vale la pena fare questa analisi. Potresti non essere in grado di arrivare ad una celebrità locale, ma troverai un sacco di potenziali sostenitori della tua marca, facili da soddisfare.

Essere riconoscente con chi ti menziona, offrire sconti, ripubblicare il loro contenuto o semplicemente aggiungerli alle tue campagne promozionali può essere fondamentale per il tuo successo.

Suggerimento utile: I tweet appaiono alla velocità della luce (circa 6.000 ogni secondo, dice Google), perciò essere rapido può davvero diventare il tuo vantaggio. SEMrush aggiorna l'elenco delle menzioni di Twitter ogni 30 secondi. Le mention più recenti verranno mostrate nella parte superiore della tua lista con un simbolo verde di riconoscimento, per separarle da tutte le altre. Raggiungi agli autori di questi tweet, mostrati utile e cortese e il successo arriverà rapidamente.

Dopo aver testato per un po’ nuove strategie, dovresti tornare alla tua campagna di Brand Monitoring. Confronta i tuoi progressi con i tuoi rivali nel report Campaign Comparison, che troverai nella scheda ‘Statistiche’, sotto al Mention Volume Trend.

I risultati non si arriveranno in una notte, ma se le strategie sono giuste inizierai a vedere un aumento graduale del traffico che ti farà risparmiare sui clic a pagamento.

Per tagliare ulteriormente i costi di promozione, rimani sintonizzato per il terzo articolo della serie dedicata alle PMI e scopri come può aiutarti SEMrush a spingere i tuoi contenuti.

 

Crea relazioni di valore con SEMrush

il coltellino svizzero dei marketer

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Darina Andronova
SEMrush

Dipendente di SEMrush.

I have always been interested in digital marketing, tried lots of tools, done lots of research, and SEMrush gave me a chance to speak out.
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!