Parole chiave per un canale YouTube

Brian Dean

ago 26, 20223 min di lettura
Parole chiave per un canale YouTube

INDICE

Cosa sono le parole chiave dei canali YouTube?

Le parole chiave di un canale YouTube sono termini che forniscono a YouTube informazioni e contesto sul tuo canale. In particolare, aiutano la piattaforma a capire il tipo di contenuti che produci e il tuo pubblico di riferimento.

Le parole chiave del canale, quando ottimizzate, possono aumentare la visibilità del tuo canale su YouTube.

Perché le parole chiave di un canale sono importanti?

YouTube utilizza le parole chiave, la descrizione e i tipi di video che produci per determinare l'argomento e la categoria generale del tuo canale.

img-semblog

Se ottimizzi le parole chiave del tuo canale nel modo giusto, puoi aumentare le classifiche di tutte le singole posizioni del tuo canale.

Infatti, uno studio sui fattori di ranking SEO di YouTube ha scoperto che le parole chiave del canale hanno una piccola ma significativa correlazione con l'aumento delle classifiche di ricerca di YouTube:

Correlate with rankings

Inoltre, poiché le parole chiave del canale aiutano YouTube a capire di cosa parla il tuo canale, possono aiutarlo a posizionarsi per le parole chiave che il tuo pubblico cerca su YouTube:

Channel ranking for keyword

Infine, YouTube utilizza le parole chiave del canale per decidere quali video promuovere nella colonna Video suggeriti. Avrai notato che YouTube tende a consigliare i video dei canali correlati in questa colonna:

Related

Non è una coincidenza.

Oltre a promuovere contenuti correlati al video che stai guardando, YouTube suggerisce anche contenuti di canali simili.

Ecco perché a volte YouTube ti suggerisce un video di un canale correlato... anche se quel video non è strettamente relazionato a quello che stai guardando:

Related channel

Parole chiave per un canale YouTube: le Best Practice

1. Elenca le potenziali parole chiave del canale

Il primo passo consiste nell'individuare le parole e le frasi che descrivono il tuo canale. Dovrebbe trattarsi di un mix di termini che sei sicuro descrivano il tuo canale. E anche alcune parole chiave popolari che hai trovato durante la tua ricerca di parole chiave per i video.

Ad esempio, supponiamo che tu abbia aperto un nuovo canale sulla cucina italiana:

A occhio e croce potresti trovare keyword del tipo:

img-semblog

Dovresti poi aggiungere alcune parole chiave popolari che le persone utilizzano per trovare il tipo di contenuti che crei, come ad esempio:

img-semblog

Il campo delle parole chiave del canale di YouTube non è così facile da usare:

img-semblog

Per facilitare l'editing, è meglio elencare le potenziali parole chiave in un documento di Google:

img-semblog

2. Usa circa 7-10 parole chiave

Devi coprire tutti gli argomenti che tratti senza esagerare.

Se utilizzi troppe parole chiave, diluisci l'importanza di ciascuna di esse (proprio come avviene per i tag dei video).

Ecco un esempio:

Too many channel keywords

Sarebbe difficile capire l'argomento e la categoria di questo canale solo con questi tag. Tanto per cominciare, non sono molto descrittivi. E sono decisamente troppi.

Ecco perché devi limitarti a circa 5-7 parole chiave (che nella maggior parte dei casi corrispondono a circa 50-75 caratteri).

Lo studio che ho citato prima ha scoperto che 50 caratteri sono il "punto ottimale" per le parole chiave di un canale.

Una volta superati i 50 caratteri, il rendimento inizia a diminuire:

Diminishing returns

3. Analizza le parole chiave dei canali concorrenti

Se sei bloccato o cerchi spunti per le parole chiave, dai un'occhiata alle parole chiave utilizzate dalla concorrenza nei loro canali.

Per trovarle, basta andare nella scheda "Informazioni" di un canale.

img-semblog

Clicca con il tasto destro del mouse su "Visualizza sorgente pagina":

img-semblog

Infine, cerca nella pagina le "keyword". Questo elenco di parole chiave rappresenta le parole chiave del canale:

Channel keywords

Puoi anche utilizzare le estensioni per Chrome TubeBuddy o VidIQ. Queste estensioni sono utili perché ti permettono di vedere le parole chiave dei canali senza dover scavare in un mucchio di codice:

Channel keywords via tools

4. Aggiungi le migliori parole chiave per il tuo canale

Infine, aggiungi le parole chiave del tuo canale.

Per farlo, clicca sul pulsante "Informazioni di base" nella sezione Canale delle Impostazioni del tuo YouTube Studio:

img-semblog

Poi, copia e incolla le parole chiave dal tuo Google Doc nel campo relativo:

img-semblog

Ricordati di utilizzare solo le migliori parole chiave nel tuo canale - ovvero quelle che descrivono davvero ciò che fai sul tuo canale YouTube.

Se sei a corto di idee per i tuoi video, trova le tendenze di ricerca su YouTube e crea contenuti che le persone cercano, rispettando sempre il focus del tuo canale.

Condividi
Author Photo
Brian Dean è un esperto SEO e imprenditore di fama internazionale. Il sito web che ha lanciato, backlinko.com, è la fonte principale di notizie e consigli sulla SEO e il marketing. Non esitare a contattarlo su Twitter scrivendo all‘account @backlinko!