it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Invia il post
Torna ai giochi
Amplia le tue conoscenze:
Amplia le tue conoscenze:
Studi e Ricerche

Influencer di Pinterest: quali sono gli interessi e i modelli di attività degli utenti più seguiti?

65
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.

Influencer di Pinterest: quali sono gli interessi e i modelli di attività degli utenti più seguiti?

Questo post è in Italiano
Tuiana Banz
Questo post è in Italiano
Influencer di Pinterest: quali sono gli interessi e i modelli di attività degli utenti più seguiti?

Maggiori info L'influencer marketing in Italia: scenari, trend e consigli d'utilizzo – report 2019 Post Matteo Pogliani

Sapevi che l’influencer marketing può generare fino a 11 volte il ROI di forme di pubblicità più tradizionali? O che l'88% dei clienti si fida delle recensioni online di persone sconosciute tanto quanto si fiderebbe della raccomandazione di un amico? L’influencer marketing dovrebbe raggiungere un valore di oltre $ 10 miliardi entro il 2020, quindi non dovrebbe sorprendere che un numero crescente di persone voglia diventare Influencer sui social media.

Mentre molti sostenitori dell’influencer marketing stanno guardando a Instagram, i marketer più scaltri si tuffano a capofitto anche su Pinterest.

Proprio l'autunno scorso, Pinterest ha annunciato i suoi sforzi per condividere i dati API con otto piattaforme di influencer marketing, rendendo più semplice tracciare e valorizzare le collaborazioni con gli Influencer. Allo stesso tempo, mentre i brand continuano a vedere un costante calo del traffico di referral dai canali social come Facebook e Twitter, il traffico proveniente da Pinterest continua a salire.

Vuoi diventare un influencer su Pinterest o ti piacerebbe comprendere meglio le persone più seguite su questa piattaforma, magari per una collaborazione?

Abbiamo raccolto alcuni dati e approfondimenti che sicuramente ti saranno preziosi. Prenditi il tempo per capire meglio le abitudini di pubblicazione dei migliori “pinner”: ti aiuterà a migliorare la tua strategia di outreach per le tue prossime campagne di influencer marketing.

Analizziamo gli Influencer di Pinterest

Utilizzando i dati delle classifiche di Trackalytics, abbiamo raccolto i 500 profili più seguiti su Pinterest come base di esempio di Influencer su questa piattaforma. I pin salvati con maggior frequenza nell'ultimo anno sono stati analizzati utilizzando un algoritmo di apprendimento automatico che abbina i pin a categorie e sottocategorie specifiche. I primi 15 account Pinterest, determinati dal numero di follower, sono stati analizzati sia per il volume dei pin che per la rilevanza degli argomenti, utilizzando il Social Media Tracker di SEMrush.

Molte delle nostre scoperte erano in linea con le aspettative (ad esempio una buona parte degli influencer di Pinterest più affermati sono stati i primi ad adottare la piattaforma, conquistando una solida base di follower quando non c'era ancora molta concorrenza), ma ci sono state anche alcune sorprese (ad esempio: i cocktail sono il terzo sotto-tema più popolare nella sezione delle ricette).

L'attività degli influencer su Pinterest varia molto

Anche se potrebbe essere facile presumere che gli influencer più affermati di Pinterest siano contributor regolari del sito, la nostra ricerca ha riscontrato un'ampia variazione nei livelli di attività dei top15 account.

Analisi dei top 15 influencer di Pinterest – infografica (2019) Influencer su Pinterest: analisi di modelli e attività – SEMrush

I pinner più attivi, @stylemepretty (1.545 pin nell'ultimo anno) e @janew (1.829 pin) sono rispettivamente nella sesta e undicesima posizione degli account Pinterest più seguiti.

Dall'altra parte della classifica, utenti come @veanad (74 pin l'anno scorso) e @llbean (7 pin l'anno scorso) sono ancora tra i primi quindici account più seguiti.

Come puoi vedere dall'infografica, solo 5 utenti rientrano nell'intervallo 200-450 / post all'anno, dimostrando che non c’è un modello che distingue facilmente gli influencer più importanti di Pinterest da altri utenti.

Detto questo, è importante ricordare che molti dei migliori utenti di Pinterest sono arrivati sulla piattaforma proprio all’inizio, quando la piattaforma stessa consigliava gli account da seguire ai nuovi iscritti. Molti dei primi adepti si sono trovati su queste liste raccomandate e hanno guadagnato tantissimi follower grazie ai referral interni di Pinterest. Alcuni, come @ohjoy, hanno sfruttato questo aspetto stipulando accordi di partnership con aziende e rivenditori. Altri, come @stylemepretty, hanno iniziato come normali utenti, ma presto sono diventati grandi team.

Il takeaway qui è che essere un influencer di Pinterest non dipende tanto dal volume di pubblicazione ma dalla qualità e il targeting dei pin che scegli di condividere.

Gli influencer di Pinterest si concentrano soprattutto su Style e Food

Anche se i migliori influencer di Pinterest preferiscono categorie come la moda e l'arredamento della casa, la nostra ricerca ha dimostrato che argomenti come il cibo, i progetti fai-da-te, l'arte e i viaggi non sono meno importanti.

La decorazione della casa è la categoria preferita dagli utenti di Pinterest (28,9%), con bagni, cucine e salotti che raggiungono i più alti livelli di attività. I pin legati alla moda costituiscono più di un quinto (21,7%) dell’attività dei migliori Pinner. Qui tendenze, acconciature e bellezza attirano maggiormente l'attenzione delle persone che visitano la piattaforma. Cibo e ricette (15,1%) completano il podio delle categorie top degli influencer su Pinterest nelle seguenti sotto-categorie: dessert, pollo e cocktail.

È molto interessante notare che i pin in formato video stanno registrando un significativo aumento di interesse in tutte le categorie.

I video-pin riscuotono grande successo soprattutto in relazione a cibo e ricette. Come nella maggior parte delle altre piattaforme social, quando si tratta di predisporre una strategia di content marketing sia gli influencer su Pinterest che i marketer dovrebbero porre attenzione sulla creazione di contenuti basati sui video.

Pinterest svolge un incredibile lavoro di monitoraggio e previsione delle tendenze in tutte le sue categorie tematiche. L'ultimo rapporto sulle tendenze è disponibile in PDF e può essere una grande fonte di idee per le tue prossime collaborazioni o per le presentazioni degli influencer. Prenditi il tempo per esplorare le categorie che ti interessano, quindi estrai alcune idee dal rapporto sulle tendenze di Pinterest per le categorie che hai scelto.

Metti tutto insieme

Ci sono alcuni takeaway che puoi prendere da questi dati e che puoi utilizzare immediatamente per migliorare i tuoi sforzi per costruire la tua presenza su Pinterest o per connetterti meglio con gli influencer esistenti.

Prima di tutto, smetti di preoccuparti così tanto della quantità di contenuti che pinni e sposta la tua attenzione verso la loro qualità.

Se stai pianificando iniziative di outreach per collegarti agli influencer di Pinterest, prenditi il tempo per capire se sono utenti selettivi o ad alto volume.

I pinner ad alto volume possono essere più facili da raggiungere, perché hanno bisogno di molto contenuto per soddisfare le loro esigenze di pubblicazione. I pinner più selettivi possono invece richiedere una partnership pagata o un contenuto più attraente per mettere a disposizione uno dei loro spazi.

Per quanto riguarda i contenuti, chiediti se la tua attenzione è più concentrata sul mantenere l’interesse di un pubblico esistente o sul raggiungere un nuovo pubblico. Se stai cercando di mantenere alta l'attenzione del tuo pubblico assicurati di continuare a condividere contenuti che hanno risuonato bene in passato. Se stai cercando di raggiungere una nuova audience, invece, prova ad esplorare argomenti correlati in aree che hanno a che vedere con casa, moda, cibo e fai-da-te. Con un volume così elevato di attività intorno a questi argomenti, sarà più facile incontrare nuovi potenziali clienti.

Riassumendo:

  • Sposta la tua attenzione verso la qualità dei contenuti che stai pinnando.

  • Pianifica saggiamente la tua strategia di outreach: gli influencer ad alto volume possono essere più semplici da raggiungere, mentre quelli più selettivi possono richiedere una partnership a pagamento.

  • Se stai cercando di raggiungere un nuovo pubblico prova ad esplorare argomenti correlati nelle aree di casa, moda, cibo e fai-da-te.

  • Se stai cercando di mantenere il tuo pubblico attuale interessato a ciò che posti, assicurati di continuare a condividere contenuti che hanno risuonato bene in passato.

Migliora la tua strategia su Pinterest

Con Social Media Tracker di SEMrush

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

Tuiana Banz
SEMrush

SEMrush employee.

Product Marketing Manager at SEMrush
Amplia le tue conoscenze:
Studi e Ricerche
Condividi il post
o

Commenti

2000
Luca Carchesio
Maestro

Un veterano della community.

Io AMOOOOO Pinterest! il Social + Creativo, Ispirante e Infinito! Quando sono in cerca di idee per progetti, design e sviluppi di qualsiasi tipo utilizzo Pinterest al posto dei vari portali dedicati per designer. Complimenti per l'Articolo Tuiana!
Daryana Solntseva
SEMrush

SEMrush employee.

Luca Carchesio
Grazie mille, Luca (ti rispondo dal nome di Tuiana :)
Luca Carchesio
Maestro

Un veterano della community.

Daryana Solntseva
Ok! ;)

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!