logo-small
Funzionalità Prezzi
Notizie 0
Ultime notizie Visualizza tutti

Momentaneamente non disponibili. Torna in un secondo momento.

Visualizza tutti
Webinar 0
Prossimi webinar Visualizza tutti
Prossimi webinar

Spiacenti, non abbiamo trovato prossimi webinar previsti.

Vedi webinar registrati
Blog 0
Post recenti Visualizza tutti

Momentaneamente non disponibili. Torna in un secondo momento.

Visualizza tutti
Kate Makulova

Come fare buon uso del tuo tempo ad ogni evento

Kate Makulova
Come fare buon uso del tuo tempo ad ogni evento

Novembre è pieno di eventi di web marketing, che offrono un’ampia varietà di sessioni dei maggiori esperti del settore, italiani e internazionali. In questo momento, pochi istanti ci separano dal Convegno Nazionale sul Search Marketing - Search Marketing Connect 2015 (ex Convegno GT), organizzato da gt idea s.r.l.

SEMRush è onorato di essere lo sponsor della manifestazione, ed io non vedo l'ora di incontrare tutti i professionisti del web marketing accorsi a Milano per l’evento, che si terrà nelle giornate del 20 e 21 novembre. Per aiutarti ad ottenere il massimo dal Search Marketing Connect, o da qualsiasi altro evento a cui hai deciso di partecipare, mi piacerebbe condividere con te alcuni consigli pratici per prepararti nel migliore dei modi, arricchiti dalla lista dei twitterhandle degli speakers del Convegno e dai template per i tweet.

Search Marketing Connect 2015

1# Imposta obiettivi intelligenti!

Ti registri a un evento, prenoti l’hotel e il biglietto aereo (o del treno) e sei a posto, giusto? Sbagliato! Quanto più lavorerai sulla pianificazione dell’evento, tanto più l’evento lavorerà per te. Il tempo che passi fuori dall’ufficio è prezioso, e devi utilizzarlo saggiamente. Se vuoi fare di più che dire semplicemente “Ho partecipato al Search Marketing Connect”, allora devi prepararti adeguatamente. Inizia a pianificare la tua partecipazione all’evento, non appena ti sei registrato.

Sapere perché si sta visitando un evento e che cosa ci si aspetta da esso, può essere d’aiuto per mettere a fuoco il modo in cui investire il tempo che si ha a disposizione. Apprendere e allargare le proprie conoscenze sono le priorità assolute di ogni partecipante ad un evento, per questo pianificare la tua presenza alla sessione di una conferenza e identificare i tuoi obiettivi di apprendimento è essenziale. In poche parole:

  1. Affronta l’esperienza dell’evento da diverse prospettive.
  2. Dai valore extra al tempo che passi fuori dall’ufficio impostando obiettivi come questi:
  • Accresci la tua rete di contatti personali e lavorativi. Questo include: ottenere X nuovi prospect o (possibili) aspiranti a un posto di lavoro; investigare le X opportunità di partnership per una ricerca comune, guest blogging, ecc; o anche ottenere X nuovi followers sui social network.
  • Crea nuovi contenuti. Ogni evento di settore è fonte di innumerevoli blog post, articoli, interviste, tweets, foto e video. Pianifica in anticipo ciò che catturerai durante le sessioni e i break, e dove e quando pubblicherai questi contenuti.
  • Trasferisci l’esperienza dell’evento al tuo lavoro. Gli speaker del Search Marketing Connect sono dei grandi esperti, che condividono con piacere consigli e punti di vista. Non annotare qualsiasi cosa senti nelle sessioni, pensa prima se l’informazione è rilevante per il tuo lavoro. In questo modo potrai lasciare la conferenza con una lista di tecniche pronte all’uso, che ti aiuteranno ad avere successo nel tuo business. Torna in ufficio, trasferisci le conoscenze acquisite al tuo team e crea un piano di attuazione.

Ci sono molti modi per dare più valore al tuo tempo in ogni evento, ma fai in modo di impostare obiettivi misurabili e realizzabili, e assicurati di limitare il numero di obiettivi che desideri realizzare a due, o al massimo, tre. Questo ti permetterà di mantenerti concentrato e impegnato durante tutta la giornata dell'evento.

2# Crea il tuo programma personalizzato

Una volta che hai definito i tuoi obiettivi, studia il programma e scegli le sessioni che ti interessa seguire. Ti sembrerà elementare, ma molti rimandano questa fase di progettazione fino al giorno stesso dell’evento. Quest’anno, con tre percorsi paralleli e più di 50 speakers, sarà davvero dura decidere quali sessioni del Search Marketing Connect seguire.

Puoi scegliere in base allo speaker o al tema, in ogni caso assicurati che la sessione selezionata corrisponda ai tuoi obiettivi, e che non stai solo seguendo la folla (o il collega con cui hai scambiato due parole tra una sessione e l’altra). Anche se hai decido di seguire un singolo percorso della conferenza, resta una buona idea studiare la programmazione dell'intera manifestazione e segnarti le sessioni che non vuoi assolutamente perdere. Il giorno dell’evento è sempre molto caotico e se non l’hai pianificato attentamente, rischi di non avere tempo da dedicare ad una produttiva attività di networking, o di perderti sessioni importanti nelle quali avresti ottenuto consigli utili per il tuo lavoro.

Quando il tuo processo di selezione è giunto al termine, riassumi la tua personale programmazione, stampala (o salvala sul tuo device) e portala con te.

3# Non presenziare all’evento, partecipa!

Rendi efficace la tua partecipazione agli eventi

Imparare dai maggiori esperti del settore è uno dei motivi più importanti per partecipare alle conferenze. Gli eventi dal vivo ti offrono una fantastica opportunità per fare domande e, se sei abbastanza fortunato, per parlare one-to-one con i celebri speakers, che fa una grande differenza, rispetto all’apprendimento da casa o online. Gli speakers che prendono parte al Search Marketing Connect sono straordinari.

Non limitare la tua esperienza dell’evento al prender nota o scattare foto delle slide delle presentazioni

Approfitta della possibilità di seguire l'evento dalla sala della sessione e tieniti pronto a fare tutte le domande possibili sulle temi più scottanti del Search Marketing (prenditi il tempo per pensare a un paio di domande in anticipo). Se la tua domanda non è stata presa in considerazione, vai in rete e inviala su Twitter utilizzando l'hashtag dell’evento. Crea anticipatamente un elenco con tutti i twitter handle (@nomeutente) degli speakers, così il giorno dell'evento potrai trovare facilmente lo speaker a cui vuoi rivolgere la tua domanda.

Ricorda poi che tutti amano ricevere un feedback (particolarmente uno positivo). Se ti è piaciuta una sessione, hai ottenuto preziosi consigli o scoperto nuovi modi per far crescere il tuo business, fa in modo che lo speaker lo sappia, e condividi anche la tua esperienza con il tuo pubblico sui social network.

4# Non perdere l’opportunità di fare networking

Gli eventi non sono solo le sessioni. Assistere al Search Marketing Connect, o ad altri eventi del settore, può aiutarti a intessere nuove relazioni e a rafforzare quelle esistenti. Davanti a un caffè, a pranzo o presso la reception è possibile stabilire una connessione con il cliente o socio in affari ideale, e dar vita a un rapporto duraturo con queste persone, che può portare a una serie di risultati importanti per te e per il tuo business.

Paolo Dello Vicario, founder di ByTek Marketing Srl, che il secondo giorno dell’evento terrà una sessione su Competitive Link Analysis, concorda sul fatto che la comunicazione spontanea e aperta durante le pause e dopo le attività della manifestazione, aiuta a ottenere un valore aggiunto da un evento:
 

Un buffet, una cena e una birra serale possono essere il momento in cui tirar fuori idee interessanti e avviare partnership durature; credo che l'importante sia trarre il massimo da ogni incontro, senza aspettarsi nulla

Barry Adams, fondatore di Polemic Digital, che durante Search Marketing Connect condurrà un workshop dedicato alla SEO per eCommerce, condivide i suoi suggerimenti per trarre ancora più valore dalla manifestazione nel post-evento, attraverso il networking: 

Se fai una bella chiacchierata con qualcuno, mantieni il contatto in seguito - anche se è solo una breve e-mail nella quale scrivi quanto ti abbia fatto piacere parlare con lui. Creando tale connessione extra dopo l'evento, sarai in grado di raggiungere tali contatti molto più facile in una prossima occasione, e loro sicuramente si ricorderanno più a lungo di te

5# Porta l’offline online

Puoi presentarti e parlare con le persone, oppure puoi legare la tua attività offline e online sull’evento, costruendo una conversazione su Twitter o altri social network, facendo in modo che il tuo pubblico sappia che cosa sta succedendo al Search Marketing Connect.

Come ricorda Barry Adams:

"Prima di pensare a come trasferire le cose dell’offline al regno dell’online, è necessario porsi una domanda; Sono adatte ad Internet? Troppo spesso le aziende sono smaniose di mettere ogni cosa online, ma queste semplicemente non sono adatte. Internet è principalmente la connessione di persone attraverso la tecnologia, quindi è necessario avere qualcosa offline e consentire alle persone di collegarsi online

Paolo Dello Vicario aggiunge alcune osservazioni:

In generale quello a cui ci si deve tendere è l'integrazione fra online e offline, rendendosi conto che non tutto deve necessariamente andare online, oppure che l'online deve adattarsi a ciò che succede offine e magari essere solo strumento a supporto per migliorare un determinato processo di comunicazione

Per restare in contatto con tutti i partecipanti all'evento online è possibile monitorare l’hashtag dell’evento attraverso i social network, o approfittare di utilissimi tool, che permettono di creare liste di Twitter intorno a un hashtag. 

Adesso è il tuo turno! Come pensi di scuotere #SMConnect in tempo reale?

Discutiamone insieme nei commenti.

Foto (Eventi): Shutterstock

Kate è l’Head of event marketing. E’ la responsabile della pianificazione, sviluppo e implementazione delle strategie di event marketing qui a SEMrush. Viaggiatrice ed esploratrice, ama costruire connessioni e accettare sfide sempre nuove. Puoi contattarla su LinkedIn.

2000 simboli rimanenti
Have a Suggestion?