Invia il post
Torna ai giochi

Corso di scrittura SEO - lezione 5: Scrivere testi per Ecommerce

53
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Ulteriori informazioni

Corso di scrittura SEO - lezione 5: Scrivere testi per Ecommerce

Giulia Bezzi
Corso di scrittura SEO - lezione 5: Scrivere testi per Ecommerce

Come scrivere contenuti per E-commerce e shop online

Nella scorsa lezione abbiamo parlato di come scrivere per il web partendo dall’alberatura. In questa lezione vedremo proprio come scrivere dalla pagina più generale a quella più specifica di un negozio online.

Partiamo parlando della ricerca di Searchmetrics 2017: rilevanza contenuto come fattore di ranking che ci fornisce chiare indicazioni sull’importanza del contenuto alla luce dei continui studi di Google.

Dobbiamo scrivere pensando a come il contenuto verrebbe ricercato dal nostro ipotetico cliente

Scrivere per il web: gli Ecommerce e la categoria prodotti

Qualsiasi sia il settore, la prima cosa che dobbiamo studiare sono i prodotti e chi potrebbe essere l’acquirente (buyer personas).

Questo sarà il cappello introduttivo di quello che poi sarà il catalogo di esposizione del nostro E-commerce. Le informazioni da dare sono:

  • cosa troveremo all’interno;

  • in che modo comprare;

  • quali prodotti possono essere comprati in accompagnamento.

Commentiamo insieme alcuni esempi online e, mi raccomando, siamo tutti perfettibili. C’è voglia di comprendere come muoverci nel web, senza distruggere il lavoro altrui, che è sacro.

Come scrivere per il Web la categoria di prodotto

Il testo sopra riportato ci fornisce alcune indicazioni utili:

  • dove vengono utilizzati gli oggetti;

  • quali sono;

  • alcune caratteristiche forse utili.

Ma, se leggo i prodotti all’interno, mi renderò conto che non c’è solo il morbido tessuto, lo stile non è solo retrò e le linee, in alcuni casi, sono lontane dall’essere retrò.

Leggendo queste brevi righe, l'utente sarà convinto di trovare delle determinate poltrone, divani e pouf. E se lo è lui, figuriamoci Google e, alla fine, sarà difficile che chi cerca dalla pagina di ricerca “poltrone in tessuto sfoderabile” atterri qui, eppure di questi modelli, all’interno ce ne sono.

Prendiamo, adesso, il copy di un altro e-commerce.

Come scrivere testi efficaci per e-Commerce: un esempio

In questo caso è l’introduzione di “tutte le scarpe” nel settore donna. Il titolo non aiuta a comprenderlo, caso mai, è utile nel momento dei saldi. In tutti gli altri momenti dell’anno è fuorviante. Se però tutto l’anno ci sono fantastici sconti ci siamo.

Il testo è accattivante, scritto molto bene, ma non ci aiuta a comprendere cosa potremo comprare all’interno.

Come scrivere testi efficaci per un E-commerce

Le immagini evocative è meglio inserirle nel blog dell’e-commerce, magari raccontando quanto sia bello portare una décolleté nera lucida con un tubino nero per andare cena con il nostro accompagnatore.

Inseriamo, invece, tutti i tipi di modelli che troveremo nel catalogo, sforzandoci di dare il giusto peso a tutti.

Io penso sempre alla meta descrizione per questo esercizio, la parte più complessa di un sito, ciò che ci fa veramente convertire dalla pagina di ricerca di Google.

Se so ammaliare in 155 caratteri per avere un click, perché non descrivere ogni modello proprio come fosse la nostra meta?

Vedrai, funzionerà.

Un testo di una pagina come questa potrebbe essere molto lungo se merita ma, se abbiamo poco da dire, ed è meglio far parlare ciò che vendiamo nel nostro E-commerce, evitiamo divagazioni e rendiamo sintetico il testo. In questo modo, al nostro potenziale acquirente daremo solo la sostanza.

Scrivere per il web: consigli

Sai, in genere, qual è la miglior scheda categoria? Quella dei negozi online del settore metalmeccanico e simili. Perché non c’è nulla da enfatizzare, il target è molto tecnico e cerca soltanto le informazioni necessarie per l’acquisto dell’anno.

Leggi qui sotto:

E-commerce: come si scrive una scheda prodotto efficace

Aspiredil vende proprio aspiratori. Tolto l’uso del bold, che è veramente eccessivo, possiamo però comprendere perfettamente cosa ci vuole vendere.

A seguire troveremo tutte le centrali aspiranti che posseggono le caratteristiche sopra riportate. Certamente c’è da fare in termini di organizzazione degli spazi per la comprensione del testo ma è probabile che dal motore di ricerca qui ci si atterri eccome.

Riepilogando: Come scrivere la categoria prodotti per un negozio online

  • se hai un copy che scrive per te, dotalo delle schede prodotti, così da poter masticare il vocabolario corretto;

  • i titoli devono essere pertinenti, ancor prima del resto del testo;

  • descrivi sinteticamente ciò che si potrà trovare all'interno della categoria;

  • non dilungarti in frasi d’effetto, a meno che tu non stia vendendo viaggi e diamanti. Anche in questo caso, però, ricordati che vengono cercate le parole chiave dal motore di ricerca e non frasi tipo “le emozionanti rive bianche lambite da onde cristalline”;

  • utilizza gli elenchi puntati per le caratteristiche o per i dati tecnici.

Come ben sai, a me piace poterti aiutare, se vuoi mandarmi la scheda categoria del tuo E-commerce per la correzione, sono pronta e ti aspetto!

A presto!

 

La fine del 2017 è l’occasione ideale per fare il punto su ciò che dovresti migliorare nella strategia del tuo negozio online. La crescente competitività del settore dell’e-commerce sfida le aziende, rendendo necessario adeguare la propria strategia di marketing a un mercato che non smette di cambiare. La domanda è: come confrontare il tuo business online con altre aziende nel tuo...

Ottieni il PDF gratuito

Ti piace questo post? Seguici su RSS e leggi tanti altri post interessanti:

RSS
Giulia è una SEO specialist che vive di parole e codici, amore per l'analisi e bisogno di far crescere le conversioni nei siti. Crede nella diffusione della cultura digitale e dice sempre Sì a chi le propone progetti che aiutino a comprendere il mondo del web. SEOSPIRITO è la sua casa. Linkedin, Facebook, Google+ e Twitter i suoi social.
Condividi il post
o
2000 simboli rimanenti
Giovanna Di Monte
grazie! ora, prima rileggo io i miei testi, poi magari te li giro per avere il tuo parere ;)
Giovanna
Valentina Pacitti
Giovanna Di Monte
Facci sapere come va!! ;)

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!