it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Vai al Blog
Amplia le tue conoscenze:
Amplia le tue conoscenze:
Creazione siti web
Claudia Storani

Come scegliere il miglior Website Builder (7 elementi da considerare)

28
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Claudia Storani
Come scegliere il miglior Website Builder (7 elementi da considerare)

Oggi essere presenti in rete con un sito internet è un passo fondamentale per affermare la propria attività e farsi conoscere.

Per realizzare un sito esistono in commercio molti CMS che permettono di creare da soli le proprie pagine in poco tempo e senza particolari competenze tecniche.

CMS - website builder

Ma facciamo un passo indietro: cos’è un CMS e quali caratteristiche fondamentali deve avere per essere considerato un buon strumento per creare un sito?

Che cosa sono i CMS

Un Content Management System (CMS) è un sistema che permette la realizzazione e la gestione di siti internet attraverso la realizzazione in modo semplice e veloce delle pagine e l’inserimento di tutti i contenuti che compongono il sito. Un CMS consente di creare il sito direttamente senza intermediari esterni perché usa un’interfaccia semplificata e degli strumenti che non hanno bisogno di conoscenze tecniche o di linguaggio di programmazione.

Ad oggi ci sono tanti Website Builder in commercio e per scegliere quello che più rispecchia le proprie esigenze andrebbero valutate alcune caratteristiche.

Caratteristiche da tenere in considerazione quando si sceglie un Website builder:

1. Facilità di utilizzo

Non tutti hanno competenze tecniche per realizzare il sito web. Un buon website builder deve essere semplice da utilizzare e offrire a tutti gli utenti la possibilità di creare un sito in autonomia. Alcune piattaforme hanno le funzionalità “Drag-and-Drop” e “Copy-and-Paste” grazie alle quali non è necessario essere un tecnico per realizzare un magnifico sito. L’editor per l’inserimento e la modifica delle immagini o dei video o la possibilità di inserire una mappa che aiuterà potenziali clienti a trovare la propria attività sono esempi di widget che lo strumento dovrebbe includere. Una buona piattaforma, inoltre, deve consentire ad utenti più esperti di personalizzare l’HTML e il CSS del proprio sito così da renderlo unico. 

Cosa fanno i tuoi competitor?

Scoprilo nel dettaglio con Analisi dominio

Please specify a valid domain, e.g., www.example.com

2. Creazione di siti responsive

In Italia oltre l’83% degli utenti usano uno Smartphone (Fonte: report Global Digital 2018) per navigare ed è quindi fondamentale creare un sito che sia ottimizzato per tutti i dispositivi. È importante che venga garantita un’apertura rapida delle pagine anche con poco segnale. Le immagini devono essere ridimensionate in base alla grandezza dello schermo con il quale si sta navigando il sito. L’utente deve avere una buona esperienza di navigazione da qualsiasi dispositivo decida di connettersi. I moduli di contatto, la barra di navigazione e tutte le call to action devono essere chiare, così da evitare che il sito venga abbandonato. Personalizzare il sito a seconda del device e mostrare alcuni elementi solo nella versione desktop e altri solo nella versione mobile è quindi una caratteristica da valutare quando si sceglie la piattaforma per creare il proprio sito web.

Un website builder deve permetterti di creare siti responsive

3. Ottimizzazione per i motori di ricerca

Farsi trovare sul web è importante per ricevere traffico al sito e farsi conoscere. Il website builder, quindi, dovrebbe includere strumenti di semplice utilizzo per l’indicizzazione del proprio sito sui motori di ricerca. Il CMS dovrebbe creare la mappa del sito in automatico così da “aiutare” i motori a capire quali pagine devono essere indicizzate e quali no. La piattaforma dovrebbe consentire l’inserimento veloce per ogni pagina dei meta tag title, description e keyword che aiutano l’indicizzazione. Inoltre dovrebbe essere possibile personalizzare l’url di ogni pagina. Insomma un website builder di tutto rispetto dovrebbe offrire al suo utilizzatore la possibilità di creare un sito web “SEO friendly” senza però la necessità di avere particolari conoscenze.

4. Varietà di modelli grafici e immagini

Un buon sito oltre che performante dovrà essere anche esteticamente piacevole. L’aspetto grafico è molto rilevante ed è la prima cosa che l’utente vede quando entra in un sito. Poter curare la grafica delle pagine senza dover contattare uno specialista del settore è una caratteristica da non sottovalutare. Avere a disposizione tanti modelli grafici permette di avere una maggiore scelta per creare il proprio sito con stile. Oltre ad avere i template divisi per categoria, così da scegliere in modo più semplice, il CMS dovrebbe offrire la possibilità di personalizzare il modello grafico in tutte le sue parti. Inoltre potrebbe aiutare avere a disposizione anche una gamma di immagini da inserire nelle pagine del sito o la possibilità di personalizzare le foto cambiandone il colore, aggiungendo filtri, colori di sfondo etc. Per essere sempre più social e attirare utenti al sito, la possibilità di inserire i propri video da YouTube o altre piattaforme dovrebbe essere un passaggio semplice e immediato. Per chi, invece, ha maggiori competenze, la piattaforma dovrebbe consentire di personalizzare il CSS e tutti gli aspetti stilistici.

modelli grafici

5. Integrazione con i social network

In un paese dove circa 34 milioni di utenti hanno un profilo Facebook e 16 milioni ne hanno uno su Instragram (Fonte: report Global Digital 2018) è molto importante avere un sito integrato con i principali social. La piattaforma dovrà avere funzionalità come condividere i contenuti, feed dei tweet o la possibilità di importare i video da YouTube o le immagini da Instragram.

utilizzo-fb.png Global Digital 2018 . Utilizzo di Facebook

utilizzo-instagram.png Global Digital 2018 - Utilizzo di Instragram

6. Certificato SSL

Le migliori piattaforme di creazione siti hanno incluso il certificato SSL. Un certificato SSL è un protocollo attraverso il qualche proteggere le informazioni sensibili fornite dagli utenti. Questo protocollo consente di mettere al sicuro i dati degli utenti che visitano il sito e fa sì che esse rimangano riservate e non vengano in nessun modo intercettate da terzi. La protezione da frodi e furti di dati è ancor più importante quando si parla di Ecommerce. Esistono diversi tipi di certificato, da quelli di validazione del dominio a quelli che certificano l’azienda che lo registra. Un sito sicuro avrà un lucchetto verde a sinistra dell'indirizzo web che identifica un sito sul quale è attivo un Certificato SSL. Questo fornisce la garanzia di comunicazioni affidabili e sicure e permette una migliore indicizzazione del sito sui motori di ricerca. Un sito senza SSL rischia di essere penalizzato da Google e quindi di perdere posizionamento nella SERP (Search Engine Results Page) del motore. Questo certificato è quindi importante per essere visibili sui principali motori di ricerca e farsi trovare dai potenziali clienti.

Certificato SSL

7. Soluzione tutto incluso

Oltre alle caratteristiche elencate fin qui, per comunicare al meglio sul web e con i propri utenti, l’ideale sarebbe quello di creare il proprio sito collegandolo ad un dominio di secondo livello. In questo modo, registrando il nome che più si addice alla propria attività e scegliendo l’estensione desiderata, è possibile farsi riconoscere in modo chiaro dai propri utenti. Un buon dominio dovrebbe essere facile da ricordare e dovrebbe essere rappresentativo del proprio business quindi contenere le principali parole chiave collegate al proprio brand. Per quanto riguarda l’estensione ormai che ne sono tantissime: da quelle più “tradizionali” come il .it o il .com a i nuovi tld specifici anche per determinati settori come ad esempio il .shop, .blog, .shoes, .bar etc.

Se vuoi saperne di più leggi il post Nuove estensioni dominio: quali sono e come le legge Google?

Oltre al dominio, avere anche a disposizione delle email personalizzabili sul nome appena registrato è una mossa vincente per comunicare con la propria utenza. info@tuodominio.it è sicuramente un indirizzo più affidabile e rappresentativo di uno più generico. Oltre a questi due elementi, avere uno strumento per monitorare gli accessi al sito e assistenza dedicata da un team di professionisti e nella propria lingua di origine, sono sicuramente caratteristiche da non sottovalutare quando si sta scegliendo una piattaforma. Le soluzioni “tutto incluso” permettono di avere a fianco un unico partner che può seguirti dalla A alla Z e presso il quale avere tutti gli strumenti necessari per essere presenti al meglio sul web dalla registrazione del dominio fino a strumenti di web marketing che aiuteranno ad aumentare la visibilità del sito in rete.

E tu cosa cerchi in un Webside builder?

Qual è la caratteristica che consideri determinante in un servizio per la creazione di siti?

Per approfondire leggi il post 10 Piattaforme per creare un sito Web gratis o un Blog. E se hai ancora qualche dubbio sulla soluzione più adatta alle tue esigenze scrivimi.

Anteprima: L’analisi definitiva per il vostro sito con SEMrush

È necessario controllare con regolarità la salute e il benessere del proprio sito web. Eseguire l’analisi però può diventare molto stressante. Questa guida vi fornirà tutte le informazioni sul perché siano emersi i problemi e come superarli. Tutti i problemi presenti nel PDF sono divisi in tre categorie in base alla criticità, proprio come all’interno di SEMrush Site Audit.

Ottieni il PDF gratuito

Claudia Storani
Aiutante

Un membro esperto, sempre lieto di dare una mano.

Appassionata di web e di marketing, ho fatto della mia passione un lavoro. Faccio parte del team marketing di Register.it (www.register.it), azienda leader nel settore Domini & Hosting, dal 2009 e mi occupo principalmente di gestire le campagne pubblicitarie e promozionali dell'azienda. Ho frequentato un Master in Marketing e Comunicazione Digitale e sono laureata in Economia. Sono appassionata di serie tv e curo un blog dove offro consigli ai miei lettori per fare regali adatti ad ogni occasione (www.consigliregalo.it)
Amplia le tue conoscenze:
Creazione siti web
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!