Invia il post
Torna ai giochi
Amplia le tue conoscenze:
Online marketing

6 modi per uccidere il tuo sito web subito

69
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.

6 modi per uccidere il tuo sito web subito

Daryana Solntseva
6 modi per uccidere il tuo sito web subito

Sei proprietario di un sito o fai web marketing? Ho preparato 6 consigli da seguire subito se… vuoi essere sicuro al 100% di rovinare il tuo sito (e distruggere quindi il tuo business).

Condividi questo articolo sui social o scrivi nei commenti se conosci qualcuno che già li segue: ho inserito alcune citazioni per dare un esempio ;)

Consiglio #1 Non seguire i cambiamenti e le tendenze del settore

Maggiori info 12 funzionalità di Position tracking che dovresti provare Post Nikolai Boroda

Non ti interessare alle novità di Google, alle tendenze di web marketing e agli importanti cambiamenti relativi alla SEM (Search Engine Marketing). I motori di ricerca cambiano costantemente i loro algoritmi. Non tracciare le modifiche dei tuoi posizionamenti e non adattarti a loro! Così un potenziale cliente non saprà mai della tua azienda e dei tuoi servizi. Anche se potrebbe essere proprio quello che stava cercando.

“A me funziona tutto. Non mi tocca l’idea di raddoppiare i guadagni. Troppo complicato, e per di più devo pagare qualcuno per farlo, e non sono neanche sicuro che funzionerà, no grazie”.

Le persone che invece preferiscono perdere il loro prezioso tempo, leggono le notizie del settore sul Blog di Google e altri autorevoli blog, ad esempio Search Engine Journal.

Consiglio #2 Chiedi di promuovere il tuo sito a qualche membro del tuo staff

Soprattutto se hai una start up. E se già hai un marketer nel team. È molto probabile che il dipendente a cui darai dei compiti aggiuntivi, a parte il lavoro principale, non riesca a farvi fronte. Forse non avrà il tempo di fare tutto e molto probabilmente non avrà esperienza nella SEO o in Google Ads. Ma non hai bisogno di un buon risultato, giusto? È più importante che risparmi i soldi.

“Ho già un marketer nello staff. Perché devo dare altri soldi a qualche truffatore?”

Consiglio #3 Riempi il tuo sito di parole chiave 

Ricordi il detto "Più ce n'è, meglio è"? Se vendi pezzi di ricambio a Milano, inserisci la frase "Comprare pezzi di ricambio Milano" sul sito, ove possibile. Preferibilmente in ogni singola frase. I visitatori del tuo sito vogliono leggere cosa vendi e dove lo vendi, anche se stai parlando di altre cose, è naturale.

come distruggere un sito web

Consiglio #4 Ruba contenuti per il tuo sito appena possibile

Il motore di ricerca capirà rapidamente che non ci sono contenuti originali sul tuo sito e mostrerà i siti dei tuoi concorrenti nei risultati di ricerca, mentre il tuo sito non ci sarà in SERP.

Maggiori info SEO Writing Assistant: una grande novità per chi scrive contenuti! [Aggiornato!] Post Valentina Pacitti

Inoltre, avrai una incredibile opportunità per rovinare la tua reputazione: se il vero autore scopre il plagio stai pur certo che se ne lamenterà sul web, facendoti fare una bruttissima figura. Potresti usare per esempio gli strumenti tipo SEO Writing Assistant per fare una verifica antiplagio, ma ovviamente se non ne vedi il motivo...Verifica antiplagio

Consiglio #5 Metti tanta pubblicità sul tuo sito

La regola "Più ce n'è meglio è" del consiglio precedente? Funziona anche per la pubblicità! Gli utenti amano tutti questi banner belli colorati che appaiono sulla pagina e soprattutto giocare a “Trova la X per chiudermi”. La cosa migliore è quando non permetti agli utenti di navigare sul tuo sito senza prima essersi iscritti alla newsletter.

Gli utenti sono arrivati sul tuo sito perché sperano che tu possa aiutarli a risolvere un problema specifico e vogliono raggiungere questo scopo in modo facile e veloce, ma prima devono chiudere tutti i banner – tuo sito, tue regole. Sarà molto bello vedere su Google Analytics il bounce rate più alto possibile.
 

Troppi banner sul sito

Consiglio #6 Scegli i canali di marketing più popolari senza pensare al target

Tutti sanno che Instagram è un indispensabile canale di marketing. Il tuo business è un software per portaerei? Certo che hai bisogno di un account Instagram. Fare qualcosa perché tutti lo fanno è sempre una strategia vincente per la crescita del traffico del tuo sito e delle conversioni.

Hai un amico che ha pagato per un paid post di qualche influencer/ fatto pubblicità nella metropolitana/ comprato backlink su una link farm e ha raddoppiato le conversioni? Fai lo stesso, funzionerà anche per te di sicuro!

Ultimo consiglio bonus: segui tutti i suggerimenti che leggi sul web senza selezionarli e valutarli – ovviamente i guru del marketing scrivono sempre cose giuste che senza dubbio andranno benissimo anche nel tuo caso.

Spero che ti sia divertito un po’ leggendo questo post.

E tu quali altri "consigli" daresti a chi non crede nelle strategie per il web marketing?

Buona fortuna nella promozione dei tuoi progetti!

Preview: Guida pratica al Content Marketing basato sui dati

Il content marketing è diventato una parte essenziale di una strategia di digital marketing di successo. Tuttavia molti professionisti dei contenuti continuano a essere insicuri sul modo migliore per creare contenuti di alta qualità.  Il nostro team ha condotto dei sondaggi con esperti di tutto il mondo, permettendoci di formalizzare il flusso di lavoro standard dei professionisti del content marketing, e...

Ottieni il PDF gratuito

Product Marketing manager presso SEMrush Italia, appassionata di nuove tecnologie e digital marketing. Esperta in relazioni pubbliche e internazionali. Ama prendere ispirazione da tutti i casi possibili per migliorare il suo lavoro.
Amplia le tue conoscenze:
Online marketing
Condividi il post
o

Commenti

2000
Pietro Leoni
Maestro

Un veterano della community.

Consiglio #7 carica immagini da 10mb.
Consiglio #8 non creare la versione mobile del tuo sito web.
Pietro Leoni
Ottimi consigli, Pietro! ;)
Luca Carchesio
Esperto

Offre preziosi consigli e dà profondità alla conversazione.

Ciao Daryana mi è piaciuto molto il tuo articolo... sto per pubblicare un ebook proprio con questo stile un pò "al contrario"... geniale ;)
Luca Carchesio
Ciao Luca, grazie mille! A me piace molto questo stile, un po' di ironia aiuta sempre nella vita :)
Luca Carchesio
Esperto

Offre preziosi consigli e dà profondità alla conversazione.

Daryana Solntseva
Assolutamente d'accordo... ;)

Invia un feedback

Your feedback must contain at least 3 words (10 characters).

Useremo questa email solo per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Thank you for your feedback!

Sistema di ranking nella community

Il punteggio della Community SEMrush riflette il livello di riconoscimento professionale nella nostra community. Apprezziamo i contributi di qualità: i membri con il punteggio più alto riceveranno preziosi incentivi. Partecipa alle discussioni, scrivi post e parla nei webinar, adotta un tono amichevole, cerca di essere sempre d'aiuto, e arriverai al vertice delle classifiche.

  • Nuovo arrivato
    Si è appena iscritto o è troppo timido per dire qualcosa.
  • Entusiasta
    Ogni tanto prende parte alle conversazioni.
  • Aiutante
    Un membro esperto, sempre lieto di dare una mano.
  • Maestro
    Un veterano della community.
  • Pro
    Fa ottime domande e dà risposte brillanti.
  • Esperto
    Offre preziosi consigli e dà profondità alla conversazione.
  • Guru
    Un grande saggio del marketing digitale.
  • Superstar
    Sa tutto... o quasi.
  • Leggenda
    Arrivare fin qui non è affatto semplice.