it
English Español Deutsch Français Italiano Português (Brasil) Русский 中文 日本語
Vai al Blog
Amplia le tue conoscenze:
Amplia le tue conoscenze:
Analisi dei competitor
Daryana Solntseva

6 Insights sui competitor che puoi ottenere in 30 minuti

82
Wow-Score
Il Wow-Score mostra il livello di interazione del posto di un blog. Si calcola sulla correlazione tra il tempo di lettura attivo degli utenti, la loro velocità di scrolling e la lunghezza dell'articolo.
Questo post è in Italiano
Daryana Solntseva
Questo post è in Italiano
6 Insights sui competitor che puoi ottenere in 30 minuti

Gli esperti di marketing conoscono i rivali della loro azienda dentro e fuori e sanno che ci sono sempre più informazioni sulla concorrenza da scoprire.

Diamo un'occhiata ad alcuni degli insights più complessi che puoi scoprire guardando le metriche sul traffico dei siti dei tuoi concorrenti. Abbiamo 30 minuti e 6 punti nascosti da svelare.

Le informazioni di seguito sono state trovate con Analisi Traffico di SEMrush. Se vuoi imparare a rivelare metriche specifiche sul traffico del tuo sito Web, fai riferimento a questo articolo.

Insight # 1: Chi sta davvero guidando la competizione?

Quando pianifichi una campagna di marketing, potresti guardare il principale rivale della tua azienda per approfondimenti e strategie, ma stai cercando tutto ciò che dovresti? Se giudichi i tuoi concorrenti solo in base alla consapevolezza del marchio, alla quota di mercato stimata o alla frequenza delle apparizioni in PR, potresti perdere il concorrente che ha la copertura e il traffico migliori. 

Una strategia migliore per trovare un punto di riferimento digitale legittimo è quella di dare un'occhiata ai primi cinque concorrenti che si battono spalla a spalla con te. Rileva quello con il volume di traffico più elevato negli ultimi 12 mesi; controlla se hanno mostrato una crescita esponenziale o stabile nel corso dell'anno e se hanno registrato un calo in questo periodo di tempo. Che sia correlato o meno alla popolarità offline, prendi il sito Web di questa azienda come modello e costruisci le tue campagne con una comprensione migliore delle loro attività riuscite e fallite.

Assicurati di controllare le fonti di traffico delle aziende e controlla che cos’è che porta il maggior traffico diretto perché quello è un chiaro segnale della loro forte presenza online. Cosa puoi imparare da loro?

Diamo un'occhiata ad alcuni dati di esempio. Just Eat attira sicuramente la maggior parte del traffico diretto. Glovo, tuttavia, vince in termini di visite dirette, il che significa che si basa meno sulla promozione e gode di una migliore brand awareness.

Una parte significativa di traffico a pagamento può indicare quali siano le aziende più efficaci nella loro pubblicità, come Just Eat nel nostro esempio.

image.png

Ecco come abbiamo studiato il volume di traffico dei servizi di consegna del cibo in Italia. Allo stesso modo, utilizzando Analisi traffico di SEMrush, potrai determinare i leader in qualsiasi altro settore.

image.png

Durante la ricerca competitiva, ti potresti voler concentrare su numeri relativi, e non assoluti, specialmente se stai cercando un punto di riferimento per una particolare fonte di traffico.

Insight # 2: Quali tendenze stagionali nascoste potresti trascurare?

Potresti conoscere tutti i picchi del settore e i cali di domanda, ma devi ancora scoprire la stagionalità che esiste all'interno delle aziende. A volte è il bilancio che rimane alla fine di un trimestre e deve essere speso, e se fosse così vedresti un sacco di traffico a pagamento andando sul sito in questo periodo. O ancora potrebbe accadere che sia arrivato un nuovo responsabile del marketing con idee nuove, e che abbia fatto sì che tutti concentrassero i loro sforzi sulle relazioni con i blogger, per esempio.

Guarda la dinamica delle metriche del traffico sia ora che rispetto agli anni precedenti. Per entrambi, determina il mese di punta del tuo principale concorrente (in base al numero di visite al sito Web). Quindi confronta i dati e controlla se sia lo stesso per altri attori del settore e cerca di comprendere i motivi di tale aumento. Ripeti lo stesso processo per il periodo di declino.

Dopo aver appreso come funzionavano le campagne dei tuoi concorrenti in bassa stagione, sarai in grado di concludere se la promozione potenziata in questo periodo sarà un guadagno o uno spreco.

Continuiamo con l'esempio dei servizi della consegna di cibo. Per i cinque siti web scelti, l'autunno è stata una stagione più alta dell'inverno e in quel periodo la quantità di traffico è imbattibile per l'impennata della domanda durante il lockdown nella primavera del 2020.

Se ci riferiamo a Market Explorer di SEMrush vedremo che i picchi e le flessioni di Just Eat sono in linea con le tendenze del mercato. Ciò significa che la fluttuazione deve probabilmente essere stata causata dalle preferenze dei consumatori, piuttosto che dalle attività di marketing delle aziende. Quindi bisogna analizzare proprio il pubblico.

image.png

Insight # 3: I tuoi concorrenti colpiscono davvero lo stesso target audience?

La domanda più importante non è nemmeno qual è il target dei competitor, ma chi colpiscono effettivamente. Per rivelarlo, studia come usare il report di sovrapposizione pubblico tra i tuoi concorrenti.

La percentuale di pubblico condiviso o unico può aiutarti a scoprire il leader attuale o anche chi sarà il tuo prossimo competitor, inoltre ti darà una mano a confrontare le strategie di posizionamento e marketing dei brand, rivelare le preferenze dei media e allineare le tue campagne di conseguenza.

Diamo un'occhiata a cinque siti di notizie popolari come esempio. Se guardi le loro home page, potresti notare che sono tutte uguali, poiché le stesse notizie sono pubblicate sulle piattaforme durante la giornata. Se osservi il loro pubblico reale sovrapporsi, vedrai la differenza tra i lettori di queste riviste.

image.png

Se ti trovi in ​​una situazione come questa con i tuoi concorrenti, potresti voler aumentare il numero di posizionamenti nei media che condividi con loro (se sei seriamente intenzionato a ottenere la loro fetta di torta) o cercare di evitarli in futuro (per differenziare il tuo pubblico). Ma prima di tutto, dai un'occhiata alla sovrapposizione del pubblico che abbiamo fatto e segui l'esempio.

image.png

Insight # 4: Il tuo concorrente comunica con il pubblico di destinazione meglio di te?

Un marchio dovrebbe fornire sul proprio sito Web ciò che il pubblico desidera. In caso contrario, gli utenti lo lasceranno. Quindi, confronta tempo medio di visita e frequenza di rimbalzo per il tuo sito e quelli dei competitor.

Abbiamo studiato i siti ecommerce per la casa più visitati in Italia e abbiamo scoperto che IKEA, pur essendo il leader nel volume di traffico, è riuscito a mantenere una frequenza di rimbalzo relativamente positiva. Anche Mondo Convenienza riceve traffico rilevante sul suo sito web, infatti, ha un simile tempo medio di visita.

Un altro competitor, Leroy Merlin, ha la frequenza di rimbalzo più alta, mentre gli utenti navigano meno i siti di OBI e di Mano Mano.

image.png

Cosa dovresti fare se hai ricercato le stesse metriche per la tua nicchia e hai scoperto che un concorrente ti ha superato?

Controlla il percorso del traffico dei loro siti web per rivelare i canali che attirano un pubblico così ben mirato. Inoltre, dai un'occhiata ai loro sottodomini e alle loro pagine migliori (potrebbero essere la struttura e il contenuto del sito Web che gli utenti trovano così interessanti) e prendi ispirazione dalle loro attività.

Insight # 5: I canali più popolari valgono la pena (e lo sforzo)?

Prima di reindirizzare tutto il tuo budget di marketing su Instagram (o qualsiasi cosa di tendenza), controlla come specifiche fonti di traffico hanno funzionato per i tuoi concorrenti e rileva le lacune nelle loro strategie.

Ricorda, però: da quello che ha funzionato per altri, puoi prendere ottimi spunti, ma copiare non è la soluzione migliore. Ogni azienda è diversa e la sperimentazione è fondamentale per attirare alti volumi di traffico di qualità.

Andiamo a vedere i primi cinque siti di e-commerce di moda in Italia. Nike sta vincendo per numero totale di traffico, mentre Zara e OVS ricevono la maggior parte del traffico dai social media e possono essere presi come esempi di campagne social media efficienti.

image.png

Insight # 6: Qual è la loro conversione stimata? *

* Solo per siti e-commerce e aziende online.

Se gli utenti accedono a una pagina web creata per confermare un acquisto o addirittura immettere il numero della loro carta di credito, è probabile che abbiano effettivamente acquistato qualcosa.

Quindi, controlla il traffico verso le prime pagine relative al pagamento: filtra l'elenco completo per parole come "pagare", "pagamento", "sicuro" o persino "grazie". Questi non saranno numeri esatti, ma dovresti ottenere alcuni approfondimenti.

Allo stesso modo, puoi anche scoprire il numero totale di utenti che si sono registrati, hanno effettuato l'accesso o hanno intrapreso azioni specifiche su una piattaforma online. 

Ecco cosa abbiamo scoperto su Paypal:

image.png

Ci sono ancora più approfondimenti che puoi rivelare con Analisi Traffico e Market Explorer di SEMrush. Condividi i tuoi esempi nei commenti qui sotto!

Daryana Solntseva
SEMrush

Dipendente di SEMrush.

Marketing manager presso SEMrush Italia, appassionata di nuove tecnologie e digital marketing. Esperta in relazioni pubbliche e internazionali. Ama prendere ispirazione da tutti i casi possibili per migliorare il suo lavoro.
Amplia le tue conoscenze:
Analisi dei competitor
Invia feedback
Il tuo feedback deve contenere almeno 3 parole (10 caratteri).

Utilizzeremo questa e-mail solamente per rispondere al tuo feedback. Informativa sulla privacy

Grazie per il tuo feedback!